domenica 4 agosto 2013

NEPPURE IO SONO PERFETTA


Ho imparato a sorridere 
So che non  sono perfetta. So che a volte sbaglio  in tante cose. E per questo cerco sempre di rimediare quando posso , ma so anche  che queste  mie imperfezioni mi rendono quella che sono oggi . 
oooooo
Quella persona che tra mille lacrime ha imparato a sorridere ed apprezzare il dono della vita ogni giorno.Il bello della vita è anche questo:
oooooo
 svegliarmi e ricordare a me  stessa che per quanto sia difficile a volte lottare io decido di farlo lo stesso perché so che se mi arrendo  è come "morire"Ricordando  che , le api pungono sempre i fiori più belli. Ed io ...
Vado avanti è sorrido .

 Tutto passa 
Tutto passa, anche il mio  sorriso, perché non è sempre domenica e anche le  giornate di pioggia mi serviranno ad apprezzare il sole. 
****
Tutto passa e ogni cosa cambia e si trasforma in bene . Il tempo è un dono messo a disposizione dalla vita , non voglio sprecarlo.
**** 
Vivo ogni attimo , fuggo la noia perché tutto passa,anche la vita.
Racchiudo nelle mie  mani il giorno e apri il mio cuore alla notte. 
***
Guardo negli occhi la tristezza e mi inebrio della sua solitudine.Vivo la vita  perchè voglio  viverla,e non perchè..
 SONO COSTRETTA A VIVERLA .
  

10 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

Ci sono parole che solo il silenzio sa raccontarmi.Solo quando riuscirò ad interpretare il significato e ne farò tesoro dei suoi muti messaggi. Benedirò ogni giorno che nasce , perchè mi porterà sicuramente qualcosa di bello e starò attenda a saper cogliere ogni aspetto positivo della giornata e mi considerò una persona saggia. Non punto a cambiare il mondo, ma punto a cambiare il mio mondo di ogni giorno . Scrisse un saggio: La speranza appartiene ai figli. Noi adulti abbiamo già sperato, e quasi sempre abbiamo perso.

Lina-solopoesie ha detto...

Non sogno perché non trovo quello che voglio nella realtà;No!sogno perché se voglio qualcosa, prima la devo immaginare, poi sognare ed in fine volerla con tutto me stessa , ed li che i miei sogni diventano realtà.I sogni sono la materia da cui nasce la ...speranza .

Lina-solopoesie ha detto...

La felicità non la identifico col raggiungimento di qualcosa che non ho ,ma si tratta di individuare e apprezzare ciò che già possiedo!Sono una leonessa nel cuore e nell'animo, anche se a volte la vita non è stata gentile con me, nonostante tutto io sono ancora qui e nelle ferite più profondo dell'anima faccio spuntare le ali della mia rinascita!

Lina-solopoesie ha detto...

Il mondo non ha nulla da darmi ; dal mio "Io" devono fluire la mie gioie .E non sarò mai sola se sono accompagnata dai miei nobili pensieri , e se voglio che un messaggio d'amore sia udito, spetta a me lanciarlo.Se Se voglio che una la lampada dell'amore continui ad ardere, spetta a me alimentarla d'olio.Quello che farò sarà solo una goccia nell'oceano , ma se non lo farò l'oceano avrà una goccia in meno...la mia.

Lina-solopoesie ha detto...

Sono come le onde del mare , che pur infrangendosi contro gli scogli hanno sempre la forza di ricominciare. Non posso abbandonare le mie speranze. Una volta che le ho perse, non morirò dal dispiacere , ma la mia non sarà sarà più vera vita. Il sole che sorgerà sarà sempre lo stesso , ma ogni volta sarà una giornata più bella e diversa, e attraverso la porta del mio cuore, troverò la pace della mia anima .

Lina-solopoesie ha detto...

Non credo a "nulla" Non ricordo se l'ho letta da qualche parte ,oppure se l'ho detto io questa frase . Almeno che non sia affine alla mia ragione e al mio buon senso . Credere o non credere ,non mi resta che ascoltare il cuore , ma usando sempre la ragione, e fare del mio dire , il mio fare .Cercando di ottenere ciò che amo per non essere costretta ad amare ciò che ottengo dalla vita.La felicità e quella interiore , non esteriore , infatti non dipende da ciò ho ho , ma da ciò che sono.Il bene non è nella grandezza, ma la grandezza del bene, perchè nessuno al mondo può essere buono a lungo se non c'è richiesta di bontà. .

Lina-solopoesie ha detto...

Le uniche cose di cui ci dobbiamo pentire sono quelle che ancora non abbiamo vissuto. Per il resto abbiamo dato a noi stessi paradiso e inferno. Abbiamo saltato nel buio e spesso mi ci siamo fatti male , ma non abbiamo da rimproverarmi nulla, perché abbiamo solo seguito le ragioni del cuore, a volte sbagliando .

Lina-solopoesie ha detto...

I graffi sull'anima li porterò con me per sempre , ma mi renderanno molto più forte di ieri .La vera povertà è quella dell'anima! Sarò davvero povera se non nutro l'anima di gioia e amore . La più dura delle povertà è quella che mi renderebbe povera interiormente.E solo quando lascio libero spazio alla mia anima posso dire di essere una creatura meravigliosa capace di volare al di la delle nuvole .

Lina-solopoesie ha detto...

Tutti sbagliano , nessuno è impeccabile e neppure perfetto .Ho tante cosa da rimproverami anch'io ,Ma obiettività, umiltà e coerenza mi hanno resa "unica " dentro una valanga di piccoli e grandi valori.Anche se a volte mi aggrappo al superfluo , per illudermi di avere anch'io un briciolo di ragione .

Lina-solopoesie ha detto...

Non mii spavento se un giorno riflettendo capisco di essere sola . So da sempre che gli amici non vivono la mia vita e non hanno il mio cuore. Sono persone come me che cercano una mano per affrontare anche loro meglio la vita. Ama me stessa e non mi illudo dell'amore degli altri. La mia anima è comunque una sola e non permetterò mai a nessuno di leggermi dentro . rischierei di diventare fragile .