sabato 21 settembre 2013

IL MIO CANTO D'AMORE .

Voglia di poetare . 
 Se sapessi cantare , canterei come un usignolo e come lui regalerei il mio canto al mondo.Se sapessi recitare, donerei al mondo le parole più dolci.
******
Se sapessi filosofare declamerei al mondo la vera scienza del Sapere. Se sapessi scrivere inventerei le parole più belle per confortare chi soffre.
******
Se sapessi poetare, dipingerei versi tutti colorati e ai cuori appassionati li donerei.Se sapessi dipingere, dipingerei col pennello del cuore.Ma so solo ...amare e questo mio canto d'amore...
Lo regalo a voi e al mondo. 
 Non si raggiunge conquista senza il nostro sacrificio .Nella vita io ho sempre camminato da sola .Camminando da sola ho imparato a conoscere la strada; più conoscevo la strada e più il cammino della vita diventò per me semplice e leggero, e così diventai forte .Oggi mi guardo intorno e do il giusto valore alle piccole cose della mia vita , senza lamentarmi per ciò che non ho.Ogni giorno rinnoverò la stanze del cuore , butterò via pezzi sparsi dei miei dolori, per raccogliere solo gioie .

10 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

Potrebbe sempre esserci qualcuno più importante di me . Non sono unica e non sono neppure insostituibbile .Non sono colei che deve realizzare "Qualcosa", ma Colei attraverso il quale "Qualcosa" si realizza.Voglio vivere il presente pur non conoscendo le sue coniugazioni nel tempo e nello spazio della mia vita. Ma non mi affido al prossimo , ma solo su me stessa , almeno posso dire di aver fatto tutto , e tutto ciò che potevo. Scrisse un saggio :Per arrivare a scrutare l'orizzonte non serve una grande scala ma un cuore grande e un'anima libera.

Lina-solopoesie ha detto...

A volte sogno di essere qualcuno, svegliandomi mi accorgo che non sono nessuno, ma non perdo le speranza potrò sempre essere qualcuno se credo davvero in me stessa e nelle mie capacità. Mentre aspetto l'arrivo di qualcosa di bello , io faccio si che quando questa cosa arriva mi farò trovare pronta ad accoglierla .Dice un saggio:Grande, non è chi raggiunge mille traguardi. Ma chi, nel proseguire il cammino di vita, impara a superare gli ostacoli.Lo condivido.

Lina-solopoesie ha detto...

Nella vita io ho avuto sempre un ruolo molto difficile :intrepetare me stessa.Se davvero voglio essere "qualcuno" inizio ad esserlo con la mia semplicità , e sarò ciò che non avrei mai pensato di essere .Voglio essere come il sole che anche nelle giornate piene di nuvole riesce a baciare la terra con i suoi raggi. Anche io nei momenti più tristi devo riuscire a strappare un sorriso alla gente che mi circonda .

Lina-solopoesie ha detto...

Cerco la saggezza in ogni volto che incontro lungo la strada della mia vita. Ogni situazione può generare apprendimento se saprò essere un umile allieva, e mai una boriosa maestra. Guardo il mondo con gli occhi di una bambina, sapendo che nulla succede per caso in questo mondo . Cerco la verità in ogni dove. Sono distaccata dal mondo. Solo così saprò narrare la vita a chi non saprà mai pronunciare giuste parole.

Lina-solopoesie ha detto...

Non importa quanto volte ho camminato per arrivare in vetta, quello che conta è l'emozione che provato quando finalmente mi sono seduta e ho potuto volgere il mio sguardo all'immensità. E se penso di non essere felice , sarà solo che ho dimenticato di esserlo già?Tutto finisce o si trasforma , solo le preghiere la canzoni e L'amore restano eterne .Il mio cuore è un pozzo segreto fatto di meraviglie e di amore .

Lina-solopoesie ha detto...

La felicità è come il tramonto del sole, mi passa davanti agli occhi senza che me ne accorgo.Allora se ho un desiderio lo cerco nei nei sogni, ma poi mi sveglio e combatto perché diventi realtà.Che bello sarebbe se ogni mio pensiero prendesse forma.Comunque io punto a conquistare la luna se non ci sarò riuscita avrò comunque vagabondato tra le stelle.

Lina-solopoesie ha detto...

Non corro frettolosamente, imparo a camminare più lentamente, assaporo e godo i dettagli della vita, ammiro il panorama dei ricordi, e tutto ciò che sfuggirà agli altri,faccio in modo che sia tutto mio .La vera ricchezza non è nella forza fisica ma la trovo nel cuore.L'obbiettivo della mia vita? è viverla.Sarò garante di me stessa . Perchè non c'è garanzia più sicura al mondo .

Lina-solopoesie ha detto...

Amo la vita , rischio,soffro, e lascio che le delusioni mi aprano gli occhi, ma non mi chiudano il cuore.Sarà sempre il tempo a dirmi se ho fatto le scelte giuste. Di una cosa ne sono certa, Il tempo e stato con me misericordioso perchè mi ha restituito quello che ho perso , con la saggezza e la memoria .Come dice il "carpe diem" latino cogli l'attimo vivendolo intensamente.

Lina-solopoesie ha detto...

Ieri mi consideravo una persona intelligente ,per qui volevo cambiare il mondo. Oggi sono una persona saggia,e cerco di cambiare me stessa .E quando più sarò saggia più avrò da imparare . Non mi soffermerò mai abbastanza a guardare "oltre" per vedere ciò che veramente sono e imparare a non lasciar vedere quel "oltre" ad altri perché chi davvero mi vuole bene saprà vederlo con semplicità.

Lina-solopoesie ha detto...

Scisse un saggio : L'uomo che cerca l'amore nella Natura, che parla al cielo e agli animali arricchisce la propria anima, coltivando nel silenzio arte e saggezza nascoste agli occhi dei suoi stessi simili!Aggiungo: Provare l'emozione di ascoltare il proprio silenzio e senza senso critico aiuta nell'evolversi . E proprio vero: Solo quando riuscirò ad interpretare il significato del silenzio e farò i tesoro dei suoi muti messaggi,mi potrò considerare saggia.