sabato 14 settembre 2019

IO LINA L'ASSOLUTA

IO LINA L'ASSOLUTA . 
La vita non è altro che un soffio sfuggente. Quello che conta sono i fiori della mia serra , non le fogliame che cadono. Contano le ore di sole dei miei giorni e non delle battaglie quotidiane . Contano le stelle delle mie notti, non le parte non illuminate ,contano i semplici sorrisi , non i miei pianti . A ogni anniversario della mia nascita conterò le gioia e non i numeri degli anni. Il resto sarà solo il frutto della mia bravura che porterò con me fino al termine della mia vita.
***
 Non farò mai più inutili tentativi di imitare gli altri. Metterò in mostra solo la mia unicità e le mie diversità. Non invidio i valori o le doti degli altri, non ne vedo il bisogno, ma vivo ancorata al presente, e in piena armonia con la vita,e con tutte le persone che si rapportano con me. Avrò sempre cura del mio corpo, poichè l’unico posto che amo in cui devo viverci . 
***
 E tutta la mia essenza avrà un solo scopo, quello di essere se non felice almeno serena, senza essere influenzata dai vincoli sociali.In questo modo, sarò unica come tutti gli altri ma difficile da imitarmi.La mia unicità è il dono più prezioso che ho . E proprio come ogni uomo quando nasce su questo pianeta è unico, sarà repetibile fra miliardi... 
**
DI CREATURE ESISTENTI. 
Lina Viglione .
Il mio blog in chat . 

domenica 3 febbraio 2019

UN MONDO SU MISURA

UN MONDO  SU  MISURA . 
La parola "mondo" spesso ci spaventa ,perché pensiamo a qualche cosa di grande, di palese . Se solo ci riflettessimo  che il mondo inizia proprio da noi,e  da chi ci sta accanto. Ragionando su  in grande  finiamo per scoraggiarci  e dire: tanto io da solo non posso fare niente. ed è errato , perché una casa non si costruisce  dal tetto, ma dalle fondamenta e mattone  su mattone, solo così potrà essere edificata , grande e stabile .
***
Sarebbe bello attraversare il cammino  della vita senza ostacoli , tuttavia  gli ostacoli esistono . La vita è un eterno lasciare andare. Soltanto con le mani vuote possiamo abbrancare  qualcosa di nuovo.Non pensiamo di non poter far nulla e scusarsi  scrollando le spalle; l' umiltà di saper riconoscere che siamo piccoli è buona cosa, e allora partiamo dalle piccole cose.
***
Un piccolo gesto d'amore ciascuno e il mondo sarebbe più vantaggioso  e diverso, basta trovare la chiave giusta  per vivere meglio . Scrive un saggio :Apriamo migliaia di scatole,e troviamo pezzi bellissimi e colorati, ma è dentro di noi che manca il pezzo con cui completare l'incastro . E mi domando: Ma perché con tanti mondi più civilizzati ,io sono dovuta nascere...
PROPRIO IN QUESTO ?
 Lina Viglione . 
LO SCRIGNO DELLA VITA . 
Abbelliamo la nostra  di anima. È l'unico abito  che ci  farà apparire ed essere. Saremo  schietti e veri  veri, perché ci vestiamo di  ciò che siamo . Nessuno potrà confutare  il suo cuore. Non sentiamoci  aleniati . Abbelliamoci di anima e la nostra contentezza  si chiamerà vita.
***
Coloriamo  con passione la nostra  vita per farne il più grande capolavoro. Ogni nuovo giorno è come uno  forziere : sta a noi  colmarlo  di cose preziose o inutili carabottole .La vita vola via in un attimo , rendiamola unica.
***
Non lasciamoci buttare giù  dalle difficoltà della nostra  esistenza, bastano pochi minuti , per ribaltare  il nostro  buio in nuovi  confini  fra cielo e terra , dove intorno, tutto prende forma nuova.
***
Perché alla fine la vita ci trafige  e ci chiede pure il conto.Il tempo è un chicco  di vita che piano- piano  consuma quei preziosi attimi che non ritornano...
 PIU' NEL NOSTRO PRESENTE .
 Lina Viglione .
I VALORI DELLA VITA . 
Tieniamoci stretti i valori della genuinità  e della nostra lealtà , coltiviamo  la fede, innaffiamola  con  gentilezza , e  vedremo  spuntare l'umiltà e saremo  fieri di noi .Non è mai troppo tardi per modificare  il nostro tratto di strada ,e migliorare il viaggio  della nostra vita in una rotta  più sicura.
***
 La vita è quel viaggio  dove tutto cambia e nulla resta , ma nulla viene gettato via . Ogni persona che incappiamo  è quell'attimo  di vita impresso nelle memorie del cuore, è un baule  pesante, ma ricco di cose belle , che ci portiamo lungo il nostra cammino.
***
Quando pensiamo di non aver più nessun motivo  per vivere, prendiamo  per mano ciò che ci  resta della vita e non lasciarlo per nessun motivo. Un giorno ne capiremo...
 L'INFINITO VALORE .
 Lina Viglione .
IL VIAGGIO DELLA VITA .
La vita è un meraviglioso viaggio, e ha anche una finalità  ben precisa di certo non tenuta  da noi, e non ci è neppure  dato di saperla! 
***
Altrimenti  come spiegare tutti quei bivi, tutti quei attimi  bui che ci sono durante una vita, se avessimo appreso  dove porta questa strada,di certo  non avrebbe neppure  senso vivere, perchè non avrebbe senso scegliere!
***
La questione  sta proprio qui, siamo esseri raziocinante , dotati di libero arbitrio e liberi ! sta nella nostra libertà e nel nostro libero opinione  scegliere una strada alquanto  che un'altra.
***
Cercare la risoluzione  migliore per noi stessi. qualunque  persona  può darci una mano, ma alla fine siamo sempre e solamente noi  a scegliere la direzione e a edificare  la strada che ci...
 PORTERA' ALLA NOSTRA META .
 Lina Viglione .
IL CAMMINO DELLA VITA .
La vita è una assidua ricerca di cose che contano, il più delle volte restiamo intricati  in cose futili e senza via d'uscita. Lasciamoci alle spalle  tutto ciò che è stato ed iniziamo a fare un passo verso ciò che siamo.
***
 Perché,incominciando  a camminare, senza neanche rendercene conto , arriveremo lontano dai nostri passati ormai indefiniti. E se un giorno riusciremo a vedere ciò che saremo diventati ,sarà soltanto  perché non ci saremo girato  indietro per guardare ancora ciò che eravamo.Lasciamo cascare giù i semi sul nostro  cammino; tra tante zizzania , di certo...
 QUALCHE FIORE SPUNTERA' .
 Lina Viglione 
SFIDARE IL DESTINO . 
Lungo il cammino della vita si incociano una miriade di difficoltà  e bivi. Solo con definizione  e spirito limpido possiamo valicare ostacoli e prendere la strada giusta.
***
Sfidiamo con serenità  i problemi che si presentano di fronte al nostro  tratto di strada , cogliamo l'attimo propizio per gustare  tutte le gioie che il destino ci dona ,guardiamo attentamente il mondo con occhi nuovi e coloriamo  le nostra  giornate con  una visione più rosea .
***
Non c'è nessun percorso  che ci  porta tanto lontano da quello che abbiamo  dentro.La tenacia  ed il coraggio per andare avanti anche nei momenti più difficili, saranno la nostra  forza per potere ...
RISORGERE NUOVAMENTE .
 Lina Viglione 
IL TRAGGITTO DELLA VITA .
Scrutiamo la vita e cerchiamo  di cogliere i suoi istanti , le sue piccole tonalità . A volte si celano  dietro i più grandi attimi   bui. Perciò giochiamocela con coraggio, perché non esiste una via  priva di complessità . Non esiste un punto d'arrivo a che non abbia soste durante il tragitto.
***
 Non esistono gioie che non siano  stata bagnate da lacrime di percorso.La vita ogni giorno ci dona la speranza, la forza per affrontare il domani. Azzardiamo pure , andiamo avanti , lottiamo, ma non spegniamoci , mai sostare   in un angolo di mondo.
*** 
Innanzitutto  se quel mondo è un mondo che non sentiamo come  nostro .Nella  vita possiamo  evitare tutto e tutti, tranne che noi  stessi e la nostra  coscienza.Così come il sole ritorna a brillare dopo la tempesta, così nella nostra vita i periodi bui saranno ...
 LACERATI DALLA FELICITA'
 Lina Viglione 
NON E' MAI TROPPO TARDI. 
Siano i giorni di oggi e quelli che dovranno arrivare più convienienti di quelli già trascorsi . Coglimo  la speranza in essi e esaminiamo con fiducia e coraggio la vita.
***
Nessun momento  della vita sarà esemplare , se non si trova la serenità in se stessi per scontrarsi . Ha! se riuscissimo  a vedere nelle piccole cose la loro vastità ,comprenderemo  che per vivere sereni, in fondo, basterebbe davvero poco.
***
È questa la chiave di tutto:comprendere di essere vivi, ricordarci  che non è mai troppo tardi per girarsi indietro a guardare il sole....
 ANCORA UNA VOLTA .
 Lina Viglione .

 IL SAPORE DELLA CONDIVISIONE 
La vita è un respiro ,più passano gli anni più ci accorgiamo  che si deve  viverla giorno per giorno. Senza scordare  che non si deve fare a meno di occuparci, di reperire in qualche modo negli altri, con i nostri ed i loro difetti.
***
C'è chi dà senso alla inerente  esistenza mirando al profitto  materiale, ma questo è una misera cosa, se non siamo ricchi dentro. Essere agiati  dentro vuol dire sapersi accontentarsi  senza però adattarsi i allo status quo delle cose, avere l'audacia  di affrontare ogni situazione , conservare il senso di ammirazioni  per tutto ciò che è nuovo e che merita di essere esplorato , suddividere  anche l'ultimo pezzo di pane con chi non possiede niente valutando, sopratutto il sapore della condivisione.
*** 
La vita alla fine ha più senso se apprendiamo e  fare i conti non solo coi nostri limiti, ma pure con la nostra immortalità . La nostra società, errando o in pieno, tende a accrescere  i nostri bisogni, trasportandoli in una spirale infinita, quasi a volerci dare l'inganno dei sensi che...
 PURE  LA NOSTRA VITA LO SIA .
 Lina Viglione .

 IL PERDONO . 
Il  perdono non è un voler perdonare, oppure no. esso nasce dalla nostra anima, è spontaneo, non siamo  a deciderlo viene da se .Solo allora siamo  certi di aver  pedonato, e saremo  liberi  dal rancore,dopo che avremo totalmente formato  la ferita che ci  è stata inferta,solo allora possiamo affermare :io ho perdonato. 
***
Chi non ha mai perdonato un avversario  non ha ancora degustato  una delle gioie più elevato della vita. Scrive un saggio :Quando ho camminato fuori dalla porta verso il cancello che avrebbe portato alla mia libertà, sapevo che se non avessi lasciato l’amarezza e l’odio dietro di me, sarei rimasto...
 ANCORA IN PRIGIONE .
 Lina Viglione .

LA STRADA DEL CUORE .
Prendiamoci per  tempo ascoltare  noi  stessi , di programmare  il nostro  futuro, prendiamoci un lasso di tempo per amare e sorridere alla vita, prima che la vita non c'è lo permetta più.Ad ogni scalino  di questa vita si impara sempre qualcosa,è fondamentale  continuare a salire per arrivare alla vetta.
***
Non sarà necessario  sapere se sarà un sentiero od una superstrada . La cosa più fondamentale  è che noi  possiamo  seguire sempre la strada che ci  indica il cuore.Non è tanto fondamentale avere una vita da sogno. È fondamentale  avere una vita....
 PIENA DI SOGNI .

Il mio blog in chat . 

martedì 15 gennaio 2019

AFORISMI

VINCERE O PERDERE .
Quando perdiamo tempo nel dolore e la vita si accosta al  cuore, quando brancoliamo  nel martirio , in un mare di calce , quando il male ormai ci  aggredisce  e a fatica respiriamo ,continuiamo a sognare  ancora e non lasciarci andare...
 ***
solo allora capiremo che l'enigma  della vita mette in  luogo riposto  in sé un gran valore; una storia strabilante  dove noi siamo i primi artisti . attore. E' di grande interesse  nella vita non è vincere o perdere, quello che viene calcolato  è la saggezza personale che ci rende ...
 RICCHI E CI FA CRESCERE .
 Lina Viglione .
LE TEMPESTE DELLA VITA .
Non dobbiamo  porre dei limiti al nostro esserci, ma tentare di vivere completamente  la nostra vita nei limiti del credibile .Non facciamoci trascinarci dall'onda della vita, aspettiamo che il mare sia quieto  per navigarlo, ovvero anche nella tempesta e cavalcare  le onde.
***
Non consegniamoci  di fronte al nemico  ai primi ostacoli, saranno loro a darci  uno spintone per andare avanti ed avere il coraggio di sfidarne  dei altri.Ogni giorno è un pezzetto 
, che a fine giornata porremo  su un dipinto che è la nostra  vita! Siamo noi i primi attori , e solo noi  possiamo decidere che colore  ...
 DARE A QUESTI TASSELLI .
 Lina Viglione .

IL TEMPO CI APPARTIENE .
Non aspettiamo che il tempo porti via le nostre cosa , ma apprezziamo il suo giusto valore, apprezza oggi ciò che possiediamo  poiché di rado ci viene dato  una seconda possibilità.Lascia alle spalle i stupidi  pensieri e viviamo  i giorni futuri  guardandoli da un altro lato.
***
Lasciamo che l'armonia della vita arrivi a toccare i piaceri della nostra anima.La cosa più splendita  che abbiamo è il tempo, ma a volte preghiamo  che passi in fretta, ma in realtà dovremmo inveire nel  trattenerlo, di beneficiarne , perché non ritorneranno mai più...
 GLI ATTIMI TRASCORSI .
 Lina Viglione 

GUARDARE OLTRE 
Non è una lacrima a far capire  se noi stiamo piangendo, così come non è un sorriso a far capire se stiamo ridendo. Se solo pensiamo quante cose si possono nascondere dietro un sorriso o una lacrima .
***
Ma una cosa è di sicuro , quest'umanità non ha bisogno di gente dalle lacrime facili, si piange quando si è bambini, poi si cresce e si capisce che le lacrime occorrono per cose ben più gravi .
Il mondo ha bisogno di uomini forti e determinati,diversamente non sarà mai un vero uomo, se prima non avrà fatto a pugni con se stesso e con i suoi difetti, si vive per crescere .
***
A ridere senza un giusto motivo c’è il rischio di sembrare sciocchi, a piangere c’è il rischio di essere chiamati troppo sentimentali. Ad esporre le proprie idee e i propri sogni c’è il rischio d’essere chiamati bonaccioni .Ad amare c’è il rischio di non essere corrisposti. Ma bisogna correre i rischi, perché il rischio più grande nella vita è quello di non rischiare nulla .
***
 Non ci resta che guardare sempre oltre: abbattiamo le lacrime e scaviamo il cielo , spogliamo il sole e sorridiamo, anche per chi aspetta le nostre lacrime, e sorridiamo comunque e ovunque per noi stessi perchè abbiamo bisogno ...
 DI SORRIDERE PER ESSERE FELICI.
Lina Viglione

IL CASSETTO DEI RICORDI .
Non meditiamo sul  nostro ieri, è già passato, serbiamolo nel cassetto dei ricordi. Pensiamo  al nostro  oggi, abbiamo vita ogni istante, gioiamo per il nostro presente, diamo  voce al nostro cuore.
***
 Viviamo  con gioia, scaraventiamo  via  i pensieri negativi, solo così potremmo  pensare al futuro, un futuro adeguato a noi .
E se la  vita ci mette alla prova  infiliamoci la nostra armatura e lottiamo fino allo stremo delle forze senza consegnarci al nemico .
***
Non importa quali sfide dovremmo ancora  affrontare , non perderdiamo  mai il coraggio. Iniziamo  con valutare  le piccole cose della vita....
 NE VALE LA PENA .
 Lina viglione .

AMIAMO LA VITA 
Amiamo  tutto ciò che la vita ci  offre. Valutiamo  le piccole cose. Siamo felici per ogni nuovo giorno. Non diamo  nulla per abbuonato . La vita è il regalo più grande che ci  è stato donato  e va vissuto fino in fondo.
***
Avremmo  tanti motivi per piagnucolare , ma ogni minuto  della giornata cerchiamo  di arrestare le lacrime e ridere  per ciò che siamo provvisti .Niente  è facile nella vita, ma lottare ci  rende vincitori. ...
 MOLLARE CI RENDE PERDENTI .
 Lina Viglione .

TUTTO SI IMPARA .
Nessuno può improvvisare  le cose , tutto si impara.Nessuno di noi cresce a sufficinte  per contenere tutta la sapienza del mondo.A volte si deve dire grazie alla saggia vita per quello che non ha messo sulla nostra strada, impedendoci sgradite  situazioni.
***
Ma non vuol dire che siamo  migliori di altri! Forse sono loro i più valorosi  ,gli eletti , portatori di messaggi per ravvederdi da certe incarichi .L'unico modo che ci  permette di ristabilire  la visione...
 COSE E' ACCETTARLE .
 Lina Viglione 

UNA LUCE  DENTRO IL CUORE 
La vita è quell'istante che ci dona l'illusione  dell'immortalità . E la cosa più bella che  possiamo  fare per noi stessi , è di avere luce e forza per brillare . La cosa più bella che ci  possa accadere , è trovare una stella come noi  che renda il nostro  cielo ancora più splendente .
***
Non consentiamo a nessuno di estinguere la nostra  speranza e la fiducia che abbiamo  nel prossimo.C'è una grande necessità  di qualcosa di vero, di  qualche cosa  per cui valga la pena. Trovarlo è difficile , ma non impossibile. 
***
E va protetto .Siamo ricercatori i di felicità per sorridere di vita.Nell'attimo in cui diveniamo parte del mondo, ci viene conferito  un compito: quello di...
 RENDERLO MIGLIORE .
Lina Viglione 

LE PROVE DELLA VITA . 
Non cessiamo  mai di vivere, perché nessuno ci rifonderebbe  di quello che perdiamo .La vita potrebbe  anche essere  come una bella  fiaba, il segreto sta nel saperla immaginare .
***
Possiamo  arare  tutti i fiori che vogliamo nel nostro  giardino, ma possiamo cogliere  uno solo da portarli  per sempre nel nostro  cuore.Sarà la vita ad offrirti le prove.
***
Il tempo a consentirci  di affrontarle. Il sorriso la conferma che c'è l'abbiamo  fatta.Non ci  manca nulla, accogliamo...
 QUELLO CHE NON ABBIAMO .
 Lina Viglione .

UNA LEZIONE DI VITA 
Mai cantare vittoria prima di aver osteggiato  la linea della destinazione, e mai scoraggiarsi  per paura degli ostacoli , perché la vita in ogni attimo ci può stupire nel bene e nel male.
***
Ogni capitombolo  che facciamo, o ogni prova che patiamo  è sempre da ritenere  una lezione  di vita da imparare! Nulla è mai a caso e se le cose capitano , dobbiamo sempre capire  qualcosa, ed è questa la migliore  lezione, riuscire a scoprire la disciplina  anche dalle cose che sembrano distanti da noi.
***
 Ci apparirà  poco quello che facciamo, ci  sembrerà  poco quello che doniamo , ma ogni cosa fatta con il cuore è un granello  di tempo che vive...
 DI TEMPO INFINITO .
 Lina Viglione . 

LE DIFFICOLTA' DELLA VITA .
Per affrontare le difficoltà che ogni giorno incontriamo nel difficile viaggio della nostra vita, dobbiamo tenere a mente tre semplici parole: consapevolezza, positività, speranza. Il desiderio  di vivere si fonda su due cose basilari : l'amore per le persone che ci  assediano  e il rispetto che abbiamo  per noi  stessi .
***
Non c'è niente  che non si impari  qualcosa. La storia è maestra di vita; se non apprendiamo  la lezione, la colpa è solo nostra.La vita ci dà sempre delle lezioni di vita . Sta a noi ascoltarle, valutarla  ed assobirla .La vita ha tutt'altro sapore, quando andiamo...
 INCONTRO ALL'AMORE .
 Lina Viglione .

LA VITA E' BELLA .
Se nella vita non siamo preparati  a perdere, allora non potremmo  neppure  vincere. La vita tuttavia  è fatta di alti e bassi, si deve  vivere con gli fatti  del tempo. L'unica cosa che bisogna  davvero fare, è non cessare  mai, neppure  per un solo e unico  istante, di avere fede  nella vita.
***
Ogni giorno c'è una pagina nuova da scrivere, mutano  la linea  del tramonto , mutano le aspettazioni , ogni giorno la vita riserva cose inaspettate , ne prendiamo atto, ricostruiamo  la nostra vita e sempre fiduciosi andiamo sempre avanti, perché nonostante tutto...
 LA VITA E' DAVVERO BELLA .
 Lina Viglione . 

LE PAGINE DELLA VITA .
Non stracciamo   mai le pagine del libro della nostra vita, ogni foglio  contiene un ricordo, anche se doloroso è il nostro  passato.Ogni cosa insegna qualcosa . Specie le battaglie più dure, quando ci  sentiamo  soli  e meditiamo di non poterla farcela.
***
 Dopo, quando il peggio è passato, ci  stupiamo  di noi  stessi  e di tutta quella forza che non pensevamo di possedere , e se la vita è un opera  cinematografica , cerchiamo  di esserne i protagonisti e non semplici comparse. Spostiamo  l'incorniciatura  su noi  stessi e incrementiamolo  con gli effetti speciali...
 DELLE NOSTRE EMOZIONI .
 Lina viglione .

domenica 13 gennaio 2019

LE FAVOLE ESISTONO

LE FAVOLE ESISTONO .
Cogliamo l'attimo , e  se un giorno ci chiederanno cos'è la vita, rispondiamo  che la vita  è meravigliosa , perché tutto sommato, anche se è piena di disinganni ,dolori  alla fine, ci offre sempre l'occasione di ricominciare  nuovamente .Non cessiamo  mai di sperare. La vita è un tale evento che può sorprenderci  in ogni attimo .
***
Cogliamo  ciò che bramiamo  , e custodiamolo  nel cuore la sua rarità .Lasciamo  che la vita venga da noi come si presenta, accogliamola  con le sue insicurezze , a volte possiamo trovare la quiete e la gioia come il male la ricchezza, la povertà ma principalmente , l'amore e il coraggio per combattere il  tutto, anche se non  siamo in grado di modificare ciò che non possiamo  pianificare .
***
Prima di credere nei miracoli crediamo nella vita  .La vita chiede affiatamento connivenza  per essere vissuta, altrimenti ci abbandona.Solo chi ha avuto la grande forza di lottare può realmente capire che cos'è racchiuso nella vita.
Ironizziamo per quello che resta ,con tutto il coraggio che abbiamo , con tutto l'amore che possiamo , continuiamo a sognare . Perché le favole esistono...
 E LA VITA NE E' LA PROVA .
 Lina Viglione .
SI DEVE  SEMPRE SPERARE .
Noi  che meditiamo  di poter cambiare le cose, scrutiamoci e concretizziamo  perché il mondo è in questo stato , sappiamo  bene che è così perché tutti consederano  di poter cambiare tutto, ma nessuno prova a farlo.A volte è solo grazie al buio che vediamo i riverbero di una vita che vale la pena di vivere, resi scintillanti  dal sole che li rende percepibile  agli occhi e al cuore.
***
Amiamoci  è la parola magica che il cuore ci mormora  ogni singolo giorno, e ci  sarà sempre qualcosa che ci  farà pronunciare  "che bello". La vita ci  darà sempre un motivo per cui vale lottare , e uno di questi è il bene che vogliamo a noi stessi e a chi portiamo nel cuore .
Non sempre tutto si può creare , non sempre tutto si può concretizzare , ma in tutto, per fortuna, si può sempre sperare.La  vita è quel sogno ...
 APPESO A UN FILO DI SPERANZA .
 Lina Viglione .
LE BATTAGLIE DELLA VITA .
La vita è un ventata di vento, rammendiamoci  che il nostro primo dovere è essere felice, cominciamo  col  misurare la vita in attimi e non in anni, gli attimi, specie quelli non si possono dimenticare, sono memorie che si collezionano nell'album della vita, tutto il resto è pagina in bianco che scendono senza senso.
***
Guardare la vita con una posizione diversa forse ci metterà su un  giusta strada. Ricordiamoci che le  lotte  perse sono quelle che non si guerreggiano .
***
 Dipingiamo la nostra  giornata con i colori che predilegiamo  di più. Sorridiamo srpre , facciamo  vibrare il nostro  cuore e godi godiamoci a vita.Solo se riusciamo  nuovamente con coraggio a traviare la strada del nostro destino...
 CONOSCEREMO IL SUO VALORE .
 Lina Viglione .
ATTIMI DI FELICITA' 
Amiamo sempre la   vita con un be sorriso sulle labbra.Chi ha il volto marcato di rughe ha conquistato nel tempo gran parte di una vita vissuta. È meglio diventare vecchi  con le rughe sul viso invece che con le scuciture  sul cuore, fino a che possiamo  farlo, senza  trascurare anche i piccoli momenti che passano.
***
Se fosse tutto così semplice non sentiremo il sapore amaro del  calice della vittoria nel raggiungimento dello scopo!La vita ha inizio   quando noi decidiamo  di viverla!A volte sperperiamo  la vita nell'attesa...
 DI POTERLA VIVERE .
 Lina Viglione .

LE LOTTE DELLA VITA 
Non consegniamoci al nemico di difronte ai primi ostacoli, saranno loro a darci  la spinta per andare avanti ed avere il coraggio di affrontarne degli altri.Più accresce la nostra  conoscenza , e più i nostri  occhi vedranno difformemente  tutto ciò che ci  circonda.
***
Le intemperie fanno parte della vita. notevole è avere il sole dentro al cuore e farlo splendere ogni giorno. La vita è una lotta , proprio come come il pogilato: dobbiamo cutelarci  per restare  in piedi. Imparare a  delineare i colpi per non soffrire. Ed essere potenti , per vivere unitamente  con le nostre cicatrici.
***
Le tempeste fanno parte della vita. E rilevante  avere il sole dentro al cuore e farlo splendere  ogni giorno.Il futuro è ricco di prospettive e di eventualità da cogliere ...
PER VIVERE UNA VITA MIGLIORE  .
 Lina Viglione .

LA RECITA DELLA VITA . 
La vita è davvero stupenda  se ognuno di noi riesce a recitarla   da primo attore , senza un sosia , senza compromessi, ma al di spra di tutto  senza rimpianti.
La nostra esistenza  è quel momento  da prendere a volo e da salvaguardare con grande cura e in quell'angolo del nostro  cielo, dove un  rintocco  d'ali ha programmato in  modo da non  fare rumore.
Il successo dell'essere se stessi sempre è la vera scoperta  dell'uomo...
 NEL TEMPO DELL'UOMO .
 Lina Viglione .

LA PACE INTERIORE .
Il più grande segreto della vita è trovare la pace ovunque essa si trovi, in un gesto, un sorriso  una carezza, una stretta di mano ,  sono piccole cose, che però  ci donano tante gioie , ci sommergono il cuore, ci danno in dono  tanta gioia  .
***
La vita è una sorsata che dura fino a quando sappiamo gustarla  lentamente. Questa è la dimensione  della pace .Le cose più naturali  della vita sono le più uniche ,istruirci a valutarle e a gustarle,sono piccole cose, però  ci donano tante gioie ,

 ci inondano il cuore, sono i gesti più piccoli,sono  quelli che ci  entrano nel cuore, che porteremo  con noi tutta la vita. Facciamo si che il colore dei nostri  giorni...
 SIA L'ARCOBALENO .
 Lina Viglione .

mercoledì 9 gennaio 2019

UNA FAVOLA

LA FAVOLA DEI SENTIMENTI .
L'incarico del Tempo non è quello di curare le   ferite, ma quello di modificarli in esseri viventi consapevoli che sanno accogliere  con amore e devozione  il proprio dolore e quello degli altri. 
***
Si racconta che un giorno la Signora Sofferenza incontro' il Signor Dolore per il corso  della Vita.Ambedue  sdegnosi  verso tutti gli Esseri umani,manifestando  un sentimento di allegrezza  mentre tutto il Mondo piangeva. 
***
A metà percorso  incontrarono la Signora Speranza che gettava le braccia al collo al Signor Amore. Ambedue  avevano le mani tese, dalle quali cascavano  milioni di antiche pietre  di tutti i colori.Ma la Gente non li vedeva neppure .Sofferenza e Dolore seguitavano a ridere, felici del loro successo.
*** 
Ma non avevano fatto i calcoli  con la Signora Umiltà che mano nella mano andava a passeggio  con il suo amato consorte, il Signor Rispetto. Nell'accostarsi  a loro, Sofferenza e Dolore avvertivano un brivido intenso  lungo la schiena , una scossa inverosimile che voleva entrare  con tutte le sue forze malgrado  le mura di gelo  erette da loro, in loro stessa salvaguardia .
*** 
Amore comprese e  cosi'anche  Speranza, si misero insieme e fecero l'Amore in una danza meravigliosa  che partorì un Cuore grande e nuovo che emanava una quantità smisurata  di piccoli semi fatti di Luce luminosa .
*** 
Tutto il mondo ne fù invaso totalmente , così anche Sofferenza e Dolore si trasformazione  in spartizione - cooperazione  e Ascolto. Amore e Speranza svolazzarono alti nel Cielo e tutti i  colori  del cielo  ora cadevano su nuovi cuori e su nuove pensieri  rinnovate totalmente .
 ***
La Vita è fatta di lacrime e sorrisi ma quando possiamo suddividere con Amore le nostre lacrime, allora si che scoperchiamo la nostra Vera ragione di esistere. Ora Sofferenza e Dolore non impaurivano più nessuno , perchè si erano spalancate le orecchie del Mondo ...
 E BRACCIA DELL'UMANITA' .
 Lina Viglione . 
LE CICATRICI DELLA VITA .
Secondo il mio parare  non è solo la durata del  tempo a farci stare bene , ma anche la tenacia di volontà che possediamo che si rafforza mano a  mano che gli esercizi  della vita si fanno più complicate e dolorose.
***
Le  cicatrici restano sempre  visibili, ma se riusciamo col tempo  a guarire,non potremmo fare a meno che osservarle spensierati ,perchè  resterà  solo il segno di una vittoria interiore che ci  ha fatto maturare  e magari a renderci migliori , imparando  la saggezza di tutte le cose  che ci hanno fatto soffrire, e lasciare da parte ...
 LO SCHEMA DELL'INFANZIA .
 Lina Viglione .

LA SCUOLA DELLA VITA .
Quello che si assimola in questa vita che ognuno di noi ha il suo perno  di lettura per tutto,  che non sarà mai uguale per tutti, per questo si deve essere corretti  di come gli altri dipingono  la loro vita.
***
Se quel tratto di strada della nostra  vita è buio, accendiamo  la giusta luce per diffondere la giusta luce .Se dentro di noi  c'è il l'oscorità , anche se fuori ci sono i colori, vedremo  sempre tutto scuro . Liberiamo  i colori non visibili  in te e tutto ci  apparirà splendito .
***
E' di grande interesse  è averci provato anche oggi a vivere questa vita, malgrado  tutto c'è il domani che...
 CI RIDARA' LA SPERANZA .
 Lina Viglione .

venerdì 4 gennaio 2019

PERDONARE E PERDONARSI

PERDONARE E PERDONARSI 
Una delle cose più difficoltose della vita di ogni persona  è il saper perdonare veramente  . Colui che non approda  al perdono  demolisce il ponte sul quale egli stesso deve percorrere; perché ogni uomo ha l'esigenza  di perdonare e essere perdonato.
****
 Molte persone  sono capaci, in  certi  momenti della vita, di grandi gesti di generosità: donano i propri averi, il loro tempo a chi ne ha bisogno, fondano una associazione di volontariato e associazioni caritatevole di tutti i tipi: assunzione di  solidarietà ecc. Tutte cose realmente  eccellenti. Ma ciò nondimeno  pochi, sono capaci di perdonare.
****
 Quando valutiamo  in distanza e con molta schiettezza  sul nostro modo di perdonare, valutiamo i limiti che possediamo. Lo appuriamo anzi tutto nei rapporti che abbiamo con la famiglia, con gli amici, e con tutti gli altri. Molti di coloro che subiscono  un torto da una persona cara si sentono feriti perché lo ritengono  un vero tradimento che ha contaminato  la fiducia e ingiurano la propria dignità. 
****
Viene alla luce , l'impulso che  spesso rimane non cancellabile  perché, come un segno , con fatica si dilegua dal loro animo. Nel film Schindler's list è allegorico, a tale intento , l'ingenuo  consiglio dato dallo stesso Schindler al pubblico ufficiale del campo di concentramento , il quale si era poi persuaso che il perdonare fosse una celebrazione di potere sovrastante  a quello di vita e di morte che egli  istruiva  sui poveri prigionieri .
 ***
Se prendessimo  coscienza delle nostre fragilità chiederemmo più spesso perdono agli altri. Quando espirimentiamo l'esigenza di sentirci perdonati, forse saremmo più disposti a perdonare gli altri illimitatamente. 
****
La nostra vita sarebbe diversa : tante guerre non avrebbero più senso, non ci sarebbero più certe forme devastanti di pura vendetta, le famiglie rimarebbero più  unite, la società diverrebbe  più produttivo, una adesione  più genuina abolirebbe  altri confini.
****
 Non per niente le ultime frasi di Gesù prima di morire esprime il perdono verso il predone  incallito e verso coloro che lo stavano trattando brutalmente . Ciò vuol dire, che il perdono  sincero è il gesto più adeguato che ognuno di noi possa percorrere . Ma è giusto solo per chi vuole portare verso l'alto e verso la graduale beatificazione . Sbagliare e umano,...
 PERDONARE E' DIVINO . 
Lina Viglione
SONO UNICA 
 Osservo in fondo all'anima, c'è sempre un filo di  speranza sulla quale mi posso attaccare .Non consento alle frustrazione  di tramutarmi, di rendermi malvagia , superbia , oppure quello che non sono .
***
Mi ribello ma non  mi arrendo . Poi mi alzo nuovamente  e torno a sorridere  , c'è qualche cosa in me che gli altri non hanno, c'è qualche cosa  in me che mi rende originale .
***
Io sono una persona eccezionale nella mia unicità. La mia  viralità interiore sarà la mia  conquista .Quello che non sono non lo sarò  mai.Se credo in me stessa  nessun intoppo  ha il potere di abbattermi .Spero almeno di riuscire a divenire...
 QUELLO CHE NON SONO .
 Lina Viglione 

lunedì 17 dicembre 2018

PAGINE BIANCHE

PAGINE DA SCRIVERE .
Pagine bianche sempre pronte ad accogliere pensieri e riflessi, rendendo gioiosi e importanti anche i giorni più banali. Pagine bianche, dove ogni traccia di inchiostro tracciano quelle immense dell'anima, le quali riaffiorano dolcemente. Pagine bianche - pagine di vita non scritte, racchiuse nella monotonia dei giorni sempre uguali, giorni senza emozioni, senza colori, dove la vita si assopisce. 
***
Pagine bianche, preziosi custodi di mille possibili segreti, che possono risvegliare e donare emozioni, invadendole di luci e colori. Pagine bianche dove la propria anima nella sua piena totalità imprigiona ogni pensiero muto nel quale si chiudono tanti ricordi. 
***
Pagine bianche per ricordare al nostro cuore una storia già scritta e che ritorna contro la propria volontà, sussurrandoci che è in attesa di nuovi colori e di nuove sfumature, che la vita ci dona e che solo un'anima colma può recepire. In questo manto di nuova luce e colori anche la malinconia si veste di gioia.Pagine bianche senza punti di riferimento, senza certezze ma con un punto interrogativo, sul quale l'uomo si sofferma su dettagli molto spesso negativi, nei quali la bellezza della vita scompare.
***
 Un punto interrogativo grande come una montagna che solo il fuoco e il vento lo potranno distruggere, mentre noi ci innalzeremo verso cieli azzurri, dove il tempo non è tempo, e in questo spazio senza tempo voleremo come un bianco stormo di bianchi gabbiani liberi nell'eternità, dove non ci sono punti interrogativi né...
PAGINE BIANCHE .
Lina Viglione

PERDONARE SI- PERDONARE NO.
 Il perdono non è se vuoi perdonare oppure no, egli  nasce dal cuore ,non ha coerenza ,non siamo noi  a deciderlo viene da spontaneo ,solo allora noi avremo  perdonato e saremo  liberi dall'astio  ,dopo che avremo  del tutto formulato  la ferita che ci  è stata arrecata .

 Solo allora puoi dire:io ho perdonato.Ed è anche per questo che i nostri inattaccabile discendenti  hanno creato il detto :sbagliare è umano, perdonare è divino.Il perdono, secondo il dizionario della lingua italiana, “è la fine della sfera affettiva nei confronti di un’altra persona”.
ed è basilare per l' essere umano poichè ci  permette di vivere con serenità , ciò significa che il futuro non ne segnato dall'astio o dalla rabbia.
***
 Il perdono è lo strumento di benessere verso se stessi  e verso ciò che ci circonda. Ci sono delle volte in cui il perdono rimane solo come tale e altre volte trasversalmente  di esso diamo alle persone una seconda probabilità .
***
Ritengo che il vantaggio  li ottiene a prima di tutto chi decreta di perdonare. Quando si decide di perdonare  qualcheduno , si risolve un conflitto il quale potrebbe portare un malessere dentro di noi . L'astio  fa male, penso  che su questo non ci siano dubbi. Il perdono sana quel spasimo . Se non da felicità, di certo ...
 DA SERENITA' .
 Lina Viglione .

OSSERVIAMO IL MONDO .
 Di certo che quando ci troviamo  nell'oscurità  più oscure e buie, è proporzionata al bisogno  il minimo raggio di luce per ritrovare  "la retta via che s'era persa " A volte basta poco per riuscire a comprendere che la vita è ancora mareggiata  di essere vissuta, malgrado  tutto intorno a noi è buio, basta una lucina di speranza, anche se lieve  per farci ritornare  a sperare.
 ***
A questo punto già che  siamo in questo vita,  e non ne conosciamo altre e per questo sentiamo la necessità  di viverla nel migliore dei modi. Se osserviamo il mondo vediamo miliardi di esseri umani che guereggiano è non si abbattano  mai, vanno avanti con risolutezza , spinti dall' amore verso quelli che sono rimasti accanto.
***
 Non bisogna mai dire stop, questa frase va bandita dal nostro vocabolario. Nessuno può tornare indietro, siamo obbligati  tutti ad andare avanti a partire dal punto in cui stiamo , indietro o avanti che sia. 
***
Non esiste un "ormai è troppo tardi" siamo obbligati  ad avanzare fino alla fine, inquetiamoci  di come rendere migliore possibile la vita, per come è nel punto in cui ci troviamo invece di riflettere  su come dovrebbe essere, e il nostro cuore...
 NE BENEFICERA' DI SICURO .
 Lina Viglione .

UNA LETTERA A GESU'
Caro Gesu' bambino. Dopo tanti anni ho deciso di mettere il nero sul bianco, perché i “grandi” non ti scrivono più. L’ultima volta che ti ho scritto ero appena una bambina me  ricordo ancora, ti chiedevo tanti giochi, tante cose, tanti dolci,adesso ti chiedo ancora di più.
***
I bambini si formano , crescono, maturano,e tu dal cielo li scruti e li ami; ma piu’ crescono e più hanno bisogno di te, del tuo aiuto, ma hanno timore a dirtelo.I “grandi” necessitano di te, loro lo sanno, ma non te lo chiedono , pensano di potercela fare da soli. Io oggi pur essendo ormai grande ti scrivo una “ bella letterina”. per Natale.
***
 Caro Bambino Gesù , vorrei prima di tutto un po’ di meraviglia . Si’, perché la gente non si meraviglia più di niente e quello che hanno non gli basta più e non si stupisce piu’ di niente. Ti prego Gesù bambino donaci un po’ di stupore, di quello che ci fa stupire. Per Natale vorrei anche un po’ serenità,e un po di libertà di sognare ancora ...
COME QUANDO ERO BAMBINA .
Lina Viglione .

LA RICERCA DI NOI STESSI .
Il solo viaggio è quello intrinseco,quanto più comprendiamo noi stessi , tanto più comprenderemo il mondo.Se vogliamo creare intorno a noi una verità  migliore il primo passo basilare  è quello di osservare con cautela  noi stessi...
*** 
convenendo  con onestà senza trovarci tante comode  discolpe , quelli che sono i nostri difetti di carattere e di condotta , ovvero tutte quelle qualità deprimenti come odio, 
aggressività ,tabù , faziosità , etc.
*** 
Una volta ottenuta  questa cognizione ,deve nascere in noi la volontà di modificare , per cercare di divenire  persone migliori e portatori  di pace, e non di ostilità , come tanto spesso ci 
accade . Tuttavia , dobbiamo essere sempre vigili con noi stessi, prestare un pò meno il nostro tanto amato "io" e un po' di più la nostra 
***
dissonante , auto osservarci  attentamente e cercare di correggere quanto  disarmonico alberga in noi . E' un processo che può esigere forza di volontà anche del tempo, ma è la base.
 ***
Senza lavorare su noi  stessi  non si va da nessuna parte, e continueremo come sempre a lamentarci in un loop infinito delle iniquità  che vediamo  nel mondo, senza renderci per nulla conto  conto di quanto ingiusto sia spesso contegno  nei confronti di chi ci sta accanto .
*** 
Una volta arrivati a questa condizione di dare prova esclusivamente  agli altri con il nostro buon esempio e dare prova  con le nostre azioni, vedremo  che chi ci sta vicino recepirà a sua volta il messaggio, spingendoci  a migliorare. 
***
L'ardire di conoscere noi stessi  è un coraggio rarissimo, e sono in tanti  quelli che privilegiano  il loro inducibile nemico  aperto, piuttosto che il proprio cuore...
 IN UN GUARDAROBA .
Lina viglione 
IL VIAGGIO DELLA VITA 
LE PERSONE SENSIBILI SANNO AMARE . 
La sensibilità, per me è un requisito , per tanti  un difetto. A volte mi chiedo cosa provoca  la sensibilità in una persona, e  la mia risposta è: una persona di animo buono  lo è perchè non si ferma solo alle apparenze, ma medita su ogni cosa, ogni parola , non tralascia mai nulla nulla al caso.
***
 Una persona sensibile, ha il suo mondo personale . Fatto di lacrime e di sogni. Una persona sensibile, è la qualità più bella che possa avere una donna/o, perchè da lei/lui , puoi imparare tanto, sa ascoltare , e gli piace essere ascoltata , vuole essere sentita  anche se a volte si sforza di  parlare.
***
Non devi domandarle nulla, sa capire i  bisogni degli altri , sa capire le sofferenza  altrui e sa gioire delle gioie degli altri . La persona sensibile soffre  anche per gli altri ma non lo dirà mai. Se tu conosci una persona sensibile amala...
LEI TI DONERA' TANTO AMORE .
Lina Viglione  
IL VIAGGIO DELLA VITA 
Non è vero che il viaggio della vita non finisce mai. Solo i viaggiatori finiscono. E anche loro possono accrescere in memoria, in ricordo, in resoconti . Quando il viaggiatore si è collocato sulla spiaggia e ha detto " Non c’è altro da intravedere" sapeva che non era vero.
***
La fine di un viaggio è solo l’inizio di un altro. In occorrenza bisogna percepire quel che non si è visto, guardare di nuovo quel che si è già visto, scrutare in Primavera quel che si era visto in Estate...
***
Avvistare di giorno quel che si è visto di notte, con il sole dove la prima volta piovegginava , vedere il prodotto maturo, la pietra che ha mutato posto, l’ombra che non c’era. Si deve ritornare sui passi già dati, per ripeterli, e per abbozzare a fianco nuovi cammini...
BISOGNA RIPRENDERE IL VIAGGIO. 
Lina Viglione .

NON SIAMO TUTTI UGUALI 
Per pura combinazione  non siamo tutti uguali : Questa è la cruda realtà , che ci piaccia oppure no. Non siamo tutti identici , né materialmente  né mentalmente .I gusti sono diversi, le competenze  e la storia di ciascuno sono  uniche, le opinioni , gli inizi , le scale delle virtù pure.
E di grande interesse che si incastrino bene, che ci sia un buon affiatamento .E pure  la gustosità , spesso, sono diversi da quello che noi pensiamo.
***
 Probabilmente siamo persuasi  che per piacere sia essenziale essere fatti in certo modo ed all'opposto , poi, individuiamo che alla persona che ci coinvolgono piace qualche cosa di diverso. Chi l'avrebbe mai concepito  con la fantasia ! E questo vale sia  materialmente che per ...
  IL CARATTERE O L'ATTEGGIAMENTO .
Lina Viglione .