mercoledì 25 luglio 2012

IL CICLO DELLA VITA

         
         
IL CICLO DELLA VITA
Io ...Lina .Non ho ho bisogno di un binocolo per guardare lontano.Sto lì ferma come fa una bambina ad aspettare che il traguardo passi da quelle parti, senza alzarmi e correre: mi accontento della pioggia, perché nessuna vita tira coriandoli a chi non la sorpassa. 

Il fato non ce la farà mai a spezzarci, forse ci piegherà, come il vento fa con la spiga del grano, ma passata la tempesta, questa si rialza più bella e forte di prima e se anche la falce la taglierà, lei farà ancora qualcosa di importante, il pane fonte di nutrimento e il ciclo non si spezzerà mai, mentiti come la spiga, debole all'inizio, forte più che mai...dopo.

Non ci sono  molte scelte  da fare nelle  vita . Io Posso   scegliere l'azione anziché l'apatia. Posso  scegliere il progresso anziché la stagnazione.  Posso  scegliere la  gioia anziché la disperazione. Posso   scegliere la felicità anziché le lacrime. A mi basta già  la vita per 
Essere felice.
LA VITA VA GODUTA 
Che dono insuperabile ci  ha donato questa vita .Immancabile di ogni bellezza e di ogni sensazione da vivere .
***
Ovvio che durante tutto il corso della vita capita di avere momenti di gioia e momenti di tristezza.. ma penso ci sarebbero la stessa quantità di momenti di tristezza e di gioia anche in una "vita migliore"
***
 Non abbiamo  ho poco tempo di viverla , ma di tempo ne abbiamo  perduto già molto.
Non cerchiamo  il sole, il  nostro  sole siamo noi, e solo noi  lo possiamo  riaccenderlo con la forza di volontà. 
***
Abbiamo tra  le nostre e la chiave per accendere la luce alla  vita .  Cerchiamo  l'interruttore giusto e la luce tornerà ad illuminarci.
***
La natura è splendida, ci da tutto per vivere, ma possiamo darle tanto anche noi, e lei ci  i sussurrerà  i suoi segreti attraverso i suoi suoni.
***
 I suoni che prima erano  incomprensibili alla nostra  anima, ora si trasformano nella lingua espressiva della natura, perché abbiamo i 
***
poteri per farlo e questi poteri risiedono nell' anima di tutti noi nell' amore.E saremo  nel  nel cuore del vivere solo quando del vivere...
 AVREMMO  TOCCATO IL CUORE
IL CAMMINO DELLA VITA 
La vita toglie,la vita dona. Ma la e anche amore.Amiamo la Vita anche quando si tinge di grigio. È lì che di deve dimostrare  la nostra forza. 
***
Ma soprattutto la nostra  grandezza. Con la consapevolezza di poterla perdere  in un  istante. Se fosse eterna non avrebbe la stessa importanza.
***
Ogni cammino è cosparso di spine e di rose. L'importante è camminare.Le nostre  debolezze sono le nostre  forze, i sogni...

 SONO LA MIA VITA .

LE STRADE GIUSTE.
La vita ha un suo percorso e ha mille strade, quando troviamo una bella percorriamola lentamente, quando incontriamo una brutta corriamo ,perché il tempo passa e bisogna trovare
***
 una nuova strada che ci rende felici, perché la vita è un attimo, e se vogliamo viverla al meglio ci possono essere scelte che ,se le facciamo sappiamo già  che ci  pentiremo , e se non le facciamo  non ci perdoneremo mai.
***
Scegliamo sempre il cammino che sembra il migliore per noi ,anche se sembra il più difficile: l’abitudine poi c'è lo renderà presto piacevole.Ciò che non è assolutamente ...
 POSSIBILE E' NON SCEGLIERE .
 Lina Viglione ..

FERMARE IL TEMPO 
Sarebbe bello ogni tanto " fermarci" far riposare la mente e non pensare a niente .Ma il tran ,tran della vita quotidiana, gli affetti, la casa..ecc..ci tengono legati con fili trasparenti che costruiamo nella nostra mente. 
***
Ci vorrebbero due vite ,una l'opposto dell'altra,come quel bellissimo film "into the wild." che ci permettesse di completarci.Non penso di essere l'unica alla mia età viaggiare con la mente; è normale volere qualcosa che non si ha o che sappiamo che di non potremmo avere mai ,ma l'importante è sorridere alla vita ,qualsiasi essa sia, e in qualsiasi età . 
***
Meglio non scappare da nessuna parte e vivere Meglio un vita non perfetta ma viva e lunghissima in buona salute , piuttosto che una vita perfetta ma breve. Io voglio vivere fini a 100 anni così come ...
 SONO ADESSO . CHIEDO MOLTO ?
Lina Viglione 
BREVE E' LA GLORIA .
Cerchiamo ma non troviamo mai quello che cerchiamo .Camminiamo ma non arriviamo mai a una svolta .Ci fermiamo ma qualcosa ci spinge a muoverci . Mangiamo ma non ci saziamo mai ,poiché, affamati, e ci rifugiamo nel cibo, e lo cerchiamo per la nostra pace.
***
 Beviamo ma non ci dissetiamo . Discutiamo ma non arriviamo mai a nessuna soluzione. E allora ? Lasciamo la presa e viviamo con grande dignità è naturalezza, e armonizziamoci sulla direzione della vita, così com'è, perché non sempre ciò che ci manca è ciò di cui abbiamo bisogno.
***
In fondo chi non conosce il valore del tempo non e nato per la gloria, ed essa è breve per chi è accecato , e dalla vita e non chiede altro.Il tempo è l'unico vero capitale che abbiamo , e l'unico che non possiamo permetterci di perdere. E se amiamo la vita non sciupiamo il tempo, perché è la sostanza di cui ...
LA NOSTRA VITA E' FATTA .
Lina Viglione .


IL TEMPO E' IL MIO NEMICO 
Non sussiste  un libretto magico di   formazione  dove c'è  nero su bianco come si deve vivere o non vivere . Non esiste "Combatto domani perchè oggi non mi sento disposta  per farlo "
***
Ma esiste "Combatto oggi perchè altrimenti  non avrò mai un domani" Anche un piccolo passo accresce la voglia di  giungere  ogni mio obbiettivo, perchè è il nulla è inesauribilmente  più vuoto del Poco e il Poco a volte può  colmare  la vita.
***
Il segreto della vita è tutto quì, non è di alcunchè  in particolare, ma solamente  accogliere  ogni cosa come viene e capire il motivo della sua venuta.
E io sono una parte di tutto quello che  increcerò , fuggire? mai!Io non di certo,  piuttosto  rincorro qualcosa che mi è davanti - il tempo.
*** 
Cerco di stare dietro la sua scia, con la speranza di  raccattare  ciò che esso mi riservi.
Da oggi aspiro a un orologio senza lancette, senza ore, minuti e secondi,voglio che a  condurre  il mio tempo...
SIA "IO" E NON IL MIO TEMPO .
Lina.Viglione.

IL GIOCO DEI SCACCHI 
Quando giochiamo a dama per vincere dobbiamo perdere sempre qualche pezzo. Ogni evento ha un corso proprio.Non  esiste un inizio senza una fine. 
***
Seguiamo  il corso degli eventi e  non  accaniamoci contro la loro fine.Non ha senso senso tornare indietro quando si può andare avanti. Abbiamo le  chiavi del nostro  recinto. 
***
Siamo liberi  di spirito, liberi di pensare, nessuno c'è lo può  sottrarre,sappiamo chiuderlo da noi ,perchè ne possiedo le chiavi.Ingordi  di sogni  fissiamo  speranzosi le nuvole  e rinchiudiamo  nell'anima la...
 LUCE CHE VORREMMO ESSERE.

BUONA DOMENICA 
Coltiviamo bei pensieri .Pensieri che ci  fanno sorridere, che ci  mettono serenità, quando si perde ogni aspettativa . 
***
Pensieri sparsi, lasciati incustoditi,che ci  riportano  lontano, e che ci indicano la strada quando perdiamo ogni aspettazione  .
***
 Pensieri che vorremmo cancellarli ,ma se ci  sono un motivo ci sarà. Pensieri belli che danzano nella mente come note di una dolce musica soave . 
***
Pensieri nudi,semplici, momenti nostri  di cui non possiamo fare almeno . Non chiediamo  molto a chi ci  vive accanto e conta su di noi .
***

Non cerchiamo  la calma piatta, e non cerchiamo  neanche la tempesta, ci  basta solo che  soffi sempre il vento per nutrire la mente dell'antico dire, e seminando buoni pensieri che...
 FIORISCONO NEL VIVERE . 
 Lina Viglione  

UN MONDO DI FANTASIA .
Scrive un esperto: L’uomo è nato per creare. La vocazione umana è quella di immaginare, inventare, osare nuove imprese.La cultura non è possedere un magazzino ben fornito di notizie, ma è la capacità che la nostra mente ha di comprendere la vita, il posto che vi teniamo, i nostri rapporti con gli altri uomini...
***
Ha cultura chi ha coscienza di sé e del tutto, chi sente la relazione con tutti gli altri esseri. Cosicché essere colto, essere filosofo lo può chiunque voglia. Noi viviamo in un mondo di fantasia. Io lo so perché sono in uno di quei mondi, e in effetti raramente...
 MI ARRIVA LA POSTA LAGGIU'.
IL PREMIO DELLA VITA 
Un vero fallimento nella  vita non porta il nome di qualcun altro, ma il nostro . Non piangiamo  se qualche traguardo non   raggiunto,quello non è un fallimento.
***
 Se non accettiamo  di perdere, non possiamo  vincere.Il vero fallimento è quando non ci rialziamo e non  ci riproviamo. Il successo arriva per ciò che sono  disposti  a fare per raggiungerlo .
***
 Se vinciamo verremo  premiati,se perdiamo e accettiamo la sconfitta saremo premiati dalla vita .A volte un vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato. Se non seguiamo i nostri sogni  qualcuno ci  costringerà a seguire i suoi ...
IL PREMIO DELLA VITA 
Tutte le battaglie sostenute ci insegnano qualcosa sia quelle perdute che quelle vinte, ma sopratutto quelle perdute perche ci imparano ad accettare le sconfitte e a capire che non sempre si può vincere!
***
Giocare si! ma di petto, e a testa alta, con dignità, con la voglia di combatterle davvero, perchè altrimenti tanto vale non viverla, e chiunque abbia un minimo di intelligenza sa che lottare è 
***
bene, qualunque sia il prezzo, qualunque sia il tempo necessario, perchè poi il risultato finale, cosiddetto premio sarà ancora più soddisfacente di quanto ci sarebbe potuto ...
SEMPLICEMENTE SOPRAVVIVENDO .

L'ALBUM DELLA VITA 
La vita è come un album con fogli bianchi , che noi ogni giorno dobbiamo all'occorrenza riempire con tutta la nostra  forza ,sia  le belle che le  brutte. Questo è l'album  della nostra vita reso unico perché  dice  solo di noi. 
***
Ma siamo sinceri , in pochi   siamo  veramente contenti   della propria vita, se qualcuno che lo sostiene lo fa solo per illudere  se stesso, tutti invece anelano a qualcosa di diverso, il problema è che non abbiamo ancora compreso cosa sia.
***
Che noi ci crediamo  o meno, ogni giorno riceviamo , da Dio e  L'Universo delle cose stupende e qualche volta anche inaspettate .Si deve  andare avanti . A qualunque costo . Anche  oggi la vita ha stabilito  di donarci  questo nuovo giorno. Non  crediamo  che sia poco. C'è tanta gente che lotta e spera in qualcosa di più grande: Solo di ...
 ESSERCI ANCORA IN QUESTA VITA . 
IL DONO DELLA VITA .
La vita è bella perché è varia e imprevedibile . Ogni giorno  ci  riserva emozioni diverse.Un giorno piangiamo  e il giorno dopo siamo  al settimo cielo.
***
 Ci sono mille  ostacoli da superare, tante delusioni da affrontare, tante notti che precedono i giorni  stupendi  e pieni di sole, che madre  natura ci ha donato da  venerare  ed assaporare, giorni che devono essere vissuti .
*** 
Affrontiamo la vita non  vivendo solo  in funzione di noi  stessi, ma soprattutto degli altri , tendiamo la mano a chi ne ha bisogno.
***
Vale la pena vivere per crearci  dei sogni e trasformarli in realtà.  E se siamo favoriti dalla sorte  da trovare  il tipo di vita che più ci  piace ,bisogna  anche trovare  il l'audacia di viverla . 
Grazie Dio  che mi hai dato questa dono bellissimo . Sarai  con  me ...
 FINCHE' VORRAI . 
Lina Viglione .  
UNA FINESTRA SUL MONDO 
Tutto ciò che capita  oggi nel mondo sembra non riguardarci . La nostra esistenza  è vissuta  in modo  limitata, rispetto all'illimitata  varietà del reale, ma non abbiamo  che noi  stessi  come finestra  sul mondo.
***
 Il trascorso teniamolo presente solo in  paradiso , per  memorizzare  tutte le cose belle  che abbiamo fatto  su questa terra  nel nostro trascorso . Il passato è ieri . Il presente  è oggi . Il futuro appartiene  al l'audacia...
 DELLE NOSTRE SCELTE . 
Lina Viglione . 

NON VIOLARE LA VITA DEGLI ALTRI 
Tante volte ci si cresce in cattiveria, oppure sono le poche compensazione a farci serbare la rabbia dentro che può convertire in cattiveria da un minuto all'altro.
l'incoscienza a volte ci porta ad essere cattivi con le persone,quando l'imperizia è talmente tanta che non siamo in grado di metterci nei panni degli altri, e non ci rendiamo conto che a volte ad essere noi stessi senza nessun freno riusciamo a ferire le persone senza rendercene conto .
***
Delle volte è data anche dal carattere di una persona, quando siamo persone troppo 
Ecocentrici piene di orgoglio , troppo vanitosi, tante volte le nostre qualità possono sfociare in una vera e propria cattiveria, il punto è, non ci siamo solo noi al mondo e dobbiamo imparare a far combaciare e il nostro carattere senza infrangere la vita degli altri. 
***
Pur non essendo noi i gli incolpevoli in tutto e per tutto del mondo in cui viviamo, ma una piccola parte di garanti è necessario per convivere con la cattiveria , visto che esiste, perché l'umanità è davvero cattiva, è nel DNA di ogni essere  umano.
***
Volendo la cattiveria si potrebbe anche tenerla a bada, e usarla solamente come congegno di difesa per quei istanti in cui siamo a rischio , ma non tutti siamo capace di gestirla, dosarla in modo giusto , metterla a frutto in modo razionale, in modo giusto e coscienzioso, per saperne fare buon uso proprio . 
***
A volte la dispensiamo gratis , e non la facciamo venire a galla per difenderci, ma per nuocere senza compensi al prossimo. In questo modo è l'umanità a soffrirne.Per il resto ..
C'E' NE FACCIAMO UNA RAGIONE .
 Lina Viglione 

11 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

Tutto arriva.Felicità, dolore, angoscia, serenità, sentimenti, solitudine, tristezza, parole. Attimi in cui ci si sente forti ed altri in cui ci si sente nullità. Si cade, ci si rialza. E tutto passa, tutto se ne va... lasciato così, tra il nulla ed il mai. E cosa resta dei giorni passati? Anche ieri è già lontano! Va la vita col suo rumore e cosa resta? Il coraggio di chi "Vuole" il coraggio di credere ancora in se stessi.quel che resta siamo sempre noi, con la nostra anima e la nostra voglia di non smettere mai di credere....

Lina-solopoesie ha detto...

Per conoscere me stessa non devo condannarmi a subire l’influenza degli altri soprattutto se diversi da me ,ma fondare le basi di un confronto e trovare sempre un qualcosa da dire anche se a volte corro rischio di rimanere delusa per non essere stata compresa.Le delusioni fanno parte della vita anche attraverso le delusioni ho imparato e fare proprio il famoso detto "il mondo è bello perché è vario" Se mi apro agli altri,alla accoglienza dell'altro, comunque vada, è sempre positivo .Confrontarmi solo con me stessa rischio di diventare come quei "anarchici intellettuali" ossia persone senza limiti e difetti , immaginando di avere ragione su tutto perché le loro convinzioni non risultano mai smontabili.Io cerco di essere virtuosa come "modo perfetto d'essere"per acquisire con la conoscenza delle cose che mi permetteranno di distinguere quelle buone da quelle non buone in modo da permettere a me stessa di essere una persona sempre migliori.

Lina-solopoesie ha detto...

SOGNI RUBATI
Vorrei essere cieca ,per sognare di vedere sorgere il sole, ma costretta ad accontentarmi ,di sentire solo il suo calore.Vorrei essere sorda, per sognare di ascoltare un concerto,ma costretta ad accontentarmi di vedere solo i musicisti suonare.Vorrei essere come il muto,che sogna di parlare d'amore,ma è costretto ad accontentarmi,di sentirlo fare da altri.Vorrei essere come una prigioniera,a cui sono state legate
le mani,che sogna di poter accarezzare ,ma è costretta ad accontentarsi, di poter solo sognare. Ma sono come Icaro,e come lui vorrei volare lontano,ma le mie deboli ali di cera, e di questi miei vorrei ho bruciato le mie speranze e qui sono costretta a restare,cieca , sorda , muta e prigioniera di questi miei sogni.

Lina-solopoesie ha detto...

A volte le persone si perdono dietro i "se" e i "ma". Io cerco sempre di tirare fuori gli attributi e lottare per i miei obiettivi. La vita è adesso, e provo a esserne io la protagonista, per che io sono una che ogni giorno affronta la vita come se fosse un "campo" di battaglia.Ed so che arrendermi è un lusso che non mi posso "permettermi" e allora stringo i denti e indosso la "forza"del sorriso.

Lina-solopoesie ha detto...

Non permettiamo mai a nessuno di giudicare la nostra vita, permettiamo solo a noi stessi di farlo perché siamo gli unici che la stiamo vivendo.La vita è un valore assoluto. Alcuni di noi ne difendono il senso,altri invece ne dimenticano il significato.Noi siamo i protagonistidella nostra vita , non lasciamo che gli altri la interpretino per noi .Lina Viglione

Lina-solopoesie ha detto...

Tutto ciò che possediamo è solo la nostra anima la vera ricchezza .La bellezza che è in noi è l'essenza dell'anima , basta saperla cogliere .Ogni cosa passa, la gioia il dolore ,ma facciamo che ogni giorno che passa diminuisca il nostro dolore e aumenti la nostra gioia.Non consegniamo al dolore le redini della nostra vita.Alla fonte, accoccoliamoci, purifichiamoci di lacrime e lamenti per nutrire la nostra rinascita nel celeste del cielo.Lina Viglione.

Lina-solopoesie ha detto...

Cerchiamo ma non troviamo mai quello che cerchiamo .Camminiamo ma non arriviamo mai a una svolta .Ci fermiamo ma qualcosa ci spinge a muoverci . Mangiamo ma non ci saziamo ,poiché, affamati,ci rifugiamo in lui e lo cerchiamo per la nostra pace. Beviamo ma non ci dissetiamo . Discutiamo ma non arriviamo mai a nessuna soluzione: E allora? Lasciamo la presa e viviamo con grande dignità è naturalezza, e armonizziamo bene sulla direzione della vita così com'è, perché non sempre ciò che ci manca è ciò di cui abbiamo bisogno.In fondo chi non conosce il valore del tempo non e nato per la gloria, ed essa è breve per chi è accecato - e dalla vita e non chiede altro.Il tempo è l'unico vero capitale che abbiamo , e l'unico che non possiamo permetterci di perdere. E se amiamo la vita non sciupiamo il tempo, perché è la sostanza di cui la nostra vita è fatta. Lina.Viglione

Lina-solopoesie ha detto...

Vivere l'attimo non è una "corsa"Ma è solo una lieve sosta, nella quale un leggero respiro l'avvolge, rendendo unico il momento.L'attimo è come la sabbia che scivola e non te accorgi.AH! Se potessimo davvero "cogliere" !l'attimo scopriremmo i sottofondi del cuore.Scrive un saggio: “Cogliamo la rosa quando è il momento,ché il tempo si sa ...vola,e lo stesso fiore che oggi sboccia domani appassirà.” Lina

Lina-solopoesie ha detto...

UNO SGUARDO AL CIELO
Non abbassiamo mai lo sguardo, e se lo facciamo rivolgiamolo al cielo e confrontiamoci con le stelle, potrebbero meravigliarsi della bellezza dei nostri occhi,e quando mille dubbi assalgono la nostra mente, adottiamo una rigida disciplina, piuttosto che lasciarci trascinare da un'irresponsabile irrequietezza.Conosciamo un solo modo per affrontare la vita e si chiama speranza.L'esperienza e la speranza ci guideranno senza chiedere consensi a nessuno. Ci porteranno dove siamo stati in grado di ricominciare a sorridere. Possiamo tenerci lontano dai dolori: siamo liberi di farlo se risponde alla nostra natura, ma forse questa nostra astensione è l'unico dolore che potremmo evitare.Lina.Viglione.

Lina-solopoesie ha detto...

COGLIERE L'ATTIMO .
Cogliere l'attimo regala una gioiosa sensazione.L'attimo non è una corsa , ma una camminata tranquilla per notare ciò che la vita vuole regalarci. Abbattiamo tutti gli ostacoli , anche quelli mentali e andiamo sempre avanti e la classica esperienza di vita, che ci renderà più forti domani . Beh! possiamo anche guardarci indietro, ma mai con rimpianto, e ne con rassegnazione.Impariamo a vivere il presente è la speranza ci guiderà . Cerchiamo tutti gli i attimi, ma che siano migliori per noi , e non importa se poi si rivelano insufficienti, ma possiamo sempre dire " forse"la vita cambierà.La sicurezza non è mai esistita .La vita non è altro che una tela bianca ma la speranza c'è la renderà allegra e colorata come un dipinto scelto da noi .La vita ci insegna che solo amandola mai ci tradirà...E' una risposta all'amore .Lina. Viglione.

Lina-solopoesie ha detto...

ciaoooo