giovedì 16 agosto 2012

LE ALI DEL TEMPO


Pensarla col cuore 
Ogni giorno che trascorre è un nuovo capitolo in più della vita. Alcuni sono belli,altri noiosi o tristi .Sono insediati li,ma messi uno dopo l'altro, senza ordine di piacere. 
♥.
Spesso prendo questo libro e inizio a sfogliarlo dalla prima pagina, saltando quel che non considero importante. Rileggo solo quelli belli , quelli che mi trasmettono ancora gioia e emozione,  che per un qualche motivo mi hanno segnato la vita. 
♥.
Quel che desidero è che devo rendere la mia vita il più piacevole possibile, vivendo quel che viene, senza rimpianti , ragionare con l'istinto e  pensare con il cuore. In modo che quel giorno che riprenderò quel libro, nessuna pagina 
Verrà mai saltata da me.

LA PORTA DELL'ANIMA.
Con quello che la vita ci  ha insegnato, affrontiamo  meglio la giornata, e se non pensiamo di sapere già tutto, godiamocelo  lo stesso .
***
 E se il sole è lontano non ci  affatichiamo a scrutare la sua luce , forse il cammino per essere illuminato dai suoi raggi è ancora lungo. 
***
Ogni mattina spalanchiamo  le porte 
dell'anima, facciamo uscire il bello e il brutto del nostro  passato e lasciamo  invadere dai colori...
 DEL NUOVO GIORNO .
 TROVARE LA VERA LUCE 
Nell'attimo in cui capiremo che al mondo  esistono persone più brave e più in gamba di noi ,
***
capiremo  che da loro possiamo imparare molto, tanto da stupirci  di quanto siamo  diventati  grandi.
***
Facciamo tesoro delle nostre tenebre, poiché un giorno ci troveremo la luce, e avvertiremo  uno stranissimo e un...
 DOLCE  SENSO DI PACE .
LA SPERANZA E VITA 
 Breve è la vita se non la viviamo  oggi.  Tutto il resto è tempo.Non esiste ieri . tutto comincia ora .Se chiniamo il capo di fronte alla vita è sinonimo di sconfitta .
***
 Alziamo la testa, e portiamo  il nostro lo guardo dove prima non vedevamo  nulla, e tutto ci  apparirà il più grande degli stimoli che la vita può regalarci .
***
La speranza ci appartiene e quando infine conteremo  i giorni del nostro  vivere, comprenderemo  l'essenzialità di ogni istante,
***
 e quand'anche nel cercare non avremmo trovato
 le chiavi del successo, ci  troveremo  a stringere tra le mani delle chiavi ben più preziose, le chiavi...
 DEL NOSTRO CUORE . 
 UNA VITA SEMPLICE 
Se nel camminare cerchiamo qualcosa, troveremo una nostra strada.  Se  non la vogliamo trovare, troveremo  ogni volta una scusa.
***
Il segreto per andare avanti nella vita e necessario iniziare  senza clamore, senza, preavviso,senza dolore e  ne  sollievo. 
***
Anche se nel camminare perdiamo un pezzo della nostra  vita senza avere avuto alcuna certezza...
 DELLA SUA IMPORTANZA .
VIVERE NELLA DOLCEZZA 
Facciamo rinascere nel nostro  cuore quel poco che abbiamo , perché solo  noi possiamo farlo diventare il tutto.
***
 Non ci  servono grandi cose nella vita ,chiediamo solo di vivere nella dolcezza e nella sincerità, e di avere con noi   le più grandi ricchezze- come l'amicizia-  l'amore. 
***
Noi continuiamo ad amare, perché solo l'amore
ci può rendere ricchi ,è ci rinnova l'anima . La sua potenza ci  permette di essere protettrici  di chi e meno fortunato  di noi,
***
i quali sono i nostri migliori maestri , e custodi di grande  ricchezze .Nella vita niente e nessuno è più importante di chi riesce a regalarci  anche un solo...
 SORRISO AL GIORNO .
AMORE ... SEMPRE .  
Non svegliamoci la mattina senza la voglia di amare qualcuno ,o anche noi stessi .Un giorno senza amore per noi è un giorno senza vita. 
***
All'appuntamento col nuovo giorno  facciamoci trovare  con i nostri  abiti migliori. Lasciamo  nel letto le delusioni di ieri e vestiamoci ...
 DI BUONE INTENZIONI .


BRINDIAMO ALLA VITA .

 Per crescere  basta il nutrimento del corpo- ma non dimentichiamoci che il vero nutrimento  è quello dello spirito che fa divenir Uomini.
***
Nutriamo i vostri spiriti, arricchiamo i vostri cuori e brindiamo alla vita rispettandola. Viviamo per le piccole cose, e facciamone di ognuna di esse grandi
 prospettive per la vostra vita.
***
 Da un piccolo seme nascono grandi piante,da una semplice vita possono...
 GRANDI UOMINI . 
LA STRADA DELL'AMORE
 Apriamo  il nostro  cuore all'amore e camminiamo  insieme tenendoci per mano . una sana  solitudine è  la sola via che porta all'amore ,l'unica che fa risvegliare il nostro  cuore.
***
Non guardiamo il mondo senza turbamenti, non pensiamo  ai suoi movimenti, e liberiamoci  dalle false aspirazioni,e scopro in noi le vere ambizioni.
***
Che l'amore ci  prende da dentro, e lentamente si avvicina per  far centro.Non è un arciere con il suo grande arco,ma bensì una nave che attende l'imbarco.
***
Non badiamo alle persone, ma  solo alle sue  pulsazione,e quel  che in noi produce reazione,e quando basta la sua visione per produrre attrazione.
***
L'amore universale fa accendere in noi la  passione  come una tradizione. La nostra    religione  e la sola, ed unica destinazione...
 PIENA DI RISPETTO .



Le ali del tempo 
Ci sono giorni comuni e giorni speciali, ma quando i miei giorni saranno volati via sulle ali del tempo,comprenderò che non esistono giorni comuni che non siano giorni speciali.Non attendo l'ultimo istante del  mio respiro per apprezzare... il profumo inebriante che un giorno cosiddetto "comune" sa infondermi..
 VIVO OGGI . 

LA SCALA DELLA FELICITA' 
Un giorno mi incamminai in cerca della felicità .Salendo le  scalinate  mi ritrovai a fare l'ultimo scalino e mi trovai di fronte  a una porta con scritto   nero sul bianco "La casa della felicità" 
***
L'avevo quasi raggiunta,stavo per spalancare  la porta e ruzzolai per le scale , feci una caduta quanto triste e dolorosa e mi ritrovai di nuovo al primo scalino. Quello scalino era per me l'apice della gloria e di ogni felicità.
***
Ma non ritrovai  quella stabilità  giusta per riprovarci,anche perchè era inavvicinabile, dove nessuno essere umano ci era mai arrivato e mai a un simile livello di completa felicità, avendo imparato  che oramai  le gioie sono solo quelle corporie  e in realtà non sono  essenziali  per il nostro vivere.
***
Da allora restai  sempre attenta a quella porta con la scritta:"Porta Della Felicita . Ma infine affaticata , tentai  a scrivere una bella lettera e la indirizzai  proprio a lei,alla "Alla signora fortuna" ma dopo un po mi tornò indietro con la dicitura "Il destinatario è sconosciuto"
***
Ora non sono ne triste ne felice , diciamo che sono obbiettiva e serena .Ho interrotto il fatto  di vivere l'ansia che  per forza di cose  essere felice, perchè lei è come la selvaggina, mirandola  fuor di misura , si rischia di non coglierla mai.
***
Semmai mi capiterà di essere anche per un solo giorno felice mi andrà bene lo stesso,se no... pazienza! Ora ho imparato ad  essere felice anche senza la felicità . Tanto lei sa che la cerco e...
 E SE VUOLE SA DOVE TROVARMI .

PAGINE BIANCHE 
Pagine bianche sempre pronte ad accogliere i nostri pensieri , rendendo gioiosi i giorni più banali .Pagine bianche, dove ogni traccia di inchiostro tracciano quelle immense dell'anima, le quali riaffiorano dolcemente.
***
 Pagine bianche,pagine di vita non scritte, racchiuse nella monotonia dei giorni sempre uguali,senza emozioni ,senza colori, dove la vita si assopisce. Pagine bianche, preziosi custodi di mille possibili segreti, che possono risvegliare e donare emozioni,invadendole di luci e colori .
***
Pagine bianche dove la nostra anima nella sua piena totalità imprigiona ogni pensiero muto nel quale si chiudono tanti ricordi. Pagine bianche per ricordare al nostro cuore una storia già scritta e che ritorna contro la propria volontà, sussurrandoci che è in' attesa di nuovi colori e di nuove sfumature...
***
che solo un'anima colma può recepire in questo manto di nuova luce e colori dove anche la malinconia si veste di gioia .Pagine bianche senza punti di riferimento, senza certezze ma con un punto interrogativo, sul quale l'uomo si sofferma su dettagli molto spesso negativi, nei quali la bellezza della vita scompare.
***
Un punto interrogativo grande come una montagna che solo il fuoco e il vento lo potranno distruggere, mentre noi ci innalzeremo verso cieli azzurri, dove il tempo non è tempo, e in questo spazio senza tempo voleremo come un bianco stormo di bianchi gabbiani liberi nell'eternità, dove non ci sono punti interrogativi ne ...
PAGINE BIANCHE.
Lina.Viglione

8 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

La breve durata della vita non può distogliermi dai suoi piaceri, né consolarmi delle sue pene.Aspettando un giorno migliore non vivrò mai "il meglio dell'oggi"C'è una fonte della giovinezza nella mia mente nella creatività e nella curiosità ,che porto nella vita. Quando imparo ad attingere a questa sorgente, avrò davvero sconfitto l'età. Soltanto chi non ha più curiosità di imparare è ..vecchio.

Lina-solopoesie ha detto...

Se la vita fosse come un film, non dovrei avere paura di invecchiare: non per niente le cose migliori capitano tutte verso la fine e forse non saranno i miei buoni propositi a far cambiare il mondo, ma per me è un buon inizio, a volte sarebbe bastato semplicemente pensarci prima, ma è inutile tirare indietro le lancette di un orologio, il tempo non torna mai ; e allora si guarda avanti con nuovi propositi, che crescono e lievitano, diventano sogni e un giorno chissà, forse ...realtà.

Lina-solopoesie ha detto...

SONO GIOVANE DENTRO ♥.
Tante omologazioni e suddivisioni sull'età per me non hanno alcun senso .Io anagraficamente sono "molto grande" ma mentalmente sono e mi sento "giovane dentro " In casa in ogni stanza ho almeno due specchi , che guanto mi guardo mi fanno " notare" gli anni che sono passati , ma per fortuna la mia condizione mentale e spirituale attuale che io non la cambierei con i miei anni di gioventù !Però anche l'estetica ha la sua importanza, ed io come curo lo spirito curo anche il mio corpo . Essere giovani dentro quando fuori ci si vede vecchi non è piacevole ma solo per chi non accetta lo scorrere del tempo: c'est la vie, solo l'arte che possiamo creare in noi è immortale ma, se noi viviamo nel ricordo di chi ci ama, è per questo che se siamo capaci ad amare e siamo riamati siamo sempre giovani e l'apparenza e le limitazioni dell'età diventano dettagli di poco conto♥.

Lina-solopoesie ha detto...

Ho una buona memoria e il dimenticatoio vuoto! Amo, ricordarmi tutto. Momenti felici e meno. Amo i pensieri, i ricordi, sentire la tristezza di quel momento e trasformarla in speranza con un sorriso a gioia, e non mi abbandono alla disperazione a causa di ciò che è passato, ma far si che la mia anima rimanga ad aleggiare nei luoghi dove una volta ero felice. Non voglio dimenticare nulla di ciò che è stata la mia vita. Il passato ha sempre un angolo nel presente e nel futuro! Non a caso, noi Umani siamo provvisti di memoria, ma non voglio voglio recitare il copione della vita e camminare tra gli zombi del tempo. L'importante essere Vivi: La vita è un rebus, la soluzione è... libertà!

Lina-solopoesie ha detto...

Amiamo la vita e accettiamo con umiltà anche i dolori. La vita non è altro che è una tela bianca, che si può dipingere in qualunque maniera. La cosa affascinante di essa è che non solo chi la vive ne è il pittore, è un'opera d'arte collettiva, cui partecipano anche altre persone, la sorte il caso, il destino la sfiga,. Che dire: è un intreccio di mille sfumature. È un'opera che ognuno di noi ha nella sua personale galleria d'arte "sull'Io" La vita non è solo un dono, ma molto di più è una potenzialità davvero meravigliosa, bisogna solo saperla amarla con speranza coraggio e fede.

Lina-solopoesie ha detto...

Da bambina trascorrevo il mio tempo tentando di spiccare il volo con ali presi in prestito, ali che sembravano cosi potenti da sorvolare gli oceani, cosi forti da compiere qualunque traversata che poi le restituii per costruire le mie, per poter volare libera verso il cielo blu tutto mio, ali di cristallo fragili, tali da frantumarsi al minimo fruscio, ali di cartapesta che potevano assumere molteplice sembianze, ali di ghiaccio che evaporavano al contatto di soffi di calore, ali tarpate ma quando invisibili erano a gli occhi del mondo ma erano le mie. Non ho potuto mai solcare i cieli e fendere l'aria ma almeno ero felice e ogni tanto decollavo per vedere il mondo da un'altra seppur vicina prospettiva, un mondo sempre sognato per colorare la realtà e continuare a sognare.

Lina-solopoesie ha detto...

I miei ricordi di quando ero giovane non sono un acquitrino in cui infognarmi, ma il bagaglio delle mie esperienze che mi hanno formata e portata fino al presente, a livello materiale come spirituale, vittorie e errori insieme dovranno far parte di questo bagaglio. Come pure delle foto venute bene e altre sbiadite con un sorriso un pò triste , o allegro di giorni passati in allegria dalle sensazioni indescrivibili. Le mie radici non potranno mai lasciarmi; dovrebbero però che esse siano di pessima qualità per sentire la necessità che ciò accada. Non dico di rimanere attaccati morbosamente a quello scoglio, ma quanto conforto può darmi in certi momenti tornare con la mente a quegli istanti per me preziosi, che magari non torneranno più, ma intanto nessuno potrà mai portarmeli via dal mio cuore e dalla mia mente questi ricordi

Lina-solopoesie ha detto...

Il solo splende oggi .Se mi chiedono ora se preferisco l'inverno o l'estate mi vien voglia di dire che preferisco l'inverno perchè c'è un'afa tremenda! Ma se me lo chiedono in inverno direi "preferisco l'estate" perchè avrei freddo in quel momento .Diciamo la verità ,ogni stagione ha qualcosa di speciale, in autunno è bello perchè è ricco di colori ed è bello passeggiare mentre mi cadono addosso le foglie. L'inverno mi mi piace perchè lo trovo un periodo che crea calore e intimità . E' la stagione delle feste dei giochi in casa. La neve in montagna che crea uno scenario da favola e vedere il tramonto nelle fredde serate invernali è davvero suggestivo .Poi arriva la tanta sospirata primavera si sente nell'aria una nuova energia e non vediamo l'ora che sia estate perchè ci sentiamo vivi si esce sempre , si va in montagna e al mare . Non ci resta che godercela questa bella estate .