giovedì 18 ottobre 2012

SOGNI...SOLO SOGNI

SOGNI...SOLO SOGNI 
 O smesso d'inseguire i sogni, mi basta alzare il volume del silenzio ed aspettare che si posino sulla parete. Sfilo la matita dai capelli e ne contorno l'invisibile struttura. 
Talvolta sono alianti color del sole,altre, aquiloni senza filo, in stallo sugli slarghi gerbidi  della mia anima. 
Nella chiocciola del tempo migratore srotolo - adagio - fondali di cartone. E mi  'accorgo di pensare in una lingua che non conosco. Registro le umane nequizie senza provare nostalgie  del futuro, e  mi impegno per rimanere ben salda al presente evitando di perdermi 
...nell'irrealtà!
Lascio volare  liberi i miei   pensieri perche nel pensiero non c'è nessuna costrizione. Esso è l' unica cosa veramente mio , che nessuno mi può togliere.Non ci sono barriere per il pensiero, solo lui può rendermi davvero libera.Anche se mi trovassi in una prigione o in catene esso è l' unico a potersi liberare e volare via, librarsi dove solo la mia mente vuole.Razionale o no è sempre il mio pensiero, ed è libero!


10 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

PERSA NEI SOGNI .
Nella nebbia dei ricordi confusa guardo lo scorrere del tempo.Gocce sospese dai ricordi infranti trascinate da quel sogno ormai lontano.Io Lina, nel lungo travaglio sta la mia forza...io sarò il mio presente e sarò il tuo futuro.Mi regalerò un'altra possibilità,cercherò nella fitta nebbia quelle gocce perse di felicità.

Lina-solopoesie ha detto...

Nello scrivere le poesie ho espresso finalmente quel lato della mia anima che rimaneva chiuso e prigioniera.Ora finalmente vedo la luce di un sole diverso:la libertà di scegliere come passare il tempo, la libertà di pensare un po a me stessa, la libertà di piangere o di ridere.“L’uccellino ferito”si sta curando e le ferite, e le cure scrivendo poesie .Questo e il significato di questo blog .Libertà e luce, nell'esprimere la mia ..anima

Lina-solopoesie ha detto...

Lina i sogni sono come le stelle ,irraggiungibili ma è bello sapere che sono lassù quando alzi gli occhi"Sono la porta d'ingresso dei desideri.Solo attraverso questi si può conoscere l'infinito"Nell'estremo limite del mondo dove il cielo si confonde con la terra c'è l'albero dei sogni Ogni foglia e un sogno, che nasce dal ramo della vita, cresce, si stacca con il vento d'autunno, scivola leggera a terra,si ricompone ad essa , ritorna a farne parte Lina .Ogni sogno perduto parte di noi, della nostra storia,una luce che guardando indietro riesci ancora a vedere, una stella che ha guidato il tuo cammino. L'importante e non fermarsi mai ci saranno altre stelle ed altri sogni, ma il sentiero si farà più sicuro, la terra più solida, le nebbie del sogno acquisteranno consistenza e verità.E quando arriverai infine all'albero saprai che valeva la pena anche solo di sognare .

Lina-solopoesie ha detto...

Nella nebbia dei ricordi confusa guardo lo scorrere del tempo e mi perdo nei sogni .Gocce sospese dai ricordi infranti trascinate da quel sogno ormai lontano.Io Lina, nel lungo travaglio stà la mia forza. Io sarò il mio presente e sarò il tuo futuro.Mi regalerò un'altra possibilità,cercherò nella fitta nebbia quelle gocce perse di felicità.

rosy ha detto...

Lina ma dove sei?
Ti sto telefonando.

Oggi vado da Laura è il suo onomastico.

Comunque riprovo a telefonarti.


Questo tuo angolo è davvero una cascata di emozioni che arrivano al cuore.

Un bacione ciao

Lina-solopoesie ha detto...

Quando si scrive ve ci sono parole che sono dettate dal un dolore e parole dettate dal cuore. Ma è preferibile scrivere col cuore , perchè chi legge può entrare meglio nella mia psicologia .scrivere pensando solo alla sintassi fa sembrare il tutto piatto e distaccato! Il mio stato d'animo traspare comunque o in una poesia o in una riflessione .Non è importante rispettare la punteggiatura, i punti e a capo.Tieni presente che Non tutti hanno avuto la possibilità di andare avanti negli studi, o chi come me non è stato dato l'opportunità di studiare .E chi come me scrive col cuore deve essere perdonato ogni errore , in quanto il mio modo di esprimermi è parte integrante della mia sensibilità e persona . Così come le emozioni che vorrei poter esprimere.

Lina-solopoesie ha detto...

La vita non e' tutta rose e fiori , per cui c'e' bisogno anche dei sogni per andare avanti e evadere dalla durezza della vita e dare libero sfogo allo stress accumulato durante il giorno, essendo la realtà troppo limitata per soddisfare la nostra creatività e apertura mentale. Ma bisogna anche rimanere con i piedi per terra perchè la realtà a volte non lascia scampo e l'unico modo per superare i momenti difficili ci resta solo la speranza.La realtà a volte non ci lascia scampo e l'unico modo per superare i momenti difficili è la speranza ,il bisogno di evadere con la fantasia e con i sogni..In fondo non ci sarebbe bisogno di favole se il mondo fosse migliore.

Lina-solopoesie ha detto...

Quando ho giocato a dama per vincere ho dovuto perdere sempre qualche pezzo. Ogni evento ha un corso proprio, non esiste qualcosa che abbia un inizio e non una fine.Ho imparato a seguire il corso degli eventi e a non accanirmi mai contro la loro fine.Ho imparato che non ha senso tornare indietro quando si può andare avanti.Mi sono imposta di non aspettarmi niente dalla vita ,Ma nel in realtà la speranza non si spegne ma.Quando ho giocato a dama per vincere ho dovuto perdere sempre qualche pezzo. Ogni evento ha un corso proprio non esiste qualcosa che abbia un inizio e non una fine.Ho imparato a seguire il corso degli eventi e a non accanirmi mai contro la loro fine.Ho imparato che non ha senso tornare indietro quando si può andare avanti.Mi sono imposta di non aspettarmi niente dalla vita ,Ma nel in realtà la speranza non si spegne Mai.

Lina-solopoesie ha detto...

Riposa sogno mio, non svegliarmi , fammi sognare ancora ,per non lasciarmi andare in quello oceano d'incertezze ,quando verrà il vento spazzerà via nuvole che mi oscurano .Riposa sogno mio e il sole risorgerà ancora per me perchè Tutto può avverarsi quando in me si innalza quel potere che mi consente di essere nuovamente bambina spensierata alla ricerca di sogni.Voglio disegnare un paesaggio che sogno e guardandolo voglio assomigliarci. Ingorda di sogni, fisso speranzosa le nuvole e rinchiudo nell'anima la luce che vorrei essere.

Lina-solopoesie ha detto...

Non c'è nulla al mondo che sia un problema,e che non porti con sé anche un solo dono. Io ho bisogno dei problemi, per che ho bisogno dei loro doni e quando vedrò la tempesta schiantare la foresta,e i fulmini che scuotono la terra, e il fuoco che brucia la mia casa, dico a me stessa: Sono certa che la foresta presto si rifarà,e la terra tornerà nella sua immobilità ed io allora ricostruirò di nuovo la mia casa. Possiedo un cuore aperto e pronto a godere il bene che mi scende dal cielo ,e la forza sufficiente per sopportare il male, quando viene.