martedì 29 aprile 2014

IL VIAGGIO DELLA VITA

IL VIAGGIO DELLA VITA 
 Come vorrei esser poeta e riuscire con le parole a dir ciò che il cuore sussurra.Ma parla un cuore?Oh! Si.Parla, canta, piange, vola.
*****
Ed io in questo volo, vorrei raggiunger tutte le persone che soffrono ed abbracciarli tutti . Ho! Se io potessi.colorerei il mondo di bontà, di generosità, di bellezza,di fratellanza. 
*****
Piccole grandi mani unite per un mondo.Piccolo grande mondo che unisce mille mani insieme, con pazienza e dolcezza, per asciugar lacrime e donar carezze.HA! se fossi poeta . Ma sono solo una donna e in silenzio parla il mio cuore.
*****
Beato colui che sa ascoltarlo.La vita è un viaggio e ci si arriva passo dopo passo.E se ogni passo è meraviglioso, se ogni passo è magico, lo sarà anche la vita.
*****
 Ogni giorno imparo qualcosa di nuovo su se me stessa e sugli altri.Ogni giorno cerco di essere consapevoli delle cose belle che ci sono in questo mondo .
*****
E non lascio che mi convincano del contrario. Guardo i fiori, guardiamo gli uccelli e percepisco la brezza. E condivido la bellezza Del mondo con gli altri.
Lina.Viglione 
 

1 commento:

Lina-solopoesie ha detto...

LE LANCETTE DELLA VITA .
Vorrei nel mio cammino trovare tante anime buone per percorrere insieme un un tratto del nostro cammino . Ma capita che in queste anime sia racchiusa dei corpi o troppo giovani o troppo vecchi, e il passo da tenere non è uguale. La soluzione per me è spogliarmi del corpo e abbracciare tutte le anime per volare insieme superando tutti gli ostacoli dell'età. E' inutile che tirare indietro le lancette di un orologio,il tempo non mi torna mai ;ed è bene guardare sempre avanti con nuovi propositi, che crescono, lievitano, e diventano sogni, e un giorno chissà sarà realtà . In questa fregatura di nome vita, farò dei miei desideri una strada reale su cui camminerò in futuro abbracciando felice tutte le anime .Lina.Viglione.