domenica 18 maggio 2014

IL TEMPO NON TORNA

Le lancette dell'orologio
Tutto è controllato dalla vita, l'unica cosa che non si può controllare è la ribellione intelligente. Forse non saranno i buoni propositi a cambiare il mondo, 
****
ma come inizio è giusto pensarci prima, ed è inutile tirare indietro le lancette di un orologio, il tempo non torna;ed è bene guardare avanti con nuovi propositi,
****
 che crescono, lievitano,diventano sogni e un giorno chissà, forse realtà . In questa fregatura di nome vita, saranno i miei sogni a portarmi via,
****
 ma farò dei miei desideri una strada reale su cui camminerò in futuro .
Lina.Viglione.

2 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

D'AMORE .
Vorrei parlare sempre d'amore . Amore per la vita- per la famiglia- per gli amici . vivere dell'essenza stessa della vita e nutrirmi di questi attimi di felicità e accoglierli in me ogni volta che decidono di venirmi a fare visita. Voglio aprire tutte le porte quando il mio cuore mi fa udire la sua voce non curando in che posto mi trovo , per che le emozioni non conoscono ne ora ne luogo e quando mi investono non posso fare a meno di restarne travolta .L'importante è mettermi in pellegrinaggio tenendoli stretti per mano questi emozioni e lasciare che nessuno me e li può porti via, ma tenerli sempre ben stretti nei mio cuore .Lina.Viglione .

Lina-solopoesie ha detto...

CHI CERCA TROVA
Nella vita aspetto sempre qualcosa mentre ricorro altro.Sembra che uno scopo nella vita non ci sia mai per me - se non quello di viverla .La felicità non è irraggiungibile si può dire che è alla portata di tutti, perché nasce da dentro, non si trova negli altri- nelle cose- nei successi o nelle circostanze, ma alberga in noi.Non vivo la mia vita nel timore di essere felice a scapito di altri...non è possibile. La felicità degli altri è loro, come la mia appartiene solo a me ! fuggire da me stessa non serve, alla fine si tornerei sempre a parlare con me stessa e nel mio silenzio. E se mi capita di essere triste o privi di stimoli, penso a questa frase che dice:"la felicità non è una meta ma un modo di viaggiare " e io cercherò ogni giorno di intraprendere questo viaggio!E se credo in questo, a vedrò cambiare le persone attorno a me e creare la loro vita ricca di felicità. E se cerco il lato migliore nelle persone scopro che solo questo atteggiamento mi porterà all'ottimismo e alla positività. E l'uno insieme a l'altro mi porteranno ogni giorno la serenità.Lina.Viglione .