martedì 3 giugno 2014

DOLCE POESIE

L'OROLOGIO  DELLA VITA 
IL MIO SPIRITO LIBERO
PENSIERO DEL MATTINO 
LA FELICITA'
PENSIERI IN LIBERTA'
VIAGGIARE CON LA MENTE
VORREI SENTIRMI FORTE 
NON SONO BELLA 
LO SCRIGNO DEL CUORE 
SCRIVO PER COMUNICARE 
*ABBRACCIARE LA VITA *
*COLORIAMO IL MONDO*
******************************

5 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

L'OROLOGIO DELLA VITA
C'è chi il tempo lo affida al rumore meccanico di un orologio. C'è chi il tempo lo vede sempre rinchiuso dietro una piccola parete di vetro o come come un fiume che trascina le sue acque fino al mare continuando a vivere in esso eternamente. A volte sembra che il tempo non passi mai . E' come una rondine che fa il nido sulla grondaia, esce ed entra, va e viene, ma sempre sotto i nostri occhi. E quante cose accadono quando non è il momento giusto . Forse perché solo allora avevano la possibilità di dimostrare la loro importanza. Oggi tra l'erba verde sulla riva bagnata dai miei ricordi, si sono liquefatti gli anni che nessuno riesce a fermare mai. Lina.viglione.

Lina-solopoesie ha detto...

REGALIAMO IL NOSTRO TEMPO.
La felicità ci rende gentili , I dolori ci rendono umani, i fallimenti ci rendono umili e le prove della vita ci rendono forti .Qualsiasi avvenimento ha attraversato la nostra vita è stata una marcia in più che ci ha permesso di crescere attraverso le esperienze grandi o piccole che siano state . Certo che forse non abbiamo mai avuto l'occasione di arrivare al massimo,ma con le emozioni le gioie, e i dolori, almeno ci abbiamo provato. Abbiamo una sola vita . Regalando il nostro tempo regaliamo la nostra vita. Di più prezioso non abbiamo niente. E se il tempo non cambia le cose, allora da oggi cambiamola noi ; Non aspettiamo gli eventi, ma creiamoli noi . Lina Viglione.

Lina-solopoesie ha detto...

ATTIMI DI FELICITA'
La felicità è solo un attimo di pausa tra un dolore all'altro. E come la storia del bicchiere, mezzo pieno e mezzo vuoto e sta a noi scegliere.In genere si cambia idea a seconda degli stati d'animo. .Però è anche vero che Ognuno ha il suo destino, chi soffre di più e chi di meno.Ci sono vite fatte di dolori infiniti, vite fatte di alti e di bassi e vite fatte solo di gioie e di sorrisi.La felicità è personale e non è un concetto che è possibile standardizzare per tutte le vite di questo pianeta. Scrisse un saggio:Apprezzare ciò che siamo e ciò che abbiamo, è il primo passo verso la Felicità.
Lina Viglione

Lina-solopoesie ha detto...

IL RACCOLTO DELLA VITA
Non conta chi sono , non conta cosa faccio ; non conta chi ero ne cosa ho fatto. Conta dove mi trovo adesso e ciò che adesso sono e sto facendo; perché è solo il presente che resta nel giudizio.E'meglio che raccolgo in vita quello che sto seminando , piuttosto che nell'eternità. dove non trovo possibilità di fuga.Scrive un saggio:La vita non è breve, non è lunga: è l'eternità secondo la misura della nostra mente. Lina.Viglione.

Lina-solopoesie ha detto...

UN PEZZO DI VITA PER ME
Il valore di una carezza e di una parola detta col cuore è quello che il tempo non riuscirà a cancellare,è quello che nei momenti più bui ci darà la forza per sorridere e in quelli più difficili il coraggio per andare avanti.Volevo da bambina solo una carezza una parola detto col cuore e un pezzo di vita...ma di vita vera. Volevo un calore umano.Volevo che che ogni dolore fosse un proiettile nel mare e mai sul cuore, indagai la mia memoria senza volerne cambiare la storia, ma solo quando presi coscienza fu così che cambiò la mia esistenza.Odiando il dolore questo mi permise di conoscere la Vera felicità.Lina Viglione