mercoledì 24 maggio 2017

LA FELICITA' NON E' IN VENDITA

LE  LETIZIE DELLA VITA .
La vera letizia  non si conquista, ma arriva inaspettatamente  con l'incanto di una nottata di luna o il rumore della scroscio  che batte sulle tegole  di una casa . 
***
Germoglia  in noi se sappiamo inseguirla  con il nostro ardore e la nostra onestà morale. La felicità non si può...
 COMPRARE ...SI VIVE .
 Lina Viglione .
 LA SORGENTE DELLA VITA 
È  insolito  studiare quale ideale di felicità  siano  legati gli uomini e in quali caratteristici  posti essi cerchino la loro  sorgente. 
***
Taluni  la cercano nell'ammassare ricchezze, taluni  nella presunzione del potere, alcuni  nelle conquiste del attività umana  e della bibliografia. Pochi la cercano nella ricerca  del loro spirito o nel progresso...
 DELLA CONOSCENZA .
 Lina Viglione .
IL CONCETTO DELLA FELICITA' 
Il concetto di felicità è relativo e soggettivo . Soggettivo perchè ciò che rende felice non sarà mai uguale  per nessuno .
***
La felicità è dentro di noi, se stiamo bene con noi stessi la afferriamo in ogni cosa .Lei ci sfiora di continuo e ma non non c'è  ne rendiamo conto al momento,  la si apprezza  quando la perdiamo.
Non cerchiamo  la luna in una cisterna,la felicità...
 E' DENTRO DI NOI .
 Lina Viglione .

ALLA RICERCA DELL'IMPOSSIBILE .
 La felicità è  superare  la paura. La paura di restare soli. La paura di non essere abbastanza belli. La paura di non avere più  la stima di noi stessi .
***
 La paura di essere emarginati dalla società .  La felicità è scorgere  un' armonia, una serenità  interiore in  tutto quello che ci  circonda.La felicità più grandiosa  consiste nell’accettare i nostri limiti e amarli.
***
Soltanto chi conosce  unicamente se stesso può considerarsi felice e solamente chi è felice...
 VIVE VERAMENTE .
Lina Viglione .

LA FELICITA' SONO SOLO ATTIMI .
Felicità è stare bene con se stessi  e con tutti gli altri.  Aver il coraggio di stringere  tutti senza timore  di essere respinti, fischiare, cantare  senza che nessuno ci  consideri pazzi, sentirci in casa propria  anche in una città che non è la nostra .
***
 Questa è la felicità ,apprendere  di poter contare su gli altri e poter fare quello che possiamo fare  e non quello che dicono le  opinione sociali. Tutto questo è  un'inspirazione  del genere umano insita nella sua natura...
 MA IRRAGGIUNGIBILE .
 Lina Viglione .

 LA SCALA DELLA FELICITA'  
Tutti  vorrebbero  trovare  la felicità.  Soltanto perché la gente usa e abusa di questa frase  senza sapere il vero significato , la ingarbuglia con un possesso, con il consumismo , con qualche esperimento eccitante  con qualche consolazione .
***
La felicità è solo un'utopia,è un qualcosa che quando arriva ci fa sentire , soddisfatti e fieri di noi ,ma è nota una "ricerca" e come ogni ricerca è lunga durata e  molto difficile...
BUONA FORTUNA A TUTTI .
 Lina Viglione 

LA RICERCA DELLA FELICITA' 
Siamo tutti in cerca della felicità: perchè non siamo affatto felici, perchè non ci sentiamo  completamente noi  stessi. Deve  volte ci  demoralizziamo  per ogni piccola cosa. E  come è normale che sia, vorremo essere contenti e fare una vita se non felice  almeno serena e semmai senza delusioni. 
***
Magari fosse possibile! Noi usiamo  la metà del nostro bene più  prodigioso " il cuore"  se traiamo la  fortuna di scoprire  l'amore della nostra vita,prima di tutto adoperiamo  tutto o quasi " il cuore" e poi saremo felici e contenti come abbiamo sempre sognato.Concludendo :    
 "LA FELICITA'E' VIVERE E AVERE"
 Lina Viglione

L'ARMONIA DENTRO DI NOI .
La  felicità è qualcosa di attinente e  uno stato d'animo passeggero, su tutto ciò che potrebbe aiutarci in un determinato periodo. Non è  perpetua la felicità .
***
 Esiste  uno stato d'animo che ci aiuta in determinati momenti a farci  sentire  in armonia con il mondo, ma che  in seguito diventa pura normalità. 
***
Un essere umano che ama la realtà  o il sapere, è più buono e migliore dell' uomo che la conosce. E'l'uomo che  crede di aver trovato  la felicità...
 E' MIGLIORE  DI COLUI CHE LA AMA .
 Lina Viglione .

  CHI SI ACCONTENTA GODE . 
spesso la felicità è qualche cosa che  tentiamo di trovare di continuo e malauguratamente è  qualcosa che lasciamo andare quando la troviamo. 
***
E' come giocare a chiapparello, le stai dietro per cercare di raggiungerla e non appena la tocchiamo lei scappa di nuovamente .
***
 Ma non importa  quanto e come corre,l'importante è cosa proviamo  mentre stai correndo dietro. Insomma;la  felicità è capire...
 COSA CI RENDE INFELICE . 

Lina Viglione .

LA VITA E' AMORE
La vita è amore in assoluto . Dio è Amore e ama ogni creatura. Se l'uomo attinge dalla sua fonte troverà l'amore. Questa amore si essente nel nostro essere come un raggio di luce che và crescendo.
***
Amiamo il prossimo come noi stessi di conseguenza la cosa più importante sono i dieci , comandamenti . Quindi amiamo e facciamoci amare, il non sentirci amati vuol dire non vivere, ed essere solo dei burattini mossi solo dal vento.
***
Ed il bello e che possiamo ricevere da tutti è sempre amorevolezza che scende da un cielo stellato, dal vento, dalla pioggia,da un paesaggio, dai vegetali e dalle persone . Amore è un verbo, non un nome .
**
Non è una cosa sancita una volta per tutte, ma si trasforma , germoglia , sale, scende, si arresta , come i fiumi non visibili nel cuore della terra, che però non bloccano mai la loro corsa verso il mare.
***
A volte consegnano alla terra secca, ma sotto, nelle concavità oscure, fluiscono , salgano di nuovo e sgorgano, e fecondano tutto con vigore. Anche le foglie in autunno desiderano restare attaccate alla pianta ma se si individuano il proprio destino si fa come loro: cascano piano , ognuna sa nel suo fuggevole viaggio un'ultima venustà, e nonostante il terrore di putrefare al suolo, vuol che nella caduta sia ..

L'ARMONIA DI UN DOLCE VOLO .
Lina Viglione .

Nessun commento: