sabato 1 agosto 2009

IL SENSO DELLA VITA

IL TEMPO E TIRANNO
Il tempo è un'incognita,ma è anche un dono vivere . A volte è così tiranno da concedermi così poco tempo, eppure stranamente è sufficiente perché, talmente colmo di cose vere che alla fine l'intensità di ogni cosa sarà così grande e così piena da saziare 
l'anima mia ,e farmi dire: "Io ho vissuto veramente". Altre volte è così generoso è mi concede la possibilità di vedermi invecchiare, ma così "tiranno" 
da non avermi mai saziata abbastanza perché non ho saputo cogliere, vivere appieno e capire il  senso 
della  vita
TORNARE BAMBINA . 
Vorrei tornare bambina,una  bambina spensierata alla ricerca di sogni per fare tutto ciò che non ho mai fatto per   rifugiarmi in quel  mondo perduto della mia infanzia .
Riposa sogno mio, fammi sognare ancora. 
*****
Non lasciarmi andare in quello oceano d'incertezze , fa che il  vento spazzi via  le nuvole che  oscurano il mio cuore .
****
 Riposa cuore mio, fa risorgere il sole ancora per me perchè tutto può avverarsi quando s'innalza quel potere che mi consente di essere  nuovamente bambina ed essere sempre felice senza  problemi , senza pensieri .
****
Voglio disegnare un paesaggio e guardandolo voglio assomigliarci. Io Lina ingorda di sogni, fisso speranzosa le nuvole e rinchiudo nell'anima...
 LA LUCE CHE VORREI ESSERE .

2 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

IL RUMORE DEI PENSIERI .
Il mio cielo perlato ha un profumo di un libro raccontato da un vecchio saggio mentre io all'ombra di un nuovo giorno vedo nascere la primavera , la nuova alba si tingerà dei suoi colori più belli , mentre il vento mi sfiora i capelli e il profumo della pelle mi ricorda le dolci corse sui fiumi di cristallo con la sua grande distesa trasparente dove mi ci specchiavo per conoscere più a fondo la mia anima.Ora ascolto il rumore dei pensieri e nel bene e nel male ritornano indietro per mostrarmi ciò che sono oggi e senza illusioni abbraccio il sole che adesso mi colora l'anima con mille sfumature d'armonia di nuovi sorrisi . Arrendermi mai! Perché anche la più piccola luce non possa mai spegnersi.Non importa quante volte dovrò ancora percorrere la stessa strada, l'importante è che ogni volta qualcosa di nuovo e di antico si mescoleranno a colorare i mie passi per renderla migliore o più appagante . Felice attenderò il nuovo giorno per dissetarmi alla fonte ritrovata di luce e di albe chiare dalla quale troverò dolcezza serenità e Soprattutto me stessa .

Lina-solopoesie ha detto...

Nessuno mi spezzerà .Il fato non c'è la farà a spezzarmi ,forse un un giorno mi piegherà soltanto , come fa il vento con la spiga del grano, ma quando passerà la tempesta, questa si rialza più bella e forte di prima e se anche la falce la taglierà, lei farà ancora qualcosa di importante, il pane sarà fonte di nutrimento e il ciclo mai si spezzerà .Io mi sento come come la spiga, debole all'inizio,ma forte successivamente, e diverrò indistruttibile poi, perché so che niente e nessuno può farmi paura, nemmeno la falce perché per un attimo ho sfiorato pure lei.