mercoledì 1 agosto 2012

PENSIERI COLORATI

PENSIERI COLORATI
Voglio gettare i miei pensieri nel fiume della mia anima,e lasciare che affondino nel buio di una lacrima, Faccio in modo che la corrente li porti lontano via da questo strano mondo e tengo ben stretta la mia mano.
*****
 Le tinte della vita prendono forma solo col il sole,se cerco un bel colore vivo , ma nell'ombra non troverò che una tinta fredda;le tinte della vita ne sono tante,  risate di un bambino anche distante,l'abbraccio di un amica assai sincera,una parola dolce da chi mi stima davvero.
*****
Le forme del mio pensiero positivo non hanno contorni, sono grandi quanto il cielo,le posso solo modellare e farne un'arte per la mia vita e sentirmi 
...un vate. 
UN POSTO NEL PASSATO 
Noi viviamo di ricordi .I  ricordi rimangono sempre nella nostra memoria, vivono dentro di noi, sono i nostri mattoni che ci son serviti, per la costruzione della nostra vita e la loro identità e ci danno un posto nel passato. 
***
Altri mattoni  si aggiungono  anno per anno  e  e fanno parte di noi .Sarebbe bello restare  per sempre bambini per ritirarsi  in quel limbo ingenui  di purezza  dove si ritrova  quel mondo antico bello che ci  racconta  di noi .
***
I bambini non costruiscono muri ne barriere e ne si chiudono dietro a cancelli di ferro anzi il cancello è aperto e lo si deve attraversare,  e oltre questo cancello si inizia ad arare il nostro percorso dove ogni nostra traccia parlerà di noi.
***
 Molti sono quelli che varcando il cancello e  abbracceranno la vita a secondo di quello che si e  ,più questo sentimento cresce dentro di noi e più  ci purifichiamo, e solo attraverso lui riscatteremo i vecchi dolori che fanno da sentinella dentro di noi.
***
il mondo va avanti e si cresce e  crescendo non si deve abbandonare  quel  lato di bambini . Non ha importa  se questo potrà essere doloroso, e nel dolore che l'animo si forma.
***
Il  passato si deve ricongiungere dolcemente al presente e su ogni mattone della nostra crescita dobbiamo scrivere solo Amore.L'unica vera eredità che lasciamo al mondo è il nostro amore e attraverso lui...

 TUTTO SARA' POSSIBILE .

 Amare la vita 
Vivere non significa essere sempre felici. E non pensare che tutto ha un lieto fine.La vita non è scritta, il destino è nelle nostre mani!Prima di nascere nessuno ci ha spiegato che vivendo incontreremo molte delusioni,e ferite che possono cambiare l'andamento del nostro percorso.Cambiamo rotta ed è per questo che la nave si perde nell'oceano .Nessuno ci ha raccontato che prima di essere felice dobbiamo soffrire...e se leggendo pensiamo a situazioni o a persone in particolare la vita...
 CI HA INSEGNATO AD AMARE .
 Lina Viglione 
IL BENE VIENE PREMIATO.
A fare del bene non si sbaglia  mai. L'allegria  vera viene dall'amore. Il tra tran ,la vita sempre di fretta, ci  arrecano a  perdere questi valori rilevanti  nella vita. 
***
Il nostro Salvatore disse: che la vera virtù è fare del bene, perchè tutti i bene  preziosi di questo mondo si corrode  o li rubano, ma le cose che facciamo nel bene restano e  sempre con noi .
*** 
Non sempre  è facile, soprattutto con chi non ci vuole bene . Ma chi lo sa che noi potremmo  essere la cura e guarire dalla  condotta litigiosa  dei nostri  nemici. Di sicuro abbiamo  tutto da guadagnarci. 
***
Madre  Teresa citava spesso: "Imparate da me che sono mite e umile di cuore." Gesù avrebbe potuto sgominare  tutti i suoi impostori e carnefici , si avrebbe  potuto vendicare dopo, ma cosa ha fatto? Li ha perdonati.
***
 Sia per far comprende loro che li amava, sia perchè l'amore non può mai odiare. Siamo  "pazienti e umile di animo " anche quando ci  offendono  senza un motivo . Non ha fatto così anche il nostro tanto amato  Gesù? 
***
Tuttavia  non ha perso tempo per giustificarsi e a mandare segni per farci comprendere  capire che aveva ragione. Noi sì che siamo critici  e vogliamo dimostrare che abbiamo sempre ragione, che siamo buoni , belli e forti.Imparate  ad essere  miti  e umili di cuore." 
***
Perchè sostenendo del bene possiamo creano le migliori  qualità necessarie per far sì che anche gli altri facciano del bene. Se noi trattiamo  sempre male il nostro prossimo , quando avremo  bisogno di aiuto da loro, ci sbatteranno la porta in faccia .
***
Se noi siamo buoni con  il nostro prossimo , quando avremo bisogno saranno di certo più disposti ad aiutarci. Quindi saremo  comunque più sereni .Certamente  non possiamo essere sempre buoni.
***
Se ci danno  danno una sberla , noi  porgiamo  l'altra guancia, se me ne danno un altro rompiamogli la faccia. Ma teniamo sempre presente che tutto ciò che è bene è giusto.E non  tutto ... 
CIO' CHE E' GIUSTO E' BENE .
Lina Viglione .

2 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

A tutti capita certe volte di sentirci soli ad un certo punto della nostra vita. Ma non ci vuole molto ad uscire da questa solitudine , se veramente ne abbiamo voglia. Forse non ci accorgiamo , e non per pochezza o per disabitudine, e che il mondo intorno a noi è pieno di persone. A volte basta così poco per farci nuove amicizie e riempirci la vita. E soprattutto c'è sempre qualcuno che ha qualcosa da raccontarci...se noi abbiamo voglia di ascoltare.A me a volte mi capita di desiderare la solitudine e mi chiedo: Ma si è soli quando si merita di essere tali o e la vita a volte che ci impone la solitudine?Bo!

Lina-solopoesie ha detto...

ciaoo