sabato 11 maggio 2013

I MIEI DIFETTI

I DIFETTI DI LINA .
 I miei difetti li conoscono tutti.Non sono in grado di nasconderli ,li espongo sempre in bella vista come avvertimento. Sono incostante, anche se coerente. 
*****
Coerente si! ma  con cuore-cervello. Non  non rimando a domani quello che posso fare oggi.Sono molto  sensibile , ma  nascondo a tutti  questa mia sensibilità facendo credere vedere agli altri che sono forte.Che ho una corazza che mi protegge.
*****

Ma in realtà crollo facilmente e con la stessa facilità mi rialzo .Scavo a fondo in ogni cosa e  non mi fermo all'apparenza,anche se so che  andare oltre a volte  porta a delusione. Sono un po' autocritica pigra ma solo a livelli olimpionici, lunatica e un po' permalosa.
*****

 Sono eccessivamente ordinata , e vengo definita un po "svizzera" e voglio assolutamente che tutto sia perfetto e ordinato.Sono una formichina ...una formichina  generosa . Sono un ansiosa , ma ciò non mi impedisce di fare ugualmente quello che devo fare, anzi! posso dire che lo faccio anche meglio .
*****

Mi piace l'eleganza , in quando mi cucio io i vestiti che indosso .E per finire  il mio difetto è credere in tutto ciò che mi dicono e sperarci!Sono  paziente con chi se lo merita e dolce quando occorre.
*****

 Questi sono i miei difetti, ma sfido i pochi fortunati a conoscere i miei meriti.Per questo quando più studio me stessa per conoscermi meglio , quando più scavo,e scrivo , più scopro la ..
LA MIA IGNORANZA .
 In questa vita la cosa più preziosa che posso avere è la vicinanza di tante persone da amare, da incontrare, da consolare e da ascoltare, perché senza il piacere di essere donna in mezzo ad altre donne anche le altre cose belle della vita perdono di significato e mi sentirei ospiti della mia stessa vita!

11 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

L MIO CREDERCI
Non ho paura della vita e neppure del mio passato.Anche la vita meno felice ha le sue ore di sole e i suoi fiorellini in mezzo alla sabbia e alle pietraie.La vita è degna di essere vissuta, e il mio crederci mi aiuterà a rendere ciò una verità. Se è vero che la vita non ha un significato suo, sono io che devo attribuirglielo.Il tempo che passa è una benedizione.Non è una condanna, ma è la vita che scorre per noi nel nostro cammino, ma per riconoscere il Giusto, dobbiamo necessariamente aver tracciato un Sentiero Errante.

Lina-solopoesie ha detto...

CREDO IN ME
Non saprei trasmettere emozioni se non saprei vivere .Vivo amando quello che la vita mi offre.Mi commuovo dinanzi alla gioia , ascolto il silenzio della notte e ammiro le meraviglie che ci sono al mondo .Tutto è immensamente grande , tutto mi è stato dato per essere rispettato .Tutto va colto e a tutto va dato un senso . Credere in me stessa è stato il primo passo per cominciare a vivere in maniera costruttiva .La felicità è come il soffio del vento , dura un attimo ed io mi godo quell'attimo di .Lei è il mio specchio: mi sorride se la guardo ...sorridendo.

Lina-solopoesie ha detto...

Più sviluppo e accresco la mia sensibilità, più sfumature coglierò dalla vita. A volte mi ritrovo a doverla colorare io la vita, mescolando le mie poche tempere e ritrovarmi con una tavolozza completa. Forse è proprio questa l'essenza della vita. Basta che si sappia cogliere le sue sfumature, e guardare al di là dello sguardo e accorgersi che c'è una miriade di meravigliosi colori che in realtà nessuno conosce. E solo in alcuni momenti riusciamo a distinguere i colori dell'arcobaleno.

Lina-solopoesie ha detto...

LA RICERCA INTERIORE
La mia ricerca interiore è un un viaggio faticosissimo. Come scalare una grande montagna. È un cammino difficile dove occorre controllare i pensieri il proprio cuore e seguire una rotta senza tentennamenti. Si cade e ci si rialza con facilità. Ci sono tappe nelle quali ci si ritempra e riposa, come una cengia per lo scalatore e poi faticosamente si ricomincia a salire, ma non è facile lo si fa sempre in compagnia della fatica.

Lina-solopoesie ha detto...

Dalla mia perfezione colgo l'essenza di vivere, ma è dai difetti che colgo la bellezza della vita.La vita è come un albero, non potrà mai generare foglie identiche, ogni foglia vivrà la sua unicità.Non cercherò Maestri per imparare a vivere, la vita è la sola maestra che ascolterò .La mia anima e come un cielo stellato in cui cerco sempre di trovare la mia giusta stella ma non dimentico che esiste l'universo e quando lo trovo conosco l'immenso amore, perchè Io sono quella che nessuno sarà. Io sono quella che nessuno potrà vedere. Io sono quella che non dimenticherete mai,affinché la mia filosofia mi dirà che io stessa sono... L'unica.

Lina-solopoesie ha detto...

A TUTTE LE MAMME
Auguri a quelle mamme che sanno donare la vita per i figli, ma non fanno dell'amore una prigione e sono consapevole che i figli non sono una loro proprietà ma un dono dal cielo e per il mondo. Che li sanno educare con dolcezza e determinazione...che educano alla gratuità e che sanno vivere con i figli esperienze d'amore, di solidarietà e rispetto .Auguri a quelle mamme che sanno intuire le difficoltà dei figli e li sanno sostenere con parole e gesti e che vegliano su di loro lasciando che seguano la loro strada insegnando a essere migliori e non i migliori.Auguri a quelle mamme che sono felice solo di essere chiamate Mamma . A loro vanno i miei più sinceri auguri .Lina

Lina-solopoesie ha detto...

IL PRESENTE VA VISSUTO
La vita ci indica le strade da prendere, persone da lasciare lungo la strada, decisioni da determinare,e svolte da dare alla vita, a fin che tutto ciò che è passato sia davvero tale se è servito ad essere quelli che oggi siamo .Il presente va vissuto fino in fondo e il domani è vita dopo vita per l'eternità.Anche la vita meno felice ha le sue ore di sole e i suoi fiorellini in mezzo alla sabbia e alle pietraie.E per questo che per capire veramente la natura della realtà dobbiamo guardare attraverso gli occhi dell'anima .Gli occhi sono come le porte della vita,se gli chiudiamo sarebbe come rinunciare a vivere. Spalanchiamo all'anima,le porte del mondo.

Lina-solopoesie ha detto...

LA BELLEZZA DELL'ANIMA
La mia l'anima non piange mai, più tosto è la bellezza dell'anima che mi fa emozionare e quando piange il mio spirito è perchè si accorge di quanto il mondo sia bello con gli occhi dell'anima, è un'esperienza unica essere anima perchè si capisce l'universo con tutta la sua infinita maestà e bellezza .E per questo che per capire veramente la natura della realtà dobbiamo guardare attraverso gli occhi dell'anima .Gli occhi sono come le porte della vita,se gli chiudiamo sarebbe come rinunciare a vivere. Spalanchiamo all'anima le porte del mondo.

Lina-solopoesie ha detto...

I BAGAGLI DELLA VITA
Il tempo in punta di piedi cammina sui miei anni, ed ogni pensiero diventa un ricordo. Ogni domani resta un'attesa. La notte raccolgo i miei vecchi sogni dimenticandoli al mattino! Mi resta un nuovo giorno per imparare ad assaporarlo. Vivo ogni gioia e ogni illusioni , inciampo nelle ombre degli altri per ritrovarmi la sera in attesa di un nuovo giorno. Il tempo non ha età e non ha ritorno e non e l'età che mi fa capire gli eventi della vita, ma quello che ho aggiunto nel bagaglio della mia età. Non so che cosa mi aspetta ora nel futuro , ma so esattamente che cosa voglio nel mio presente.

Lina-solopoesie ha detto...

La vita è un palcoscenico, dove io da prima attrice recito me stessa e nessun altra. Perciò se voglio salire da vincente su quel palcoscenico,devo cercare di prendere il copione che più si adatta alla mia persona altrimenti, l'interpretazione risulterà forzata e non artisticamente valutabile. Fatto ciò,mi godo pure il momento più bello. La platea sarà riconoscente ed io sarò totalmente travolta da un applauso senza fine.Ma ne andar via sarà difficile per me capire se ho vinto o perso.La vita non è altro che è un mare di gioia, bisogna saperci nuotare.

Lina-solopoesie ha detto...

Sono come sono.
Comunque sono una donna un pò testarda . Alcuni tratti salienti del mio carattere sono l'eccessiva sensibilità. Sono un pò comandina e fin troppo precisina, ordinata e creativa Ottimista/pessimista ,a seconda dell'oggetto della questione.Odio le ingiustizie e le regole imposte, e se qualcuno mi manca di rispetto lo elimino per sempre dalla mia vita,che io lo chiamo un naturale processo di eliminazione.Non supplico non richiamo, faccio prevalere il mio orgoglio ,e se la vita e le circostanze lo richiedono sfodero gli artigli!Sono per la discussione civile, che non è mai ribellione, anzi dimostro di essere tranquilla e obbediente in apparenza, ma ribelle e rivoluzionaria nell'anima. Comunque sono fatta così .Odio le ingiustizie e le regole imposte, .Insomma un carattere di eterno controsenso .E' proprio vero che ...Nessuno e perfetto.