martedì 9 luglio 2013

VOGLIA DI LIBERTA'

La mia liberta'
Ho bisogno solo di sentirmi libera .Libera di pensare, libera di parlare, libera di agire, libera di credere. La sola soluzione è quella di governare la mia vita, essere dominatrice assoluta.
00000
 voglio esserne padrona, per poter ispirare a quell'ideale di libertà che fa parte della mia essenza e della mia anima. E poter dire un giorno: Io mi comando penso è vivo come voglio perché governo...
 La mia libertà.
Siamo  costantemente in guerra.In guerra con il mondo, con la normalità , con la religione, con il buon senso. e a volte  anche  con noi stessi .E in questa guerra non c'è tregua .ci  possiamo solo  arrendere o continuare a combattere come fanno i guerrieri .Combattiamo,se pur stanchi.Straziati e senza voglia. Continuiamo  a combattere.Perché ancora ci speriamo in fondo, in una ...vittoria.

10 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

In questo mio angolo scrivo i miei pensieri, i miei stato d'animo e le mie riflessioni . Possono piacere o meno , io continuo scrivere per confrontarmi con la realtà di ogni giorno mettendo a nudo la mia anima .Sarebbe bello trovare un significato per cose che non ne hanno.Sarebbe bello provare emozioni per momenti che non esistono e vivere attimi che non possiamo mai vivere o Sognare, cercare una piccola speranza la dove la realtà ne ha cancellato l'esistenza.

Lina-solopoesie ha detto...

Ci sono dei giorni che la vita picchia duro con me ! Ma non mi arrendo !Anche nei momenti più difficili non griderò mai pietà,sarò sempre una guerriera . E quando cadrò mi rialzerò sempre e guarderò nuovamente negli occhi la vita e l'affronterò senza paura!E con dignitoso coraggio, reagirò ad ogni suo colpo! Che le piaccia o no, io sono e sarò sempre la sua avversaria più forte che mai .

Lina-solopoesie ha detto...

Penso che in ogni momento del mio oggi sto già scrivendo il mio passato. Quello che ricorderò, quello che mi porterò per sempre è qui e adesso. Faccio che sia pieno di sole, faccio che sia il più bello che posso...ci provo... per quello che mi riesce... ma provo.

Lina-solopoesie ha detto...

Il mio realismo è svegliarmi ogni mattina e chiedermi se resterò viva abbastanza da potermi svegliare anche il mattino dopo. L'ottimismo e ringraziare il cielo che mi ha fatto di nuovo svegliare .In fondo sono programmata per credere a ciò che non esiste, perché come essere vivente non vorrei soffrire. Allora cerco con tutte le mie forze di convincermi che esistono cose per cui vale sempre la pena di vivere e che per questo la vita ha un senso

Lina-solopoesie ha detto...

Seguo il mio sogno, lascio che il cuore tracci la strada e permetto all'anima di proteggermi con la consapevolezza che le appartengo. Per me che con fede guardo la Vita la speranza è una fiammella sempre accesa nelle notti buie nel mio cuore. Cerco sempre di tenere in vita la speranza anche se la strada è difficile e i temporali mi costringono a fermarmi!

Lina-solopoesie ha detto...

Vivo la notte come il giorno e so che che tra l'alba e il tramonto non c'è confine ma solo l'illusione che il tempo è trascorso tra realtà e sogno e che da un momento all'altro la mia vita si colorerà di colori che ancora non avevo visto, di sfumature che ancora non avevo assaporato.Quello che vedo inesorabilmente cambia, quello ho dentro può solo crescere.

Lina-solopoesie ha detto...

La gioia è la mia fortezza. Fa brillare i miei occhi e mi da la consapevolezza di aver fatto sempre la scelta giusta nella vita.Imparerò a vivere riempiendo la mente di ideali ed il cuore di mille emozioni. Le emozioni sono l'arcobaleno della vita!E la più grande vittoria è essere sempre fiera me stessa.

Lina-solopoesie ha detto...

Quando il mondo mi volta le spalle,io le volto a lui. Quando penso che vada tutto storto, e niente è come lo vorrei io , non mi arrendo, scalcio,urlo, combatto. Solo così ritroverò il coraggio di guardare il Mondo in faccia, non mi arrendo. Dalla vita prendo pure tutto ciò che voglio ,tanto so che prima o poi lo dovrò pagare.E, come diceva un grande filosofo: vivi e basta.

Lina-solopoesie ha detto...

Quando la vita mi sembra il posto peggiore del mondo, mi fermo a guardare il mare! Ogni mio sguardo vedrà a poco a poco un onda morire, ma ogni mio sguardo vedrà nascere la stessa onda con nuova forza.

Lina-solopoesie ha detto...

Ci sono stati mille ostacoli nella vita che ho sempre superato ; essi limitavano la mia felicità, creando in me frustrazione, rabbia e paura . Solo superandoli la vita mi ha sorriso, regalandomi gioie davvero inaspettate.La peggiore malattia è arrendersi .La rappresentazione che faccio del mondo è per lo più frutto di ciò che ho dentro,ed io vedo solo ciò che voglio vedere.