mercoledì 15 gennaio 2014

BUON GIORNO 2014


BUON GIORNO .
Buon giorno  a chi si è appena svegliato, e  sorseggia un buon caffè e  vive d'amore  scegliendo  di far battere il cuore   per per rendere migliore la vita  . 
******
Buon giorno a chi  si trova nel buio e fa  di tutto per il illuminare il  suo  cammino e   scopre l'infinito e l'eterno in un solo  istante.Buon giorno a chi  i gioisce del sole al mattino e   sorride sotto la scrosciante pioggia d'autunno.
******
  Buon giorno  a chi  ode la musica del vento e il canto delle foglie e felice  nulla pretende, nulla chiede e solo dona.Buon giorno a chi  scrive,  a chi non parla ma tutto dice col cuore, e  ama la vita nel suo essere totale.
******
  Buon giorno a chi nasce e a chi muore, e anche a   chi  non c'è più, ma  è sempre presente nel ricordo. Buon giorno a chi  dona un sorriso  di vero cuore , è   porta felicità,abbracci e  sorrisi , tutto quello che vi può rendere felici  agli altri.
******
 Buon giorno a  chi  affronta il dolore e ancora crede  in qualcosa, qualunque essa sia, in  questa nuovo giorno  
******
A a tutti voi  il meglio che la vita  può donare , perchè so  quanto   lo meritate. Vi lascio un' abbraccio affettuoso  nonostante la distanza che ci separa . A voi  amiche/ci , che   siete  felici  o  che siete  tristi , ovunque voi siate  in questo momento, e se   mi state leggendo 
Auguro una splendida giornata a tutti .
Se non abbiamo trovato ciò che cercavamo non è detto che non esista , probabilmente abbiamo solo visto nel posto sbagliato . Fortunato colui che sa cosa cerca , e anche se la ricerca non terminerà ,e avrà sempre un traguardo di fronte a se! Non sappiamo mai se diventeremo importante nella vita , ma una cosa è certa , rimaniamo sempre noi stessi , e questo sarà il nostro traguardo più grande .Combattiamo sempre, ma per vivere e non per morire .Ed io Lina faccio dei miei dolori la mia forza , e penso a quanto sia grande la soddisfazione di dire"cara vita ho vinto ancora io"

19 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

l tempo, è il mio creatore, ma diventa nemico quando mi accorgo che vola e non riesco a stargli dietro. Scorre veloce e si prende ogni momento della mia vita . Altre volte mi priva di ogni istante e di un pezzo di vita che da presente diventa passato, e quindi ricordo. Tuttavia posso combatterlo, l'arma per questa lotta, per questa battaglia rimangono solo i ricordi.Ma rimane sempre un tiranno , mi costringe a stressarmi a correre e non posso fare cose che mi premono e mi fa capire quanto sia veloce la mia vita e mi ritrovo un giorno anziana con la nostalgia dei bei tempi della gioventù oramai passati.Ma posso ugualmente aggiungere che il tempo è davvero un " galantuomo " perchè non guarda in faccia a nessuno, e nemmeno me!Lina.V.

Lina-solopoesie ha detto...

UNA LUCE DENTRO DI ME
Nella vita non cerco grandi cose, ma cerco di rendere grande quelle che già ho . Non giudico i miei giorni dal raccolto che mieto. Ma lo giudico dai semi che pianto . Imparo oggi per vivere domani . ascolto la mia lampadina interiore per poter incanalare quel bagaglio di esperienze necessarie nel trovare quotidianamente nuovi spunti per rendere più gioiosi i miei giorni .Non faccio come il faro che guarda solo gli alti e bassi delle onde , ma guardo la lampadina che mi illumina ,che s’accende dentro di me e che nessuna forza potrà spegnere mai: perchè eterna è la sua luce.

Lina-solopoesie ha detto...

IL MIO PRESENTE
Se nella vita da sola non so camminare , non ci sarà nessuna stampella che mi sosterrà .La strada che percorro oggi, sarà sempre diversa da quella ho trascorso ieri se so guardarla con gli occhi di domani.Vivo intensamente il mio presente non vivendo in funzione di un miracolo, ma solo per il gusto di farlo giorno per giorno.La felicità? va assaporata in piccole dose!Anche se spesso guardo il cielo in attesa di un miracolo, senza accorgermi che il miracolo sono io e tutto ciò che mi sta attorno.Lina

Lina-solopoesie ha detto...

UN NUOVO GIORNO PER ME
Oggi è un giorno nuovo per me. Ho creato nel mio cuore una barriera che è a prova di dolore: c'è l'estinzione per un qualsiasi forma di attaccamento. Oggi sono felice di essere viva e di e vivere in tempo di pace.Oggi sono felice di poter salutare le persone che amo senza sospettare di loro. Sono felice di essere libera e di poter scegliere come spendere la mia vita. Arriverà un nuovo giorno, per tramutare in poesia l'Amore ,in colui che io chiamo "il mio Dolore"e nelle sue sfumature intingo l'inchiostro per i miei nuovi versi. Il nero, anche se scuro mi dipingerà quella pagina bianca che io chiamo pagina di vita. Anche domani il sole sorgerà .Lina

Lina-solopoesie ha detto...

UNA STELLA CADENTE.
La Vita è la mia unica compagna di viaggio.Non fa discriminazioni, mi valuta per quello che sono . Mi presenta il conto e me lo fa pagare, non ci saranno mai debiti e crediti in sospeso con lei. Lei Mi perdona e mi punisce, ascolta le promesse che faccio e me le fa mantenere anche se spesso a me sembrano foglie nel vento.Questa è la vita, è come una stella cadente, mi lascia la scia da seguire emi concede la libertà di scegliere. Mi posso nascondere ovunque, e mentire spudoratamente o essere sempre così sincera da sembrare una stupida, pensare o non pensare.Alla fine la vita scappa . Io sono l'artefice delle mie azioni, la vittima delle mie conseguenze ,col sorriso e la lacrima sono sempre io mentre tendo le mie speranzose mani nel fiume del vivere.Lina.

Lina-solopoesie ha detto...

SPERANZE E ILLUSIONI
Vivo di parole, che mi portano a volare oltre il mio oceano trà pensieri e sogni che mi rendono libera da ogni limite, ma legati alla mia realtà.Non mi dispero se non sono considerata una vincente, anche i perdenti hanno la loro importanza nel grande gioco della vita, ed io nell'immenso giardino della Vita ho seminato e raccolto amore fra le battaglie quotidiane del vivere,fra speranze e illusioni, qualche sogno raggiunto e qualche fallimento, accontentandomi di ciò che di buono sono riuscita a strappare alla vita mi sento tutto sommato appagata e felice. Lina.V.

Lina-solopoesie ha detto...

LA PITANZA DELL'AMORE
Mescolo bene gli ingredienti del mio sapere,a volte e buona e un' altra e amara ,che mi stimolano i sensi a riconoscere il vero. Possa la mia minestra dei miei giorni passati, avermi lasciato in bocca l'amaro senso del sapore,affinché i giorni del domani, possano rendermi il dolce di cui sono stata privata.Mi sia nota la mia legge, disse un dì la vita all'uomo: "Il mio sorriso,altro non è che l'inverso del ghigno e le lacrime il fiume attraverso il quale corre la gioia.Avendo conosciuto il dolore oggi vedo la luce . Non accenderò più nessuna nessuna candela, ma lascerò che le stelle siano il mio varco di luce nel buio.Lina.V.

Lina-solopoesie ha detto...

I COLORI DELLA VITA
Voglio colorare la vita e scoprire che dentro di me vive un'anima che possiede delle matite speciali capaci di colorare le pagine della vita,sia le belle che quelle meno belle , per che anche le pagine che non vorrei scrivere io le trasformo in consapevole saggezza . Voglio colorare le mie giornate di rosso,e amare la vita in ogni suo riflesso e se voglio una corazza nuova fatta di fiori di suoni di tutti i colori della vita accetto anche il grigio dell'incerto, e nell'assurdo dei miei pensieri seminerò l'amore che ha un profumo di viole e come scrisse Un saggio : Chi scrive col cuore avrà sempre un posto speciale nell'anima di chi legge. Lina V.

Lina-solopoesie ha detto...

---------------------
CONTEPLARE L'INFINITO
La vita è una continua strada, ma come tutte le strade, ci sono sia salite che discese.Un giorno salirò a piedi la montagna ,per quanto dura possa sembrare, c'è sempre una discesa dopo una salita ad alleviare il percorso. Mi immergerò nel cuore della natura e ascolterò la voce della mia anima. Camminerò sotto la pioggia e il sole sorridendo alle nuvole che vagano libere e osservando il cielo, e contemplerò l'infinito. Solo così, alla fine, sentirò di non aver perso neanche un istante della mia vita.Oggi sono felice e non so il perchè, ma che importa, ad ogni amaro giorno dirò:da domani sarò triste. ma domani: Oggi no! Mi basta quel poco per capire che sono viva e che amo la vita .Lina. V.

Lina-solopoesie ha detto...

IO LINA HO UNA SOLA VITA
La felicità mi ha resa gentile, i dolori mi hanno resa umana, i fallimenti mi hanno resa umile e le prove mi hanno resa forte.Qualsiasi avvenimento ho attraversato nella vita poi è stata una marcia in più che mi ha permesso di crescere. Anche se non sono arrivata al massimo della crescita,anche se attraverso le esperienze non ho mai avuto l'opportutunutà di arrivare al massimo, ma almeno posso dire che ci ho provato .Ho una sola vita . Regalando il mio tempo regalo la mia vita, cose di più prezioso non ho niente.E se il tempo non cambia le cose, allora le cambio io; Lascio stare tutti i "se" e risolvo con io "posso". La vita è tutta un'emozione e io ho "timone" E se so riconoscere il valore, il tempo diventa un buon compagno.Lina.V.

Lina-solopoesie ha detto...

LA VITA E COME UNA FARFALLA .
In questa vita uno dei viaggi più belli è il viaggio della vita . Lungo il suo percorso nelle sue tappe mi sono arricchita.Un bagaglio di grande valore quello dell'esperienza. Ne ho fatto sempre tesoro e non ho gettato mai niente di esso.Le cose belle mi hanno insegnato ad apprezzare la vita, le brutte invece ad affrontarla con coraggio e determinazione. Ma soprattutto attraverso le intemperie e gli insuccessi che scoperto chi sono .La vita è come una farfalla che vola via ma nessuno mi ruberà quegli istanti che diventa infinito privo di me . Nessuno porterà via la favola della mia vita .Lina.V.

Lina-solopoesie ha detto...

IO CREDO
Io credo che le donne che sanno sorridere sono le più belle del mondo . Io credo che chi non è dotato di senso dell’umorismo non sia intelligente. Io credo che non bisogna mai smettere di credere ai propri sogni.Io credo alle carezze ai baci , ma tantissimi baci.Io credo che l'eternità consista nel poter continuare a vivere nel ricordo di chi abbiamo Amato .Io credo che sia giusto diventare forte quando tutto sembra crollare . Io credo ai bei pensieri . Ha!! se il monte non ci fosse, la via sarebbe molto più corta e più comoda; ma poiché c'è, mi tocca trapassarlo e dalle sorgenti della contemplazione, potrò scivolare nella meditazione fino ad elaborare un nuovo pensare; dove i vuoti si possano riempire con ...l'amore .Io credo che domani sarà un altro giorno da vivere .Io credo nei miracoli della vita per questo sono felice.Lina.V

Lina-solopoesie ha detto...

LA PIANTA DELL'ACCOGLIENZA
Al mattino quando vedo sorgere il sole e le stelle brillare nel firmamento, mi riempio di gioia, per questi meravigliosi spettacoli. Commossa e devotamente ringrazio il supremo Artefice.Prendo il seme del rispetto per l'altro e del suo colore,e della sua provenienza, e lo pianto nel mio cuore. Sarà capace di far fiorire dentro di me la pianta dell'accoglienza, e le sue radici sapranno scavare anche nel cuore di chi mi è accanto. Che duri un attimo o una vita,poco importa .Oggi non c'è il sole, ma è come se ci fosse perchè sono felice di vivere perchè amo la vita . Lina.v.

Lina-solopoesie ha detto...

L'ABITO DELL'INDIFFERENZA
Vorrei vestirmi di dell'abito nuovo ,quello dell'indifferenza, ma so che mi andrebbe molto stretto nonostante sarebbe il miglior vestito che vorrei portare in questo momento,: perchè io come essere umano per vivere ho bisogno di provare continue emozioni .Non importa se siano belle o brutte ! Infondo se non odiassi quale sarebbe la differenza tra me e i sassi,ecco! l'indifferenza equivale a essere morti . Per me la bestia più brutta ,l'arma più tagliente da infliggere contro di me è l'indifferenza.E’ un concetto profondo ma Gramsci, a parer mio, lo esprime molto bene e molto chiaramente. “L’indifferenza a è il peso morto della storia”, ovvero l’indifferenza è la parte inutile, superficiale e dannosa della storia.Per questo dico: Odiatemi pure ma non trattatemi con L'indifferenza. Lina.Vi

Lina-solopoesie ha detto...

IL RIFUGIO DEL CUORE
Quando credetti di essere forte scopri le mie più grandi debolezze .Quando scopri di aver toccato il fondo ,compresi la mia forza perché stavo già risalendo.Niente è certo, tutto è dubbio, solo una cosa non potrò mai cambiare o avere incertezze, l'amore per i miei figli .La casa poi è il luogo del cuore e la famiglia le uniche persone che per sempre ne faranno parte. LA Casa può essere rifugio sicuro o mura che si stringono: in ogni caso non c'è più grande gioia che nel dolce ritornarvi.Lina.V

Lina-solopoesie ha detto...

IL FASCINI DELL'ETA'
Io Lina Combatto il tempo imparando a vivere giorno per giorno con il tempo che passa. La mia testa di "bambina cresciuta " mi aiuta ogni giorno a essere sempre gioiosa e semplicemente con uno spirito giovane.Perché cio che ho dentro va ad influenzare quello che ho fuori,ed è inutile costruire se non ci sono le fondamenta. Ogni età ha il suo fascino e rende le persone interessanti. Vivere cercando di affondare le mani nella serenità , nella famiglia e nell'avvicinare la gente col sorriso e ricevere consensi.Il segreto è tutto lì, ed il tempo miracolosamente si ferma per me.L'importante, è non lasciarmi andare, ma prendermi cura di me con amore.Lina.V.

Lina-solopoesie ha detto...

NESSUNO MI SPEZZERA'
Il fato non c'è la farà a spezzarmi ,so che un giorno mi piegherà soltanto , come fa il vento con la spiga del grano, ma quando passerà la tempesta,questa si rialza più bella e forte di prima e se anche la falce la taglierà, lei farà ancora qualcosa di importante, il pane sarà fonte di nutrimento e il ciclo mai si spezzerà .Io mi sento come come la spiga, debole all'inizio,ma forte successivamente,e diverrò indistruttibile poi, perché sò che niente e nessuno può farmi paura, nemmeno la falce perché per un attimo ho sfiorato pure lei.Lina.V.

Lina-solopoesie ha detto...

LONTANI RICORDI .
Non mi lascio sopraffare dalla nostalgia è sempre meglio pensare al presente perchè,la nostalgia si accartoccia come un foglio tra le mani di ciò che resta di ieri,sono solo cenere che prende il volo nella canna fumaria del tempo, non è altro che un lago di pensieri congelato dal freddo dell'inverno ,perchè la mente ormai non ha la ormeggie, si lascia cullare malinconica sullo specchio evanescente di vecchie fotografie ci dice costantemente che tutto ciò che abbiamo vissuto, che abbiamo amato , che abbiamo coltivato nel passato , non tornerà piu!non ci appartiene piu! Io ho delle nostalgie specifiche di alcuni momenti della mia vita passata il cui ricordo lo conservo in diversi modi,ma ciò non significa una condizione totale di nostalgia permanente.Ho nostalgia di mia nonna che non c'è più , quella si, e l'unica che mi abbia amata nel senso della parola, ma non di tutta la mia gioventù, da cui sono felice di esserne uscita.Lina.v.

Lina-solopoesie ha detto...

SOGNARE A OCCHI APERTI
Vivere è diverso da esistere. Come paradiso è diverso da inferno e il cielo è diverso dalla terra.Amo la vita la terra e il sole. Lui ogni giorno rimane su questa terra perché ama vivere,perchè la vita non è solo sudore , e in cambio a quello che faccio mi regala ogni giorno una gioia immensa che non basta tutto l'immenso cielo per contenerla e tutto sarà più bello per me . E così anche quella nuvola di passaggio lascerà il mio cielo sereno in un baleno. Non so se è solo un sogno . Sognare ad occhi aperti mi da la possibilità di vedere l'infinitezza dei mondi paralleli al mio .Lina.v.