domenica 18 maggio 2014

MAI RUBERO'

CERCARE L'INFINITO 
Non ho mai rubato una lacrima e neppure una stella a questo bellissimo cielo, e né onde a questo mare,anche se ho riposto sempre le mie speranze. 
****
Non ho mai rubato e ne ruberò sogni poesie e pensieri a questa vita e neppure mai ruberò il sole e la luce quando le ombre del crepuscolo penetreranno nelle mie vene.
****
E quando penso di avere finalmente la luna e le stelle,torno in me e cerco di avere l'infinito Lina.Viglione.

1 commento:

Lina-solopoesie ha detto...

IL TEMPO E' IL MIO MAESTRO
Voglio svegliarmi ogni mattina col la gioia nel cuore e scoprire che è un nuovo giorno per me,e pensare ecco: ho ancora un altro giorno da vivere, per amare -per gioire . Amerò la vita finché sono in tempo- il tempo non mi aspetta, vola via in un baleno. Quando le "pagine" della mia vita restano bianche è perché sono rimasta a guardare il mondo come una sonnambula . la vita la vivo oggi per non rimpiangere dopo per non averla vissuta.L'unico momento per essere felice e adesso. ll tempo mi appartiene sempre e comunque. Sarà il mio maestro, camminerò con lui tenendogli la mano.Questa e' la mia ricchezza- la vera ricchezza .Non e' in vendita e nessun ladro puo'mai rubarmela. Lina.Viglione.