mercoledì 13 giugno 2012

LA MIA VERITA'

*LE PARETI DELL' ANIMA*
Sono io la mia verità,sono la più piccola formica,con le ali di un gabbiano e il coraggio
di un leone.Quello che faccio o quello che sono mi rappresenta. 
***
Ciò che ho fatto, ciò che farò , ciò che sono stata o ciò che sono,sono  parte di me e quando lo condividerò con qualcuno, per quell'attimo in cui lo vivo dono un po' di me che non verrà dimenticato proprio perché è me
...per sempre.
UNA MANO SEMPRE APERTA . 
Abbiamo  una mano  sempre aperta, per prendere o dare ,accarezzare o respingere.
***
Come sono brutte le mani chiuse, possono solo invecchiare.La  qualità più autentica è la capacità di creare,di trasformare,
***
Di  superare, di sopportare, perchè qualsiasi funambolo è in grado di camminare diritto e tenere in mano un'asta.
***
 Ma quel che conta, quando ci troviamo  un'altezza vertiginosa, è la capacità di mantenerci  l'equilibrio.
***
E anche se non possiamo  cambiare il mondo. Il meglio che possiamo  fare è imparare a convivere in...
 IN EQUILIBRIO CON ESSO .

SORELLA SPERANZA .
La vita va paragonata  a una  stanza con sole due aperture,in una si entra e un'altra si esce . 
E  dato che nessuno ci può dire cosa può succedere prima di entrare e  dopo che  si esce,  a ragion veduta, c'è da pensare  che con noi ci coabita il nostro " fratello Mistero”
***
 E con un pò di intuito meglio affidarci a Dio , nostro comune Creatore, che come  una magia si apre una piccola finestrella, un terzo varco,  dal quale si vede entrare un “bagliore di Luce”

 DI NOME SORELLA SPERANZA .

Un nuovo giorno 
 La mia alba mi porta sempre un nuovo giorno ,uno felice uno triste e un altro pazzo e malinconico e poi stranamente mi lascia così come l'ho vissuto. 
***
Ma l'importante non è come l'ho vissuto questo giorno, perché non sempre è facile stare bene ed essere felice tutti giorni , ma l'importante è che l'ho visto nascere e morire questo giorno , e so che domani ce n'è sarà un altro .....per me.
Il mio sole .Il sole ritorna sempre nel cuore e con lui torna  la vita,e dentro al mio cuore risplende una infinita gioia. Mi soffermo a contemplare  nel cielo la letizia del giorno.L'ora di Dio suprema si svela in ogni cosa:il Suo splendore la gloria dei cieli senza posa.Tutto quaggiù ci lascia,ma Dio non ci abbandona mai. Il mio cuore lenisce ed il Suo amore mi dona.Presto nei tristi cuori il duole si acquieterà,e sopra le mie pene il sole risplenderà.O tu sole riempi i miei occhi e dai riposo alle mie parole,c’è solo luce ad accecare il mio viaggio tienimi un posto lì e troverò il coraggio.

LA CONOSCENZA DI NOI STESSI. 
Per conoscere noi stessi  non dobbiamo    condannarci  a subire l’influenza degli altri soprattutto se diversi da noi  ,ma fondare le  basi di un confronto e   trovare sempre un qualcosa da dire, anche se a volte corriamo  rischio di rimanere delusi  per non essere stata  compresi.
***
Le delusioni fanno parte della vita, anche attraverso le delusioni impariamo a  fare nostro  il famoso detto "il mondo è bello perché è vario" Se ci  apriamo   agli altri,alla accoglienza dell'altro, comunque vada, è sempre positivo .
***
Confrontarci  solo con noi stessi rischiamo  di diventare   come quei   "anarchici intellettuali" ossia persone  senza limiti e difetti , immaginando  di avere ragione su tutto perché le loro  convinzioni non risultano  mai smontabili.
***
Io  cerco  di essere virtuosa come "modo perfetto d'essere"per  acquisire  con la conoscenza delle cose che mi permetteranno  di distinguere quelle buone da quelle non buone in modo da permettere a me stessa di essere...
 SEMPRE UNA PERSONA MIGLIORE .
 Lina viglione .

8 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

Siamo tutti poeti .Io li omo tutti per che tutti hanno qualcosa di speciale da scrivere e qualcosa da tramandare e qualcosa che li rende immortali e non semplici comuni mortali.Seneca, Nietzsche,ecc. era un un grande pensatore h detto tutto. Ogni suo pensiero ha fatto nascere un frutto. Ogni volta che ne sentiva il bisogno, ne raccoglieva uno.Ogni frutto del fecondo albero della vita, saziava la la sua animo e alleviava le sue pene e ne , amplificava le sue gioie .Questo si prova quando si scrive una poesia

Lina-solopoesie ha detto...

UN CIELO STELLATO
Capita a volte che una notte di pioggia non riesca a cancellare un cielo stellato. Solo allora sono certa di non essere sola, ma di aver trovato la compagna più importante: me stessa, e anche se per un solo istante assaporo la vita, assapora tutto: gioie, dolori, sorrisi e lacrime. Dipingo la mia vita con i colori e non dimenticherò che anche il grigio e il nero fanno parte di questo arcobaleno chiamato vita?.

Lina-solopoesie ha detto...

E bello parlare sempre d'amore . Dovremmo vivere tutti d'amore . Amore per la vita , per la famiglia , per gli amici . vivere dell'essenza stessa della vita, nutrirci di questi attimi di felicità per accoglierli in noi ogni volta che decidono di venirci a fare visita, aprendo le nostre porte quando il nostro cuore ci fa udire la sua voce non curiamoci dove ci troviamo , per che le emozioni non conoscono ne ora ne luogo e quando ci investono non possiamo fare a meno di restarne travolti .L'importante è metterci in pellegrinaggio tenendoli stretti per mano questi emozioni e lasciare che nessuno ce li può porti via, ma tenerli ben stretti nei nostri cuori .

Lina-solopoesie ha detto...

♥LIBERTA' DI PENSIERI♥
Io Lina- aspirante poeta scrivo per sentirmi bene nel svuotare il mio " io"I miei scritti scaturiscono dalla nostalgia per qualcosa che a volte non so neppure cos'è .Scrivo perchè le parole sono la luce dei pensieri e come luce nel bosco le mie mani scrivono .Scrivo di me con il cuore in mano e nuda nell'anima così senza logica ne verso e solo con enfasi emozionale "urlo" il mio sentire. C'è chi mi ascolta chi sorride ma io indifferente continuo a buttare giù il mio scrivere . Ecco , questo sono io .Scrivo La realtà struggente della mia malinconia dove affogo le mie lacrime nel inchiostro e bagno i fogli con il mio sentire è nella libertà dei miei pensieri sento la mia verità e ne sono follemente ...fiera♥

Lina-solopoesie ha detto...

È fondamentale per me riuscire a carpire l'essenza della gioia che vivo,e gelosamente la trattengo nel cuore per difenderla dal dolore.Dove anche la disperazione si inchina di fronte alla speranza.La sfida della vita sta nel trovare un raggio di luce in ogni avvenimento, ma soprattutto anche in quelli negativi.Lascio sempre che il sole possa splendere sul mio viso, solo il buio potrà oscurare il mio cammino.

Lina-solopoesie ha detto...

La vita è una continua strada, ma come tutte le strade, può avere sia salite che discese.Un giorno salirò a piedi la montagna ,per quanto dura possa sembrare, perché c'è sempre una discesa dopo una salita ad alleviare... il percorso, mi immergerò nel cuore della natura e ascolterò la voce della mia anima. Camminerò sotto la pioggia e il sole sorridendo alle nuvole che vagano libere e, osservando il cielo, e contemplerò l'infinito. Solo così, alla fine, sentirò di non aver perso neanche un istante della mia vita..Oggi sono felice e neppure io so il perchè, ma che importa ,ad ogni amaro giorno dirò:da domani sarò triste. ma domani: Oggi no! Mi basta quel poco per capire che sono viva e che amo la vita .

Lina-solopoesie ha detto...

La vita è bella è va goduta ,ma dipende da quelli che sono i nostri obbiettivi.Ma senza gli alti e bassi, gioie e dolori, problemi e malattie, che vita sarebbe nostra ? Tenendo presente che la felicità non è avere quello che si desidera, ma desiderare quello che si ha e la si trova solo dentro di noi, e se è difficile trovarla in noi e impossibile trovarla altrove. Quindi la felicità non va inseguita "a tutti i costi "per che è un fiore da cogliere ogni giorno nelle piccole gioie quotidiane ,essendo essa sempre intorno a noi , basta accorgersene, e se è vero che la felicità è solo un attimo : allora voglio vivere quell'attimo !

Lina-solopoesie ha detto...

ciaoooooo