sabato 15 febbraio 2014

TRA' LE MIE POESIE 48

 IL DONO DELLA VITA 
L vita è un dono e va assaporata nella sua completezza . Se corriamo sempre  più essa è veloce e  più si rischia di perdere sempre qualcosa 
strada facendo . Non cerchiamo  di vedere 
ciò che abbiamo perso, ma quello che non abbiamo ancora trovato , è come il vento che soffia sulle vele della nostra esistenza, non potremmo 
mai controllare il vento, ma possiamo controllare le vele verso la destinazione del nostro destino. Scrisse F.W. Nietzsche:Da quando ho
 imparato a camminare, adesso amo correre.Aggiungo che se ci va di correre , corriamo pure , ma ricordiamoci che la vita è fatta sopratutto
 di Amore e di Amicizia e vivere significa accettare sia le cose belle che quelle brutte. Ma anche nel dolore  è meglio vivere che addormentarci per sempre. Lina . Viglione.
 IERI OGGI E DOMANI .
Non riesco a fare nulla senza pensare a come sarà domani.Passato presente e futuro sono legati! Ieri oggi domani, non esisterebbe uno 
senza l'altro, ciò che ho fatto ieri ha influenzato su quello che faccio oggi e influenzerà ciò che farò domani! non si possono scindere uno
 dall'altro perchè sono collegati.Ma indubbiamente è sempre meglio pensare al presente perchè ciò che faccio oggi se lo rimando potrei
 non farlo domani perchè io domani potrei non esserci più! Voglio vivere il presente intensamente come fosse l'ultimo . E naturale  che 
pensi al domani, perchè  nel mio inconscio  penso che domani potrei non esserci più!Allora non rimando piuttosto a domani ma 
 sperarci- sognarlo. Un  eterno presente è vuoto.Ieri, oggi e domani devono essere sempre con noi:Cercherò di ricordarlo sempre .Lina.Viglione  
IL SOLE SPENDE SEMPRE 
Il sole ritorna sempre nel cuore e con lui torna la vita,e dentro al mio cuore risplende una infinita gioia e mi  soffermo a contemplare nel 
cielo e la letizia del giorno.L'ora di Dio suprema si svela in ogni cosa il  Suo splendore, e la gloria dei cieli senza posa.Tutto quaggiù ci 
lascia - ma Dio non ci abbandona mai. Il mio cuore lenisce ed il Suo amore mi dona.Presto nei tristi cuori il duole si acquieterà,e sopra le 
mie pene il sole risplenderà. O tu sole riempi i miei occhi e dai riposo alle mie parole,c’è solo luce ad accecare il mio viaggio .
 Ti prego mio Signore tienimi un posto lì e troverò riposo. Lina.Viglione. 
SPERANZA E' MISTERO 
Ho paragonato la mia vita ad una stanza con sole due aperture,in una si entra e un'altra si esce ; e dato che nessuno mi poteva dire cosa 
poteva succedere prima di entrare che cosa o dopo che uscito, ho dovuto a ragion veduta, ammettere che con me coabitava 
per l’intera vita fratello “Mistero”.Ovvero per chi come me ha l’intuito di affidarsi a Dio, nostro comune Creatore, ecco che si apre
 come magia una “ piccola finestrella”, un terzo varco quindi, dal quale si vede entrare un “bagliore di Luce” di nome sorella... Speranza.Lina.Viglione
UN CUORE SEMPLICE 
Sapete perché felicità fa rima con semplicità? Perché la vera felicità la troviamo nelle piccole cose di ogni giorno, e solo un cuore semplice
 e puro riesce a percepire.La possiamo ascoltare col cuore, la possiamo evadere negli occhi di chi amiamo ,ma possiamo tuffarmici dentro
 e viverla al massimo, perché non 
sempre dura a lungo e come la fortuna ci gira quando non la pensiamo , quando non c'è l'aspettiamo e solo quando ci è passata la riconosciamo .Grazie vita. Lina.Viglione. 
 SORRIDIAMO SEMPRE 
Sarebbe bello ritornare bambini e ritrovare quella felicità che abbiamo perso, ritrovare quel sorriso che non abbiamo più. L'età i
 sentimenti non hanno età, non hanno sesso, ma soprattutto voglia di felicità.Ogni giornata la vita ci offre almeno un'opportunità per
 essere felici e se ci svegliamo di buonumore non facciamocela sfuggire .Sorridiamo sempre. Magari nessuno crederà che
 noi siamo felici , ma capiranno che noi siamo forti .Scrisse un saggio :La felicità provoca invidia, se ce l'hai non renderla nota. Lina.Viglione .
NESSUNO E'COME ME
Anche se non sarò mai nessuno, ma nessuno sarà come me! Ci sarà chi e peggiore , chi  è migliore .Ma nessuno è come me! Sussurro
 al Mondo ciò che sono. Sono come una  freccia scagliata nel cielo: per quanto il mio viaggio possa sembrare lungo sono ogni volta 
destinata a cadere e  rialzarmi  sempre .La vita non la misuro da quanti respiri faccio, ma dai momenti che mi tolgono il respiro. La felicità dimora nel cuore, nel 
bello che i miei occhi possono vedere
 intorno- nel bello che le mani delle mia anima possono raccogliere. Questa sono io: Lina la combattente .Vivo oggi  e combatto  domani, perchè il bello della vita... non è che  la vita stessa. Lina.Viglione .
IO CREDO NEI MIRACOLI .
 Io credo si! Io credo che ridere sia salutare e il modo migliore per bruciare le calorie .Io credo nel verde della speranza .Io credo 
che baciarsi fa bene , perchè credo nei baci, tantissimi baci .Io credo che sia giusto diventare forte quando tutto sembra andare storto 
nella vita . Io credo che le donne felici siano le donne più belle del mondo perchè sanno sorridere .Io credo che domani sarà 
un altro giorno da vivere e gioire , ed Io credo nei miracoli della vita e per questo oggi sono Felice .Lina.Viglione.
LA SCUOLA DELLA VITA  
E' proprio vero che dentro sappiamo già cosa vogliamo dalla vita - La vita è una scuola dove impariamo senza volerlo.Uniamo le 
nostre energie e  il mondo sarà ogni giorno un po migliore!La vita è solo un filo: se si spezza finisce, se resta integro... continua.Lina.Viglione.
GLI OCCHI DELL'ANIMA. 
Nella vita ho amato tutto ciò che ero e non ciò che avrei voluto essere. Gioivo di ogni momento e tralasciavo ciò che era passato. 
Non davo nulla per scontato, tutto era prezioso per me . Abbracciavo chi amavo e non pensavo a chi era già lontano. Quando scoprii 
il respiro del vento, il palpito delle rose e lo sguardo del cielo entrai dentro gli occhi della vita, abbracciai ogni momento, e lo resi unico e infinitamente mio . Lina.Viglione.
LA MIA ISOLA 
Cerco un' Isola che non c'è , sognata e irraggiungibile,che si chiama utopia e non ha muri e non ci sono tempeste , dove il tempo è sempre 
al presente e non scorre mai. Un paradiso perduto e sempre sognato, dove regna la pace e l'armonia, la dove la mia anima troverebbe
 riposo la dove la mia parola sarà. Si Se e Si e No se No SI.Ed essere felice tra i felici e anche la mia isola ne sarebbe contenta di essere
 localizzata in un mare di tranquillità .Che importa se poi e solo un sogno magari domani si avvererà e allora avrò una vita 
bellissima .Forse sarà un sogno tanto utopico però e molto bello sognarlo per ricolmare la l'anima mia .O forse lo già trovata e non la so riconoscere? Lina.Viglione.

1 commento:

Lina-solopoesie ha detto...

Sono una persona perseverante come chi nella vita dura in eterno . Le mie ombre vivono e svaniscono, ciò che in me vivrà per sempre in ciò che in me conosce, perché è la conoscenza stessa non è della vita fuggevole. Io che ero- io che sono-io che sarò ...l'ora del quale non suonerà mai. Accetto tutti i dolori della nascita e vivo oggi . Lina,Viglione