giovedì 12 giugno 2014

POESIE

ASCOLTIAMO IL CUORE
RESISTO ALLA VITA

LE LANCETTE DELL'OROLOGIO
IL CAMMINO DELLA VITA  
UNA LEZIONE DI VITA
IL SOFFIO DEL VENTO
L'ALBERO DELLA VITA 
LA PRIMAVERA SBOCCERA'
LA LIBERA' DELLA MENTE

UNA LETTERA A ME STESSA 


I COLORI DELLA VITA

APRO IL MIO CUORE  AL MONDO 

5 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

IL SAPORE DELLA FELICITA'
La vita è qualcosa di unica ,sia nella felicità che nella solitudine, ma va condivisa l'uno e l'altra. A volte nella solitudine penso di trovare la pace e mi perdo in momenti di estrema malinconia che a volte viene da me odiata, ma della quale non posso fare almeno. E quando traccio i catastrofici bilanci della vita ho la sensazione di non aver mai assaporato la felicità. Ma la colpa è solo mia , per paura di soffrire la corazza che mi sono costruita è troppo forte e non voglio rinunciarci e mi condanno a questo esilio del cervello e alla fine non so cosa mi perdo! In fondo basta saper assaporare le piccole gioie della vita e accontentarsi. Lina.Viglione.

Lina-solopoesie ha detto...

CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE
La donna non è altro che la meraviglia della natura,è come il sole ,entrambi sono fonti di vita.E come tale la donna è stata creata per essere rispettata e amata perché con la sua forza di sopportazione porta gioia e amore nella famiglia ,essendo una compagna insostituibile sia nel bene che nel male,ed è sempre fiera di appartenere a questa tipologia di donne.Non piace solo per la sua bellezza , col suo biglietto da visita sa mostrare la sua personalità e intelligenza.La sua vera bellezza non si misura da come veste, ma dalla profondità della sua anima.Per tanto non si può definire uomo chi picchia una Donna. Infatti quando Dio creò la donna dimenticò di dire all'uomo che doveva amarla è rispettarla è non "ammazzarla" E' veramente uomo chi picchierebbe chiunque pur di poterla difenderla.Ma se un uomo si affaccia al cuore di una "vera donna"se è davvero "un vero uomo" sarà capace di restarci per sempre nel suo cuore . Le donne non vivono solo di sogni , ma cercano nell'uomo certezza , fatti ,sicurezze e non solo parole .E tu uomo : prima di insultare l'intelligenza di una donna pensaci bene!Noi donne siamo bambine nell'anima . Noi crediamo nei sentimenti e nell'amore.Noi vogliamo solo amore!Noi siamo Donne! Lina.Viglione.

Lina-solopoesie ha detto...

IL CAMMINO DELLA VITA.
Ci son momenti dove solo una visione distaccata della vita può rendere chiaro il cammino da seguire. Non resisto a ciò che sono- non mi impedisco d'essere ciò che per altri non sono-.Non faccio per forza ciò che devo- Non sogno sogni di altri. La vita dev'essere piacere da vivere. Accantono la solitudine, e l'apprezzo così come viene. Ci sono tante cose tra cielo e terra, che solo i poeti si sono sognati e hanno cantato la vita -La vita e una ruota infinita,basta ricordare come la foglia che ogni anno rinasce dopo esser tornata parte della vita che l'ha generata! Ed io danzo sulle note dell'esistenza, non un ballo di gruppo - ma il mio ballo che viene dal cuore, sul ritmo d'infinite note delle gioie.Vivo tutto quello che c'è, cercando di godere fino in fondo nei momenti più buoni, sapendo già che mi serviranno da coperta per i momenti più bui.E quando è luce, avrò luce ma quando è buio amico, non c'è nessuno che mi darà una lampadina, posso contare solo su me stessa e sulla luce che ho dentro di me.Lina.Viglione.

Lina-solopoesie ha detto...

IL CAMMINO DELLA VITA.
Ci son momenti dove solo una visione distaccata della vita può rendere chiaro il cammino da seguire. Non resisto a ciò che sono- non mi impedisco d'essere ciò che per altri non sono-.Non faccio per forza ciò che devo- Non sogno sogni di altri. La vita dev'essere piacere da vivere. Accantono la solitudine, e l'apprezzo così come viene. Ci sono tante cose tra cielo e terra, che solo i poeti si sono sognati e hanno cantato la vita -La vita e una ruota infinita,basta ricordare come la foglia che ogni anno rinasce dopo esser tornata parte della vita che l'ha generata! Ed io danzo sulle note dell'esistenza, non un ballo di gruppo - ma il mio ballo che viene dal cuore, sul ritmo d'infinite note delle gioie.Vivo tutto quello che c'è, cercando di godere fino in fondo nei momenti più buoni, sapendo già che mi serviranno da coperta per i momenti più bui.E quando è luce, avrò luce ma quando è buio amico, non c'è nessuno che mi darà una lampadina, posso contare solo su me stessa e sulla luce che ho dentro di me.Lina.Viglione.

Lina-solopoesie ha detto...

IL SOFFIO DEL VENTO.
Ora quiete della notte -rapisci le mie sensazioni- Sopisci i miei tumulti- Stordisci le mie emozioni. Ma se puoi sospira alle mie speranze! Fa che io sia solo un soffio del vento leggiadro ,sommerso dal pensiero e cosparso di vita. Mentre io silente e sopita navigo tra ombre di una vita quasi da fuggiasca . Ma consapevole della mia forza e di ciò che sono. Agisco con l'armonia delle parole per dipingere di ricordi dove vi sosta il cuore mentre la mente Divaga. Lina.Viglione.