sabato 30 agosto 2014

ADDIO AGOSTO 2014

LE PAROLE DEL SAGGIO .
L'AMORE NON HA SESSO.
I MIRACOLI DELLA VITA 
IL SARTO DELLA VITA .

L'AMORE E' UN ONDA 
I COLORI DEL MONDO 
 LA LUCE DEL CUORE .
LA SORGENTE DELLA VITA .
IL GOMITOLO DELLA VITA 
TUTTO...PASSA 
GIORNI DI LOTTA 

6 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

LE MIE MELODIE
Gli anni passano veloci e invecchieranno con me. Sarò felice di averli sempre al mio fianco e mi terranno sempre compagnia. Vedremo insieme ancora tante mille risvegli e di primavere con tutte le stelle del firmamento .Tutto passa in questa vita e il tempo ricopre le orme dei giorni felici ma anche quelli faticosi aridi come foglie di un triste d'autunno. Ma pure nella stagione del riposo basterà solo lo sfolgorio di un dolce arcobaleno perchè il cuore si riposi e si acquieti serenamente .Ed è sul pentagramma di una dolce luce luminosa disegnato tra le nuvole attonite che io medito di scrivere tante altre melodie.
Lina.Viglione.

Lina-solopoesie ha detto...

Scrive un saggio: Possiamo amare solo quando siamo felici dentro di noi.Amare gli altri significa vedere un miracolo invisibile agli altri,un sospiro dal profondo dei mari dei sentimenti, una lacrima dal cielo del pensiero e un soave sorriso dal campo dell'anima.Dio ci ha concesso una sola via alla vita, ed è l’amore; una sola via alla felicità, ed è l’amore; una sola via alla perfezione, ed è ancora una volta l’amore. E se essere amati profondamente da qualcuno ci rende forti;amare profondamente qualcuno ci rende coraggiosi.Lina Viglione

Lina-solopoesie ha detto...

Scrive un saggio:Ognuno ha il proprio passato chiuso dentro di sé come le pagine di un libro imparato a memoria e di cui gli amici possono solo leggere il titolo.La vita è come un’eco: se non ci piace quello che ci rimanda,non ci resta che cambiare il messaggio che inviamo, a ogni nuovo giorno, usciamo per le strade del mondo e cerchiamo i colori più belli da dare alla nostra vita .Un cuore generoso non deve mai nascondere i suoi pensieri:deve farsi vedere fin dentro.Lina

Lina-solopoesie ha detto...

BUONI O CATTIV?
A questa domanda arrivo alla conclusione che ognuno di noi ha una parte buona ed una cattiva, c'è chi la manifesta più frequentemente e chi invece riesce a controllarla o reprimerla. Ma anche in base alle proprie esperienze sappiamo cosa è più giusto far prevalere. Per tanto non sono d'accordo quando si dice che cattivi si nasce,ci si può anche diventare per che probabilmente anche gli eventi possono cambiare la nostra vita e farci diventare amorali . Ma se poi prevale che cattivi si nasce , direi che anche i buoni sanno esserlo e sono i peggiori cattivi quando lo diventano . Impediamoci di diventare cattivi. Impediamo ai dolori di usare il rancore come una lama per colpire - finché c'è tempo. Perdoniamo e perdoniamoci .Essere buoni è riconoscere con semplicità che davvero buono è solo Dio. Lina.Viglione.

Raffaele ha detto...

Ciao Carissima Preziosa Lina dal sempre poetico amorevole cuore

Lina-solopoesie ha detto...

Grazie Raffaele di essere passato da me e dei complimenti che mi hai lasciato . Ciaooo