giovedì 19 marzo 2015

LA SALITA DELLA VITA


PENSIERI VOLANTI  
Facciamo  volare i nostri pensieri  lassù  in quello che noi chiamiamo  cielo, dove il nostro  spirito volerà  libero nell'aria più lieta .
****
 Alla fonte, accoccoliamoci , e nutriamo la nostra rinascita nel celeste del cielo.Ogni cammino è cosparso di spine e di rose. L'importante è camminare.Le nostre  debolezze sono le nostre  forze. 
****
 I nostri  sogni sono la nostra  vita
 Un ricordo .
.Lasciamo   uno spiraglio nel nostro  cielo per fare passare il sole. La vita è troppo bella per starcene al buio.
****
Non c'è difficoltà più grande nella vita che viverla.Affrontiamo pure le salite come fossero discese e rendiamo  la nostra  vita un viaggio perfetto!
****
La vita va avanti solo se noi  decidiamo di non fermarci 
.Scrive un saggio:Vincenti, sono quelle persone che dopo aver vissuto nell'incubo, riescono sempre a ritrovare ..
La forza di sognare. 
 Lina Viglione
IL TEMPO E' IL MIO NEMICO 
Non esiste un libretto magico di istruzioni dove c'è scritto come si deve vivere o non vivere . Non esiste "Combatto domani perchè oggi non mi sento pronta per farlo "
***
Ma esiste "Combatto oggi perchè sennò non avrò mai un domani" Anche un piccolo passo alimenta la voglia di raggiungere ogni mio obbiettivo, perchè è il nulla è infinitamente più vuoto del Poco e il Poco a volte può riempire la vita.
***
Il segreto della vita è tutto quì, non è di qualcosa in particolare, ma semplicemente accettare ogni cosa come viene e capire il motivo della sua venuta.
***
E io sono una parte di tutto quello che incontrerò, fuggire?mai!Io non di certo, anzi, rincorro qualcosa che mi è davanti - il tempo.Cerco di stare dietro la sua scia, con la speranza di raccogliere ciò che esso mi riservi.
Da oggi voglio un orologio senza lancette, senza ore, minuti e secondi,voglio che a gestire il mio tempo...
SIA "IO" E NON IL MIO TEMPO .
Lina.Viglione.

3 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

IL RAMO DELLA VITA
I nostri pensieri sono come una pianta battuta dal vento,che feroce si ostina a tenersi le foglie. Anche noi come le foglie resistiamo alle intemperie e chiniamo il capo alle percosse del vento . Esili e nudi e portatori di tenere foglie ogni giorno ci aggrappiamo anche a un solo "ramo" e resistiamo , come l'albero che robusto non cede alle intemperie ma è resiste , perchè le radici sono forti,ad ogni intemperia ritorna sempre il sereno.E se la vita è poesia cerchiamo di viverla in allegria , perchè che alla fine la vera poesia della vita siamo noi se riusciamo a viverla bene dal primo vagito fino all'ultimo respiro. Lina Viglione

Lina-solopoesie ha detto...

L'INTERRUTTORE DELLA VITA
Non cerchiamo il sole, il nostro sole è nel nostro cuore
, solo noi possiamo riaccenderlo quando è spento. Basta trovare l'interruttore giusto e la luce tornerà ad illuminarci . Noi abbiamo le chiavi tra le dita.La natura ci sussurrerà i suoi segreti attraverso suoi suoni. I suoni che prima erano incomprensibili alla nostra anima, ora si trasformano nella lingua espressiva della natura. Saremo nel cuore del vivere solo quando del vivere avremmo toccato il cuore. Lina Viglione

Lina-solopoesie ha detto...

IL VIAGGIO DELLA VITA.
Lasciamo ogni giorno uno spiraglio di luce nel nostro cuore per fare passare il sole. La vita è troppo bella per starsene al buio.Non c'è difficoltà più grande nella vita che viverla. Affrontiamo pure le salite come fossero discese e rendiamo la nostra vita un viaggio perfetto!La vita va avanti solo se noi decidiamo di...non fermarci . Lina Viglione