mercoledì 1 aprile 2015

LA LUCE DEL CUORE

I SEMI DELLA VITA 
Nella vita non cerchiamo grandi cose, ma cerchiamo di rendere grande quelle che già abbiamo. Non giudichiamo i nostri giorni dal raccolto che mietiamo.
*****
 Ma giudichiamolo dai semi che piantiamo. Impariamo oggi per vivere domani.Ascoltiamo la nostra lampadina interiore per poter incanalare quel bagaglio di esperienze necessarie nel trovare nuovi spunti e per rendere più belli i nostri giorni .
*****
Come sono oggi  8 aprile 2015
Non facciamo come il faro che guarda solo gli alti e bassi delle onde, ma guardiamo la lampadina che ci illumina e che si accende dentro di noi affinchè nessuna forza potrà mai spegnerla perchè eterna è la sua luce.
*****
Scrive un saggio:Non abbiate paura del buio fuori.E’ il buio dentro la nostra casa che deve farci paura .Solo la luce che accendiamo a noi stessi , risplende in seguito anche per gli altri perchè la vera bellezza è...
Nella luce del cuore .
 Lina Viglione.

3 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

L'APPARENZA INGANNA
Non è vero che il nostro sorriso sia frutto sempre di una vita felice, e priva di problemi. La vita porta con se non solo gioie ma anche dolori .E non è altro che una tela bianca ma la speranza c'è la rende ogni giorno allegra e colorata come un dipinto scelto da noi .La vita ci insegna che solo amandola , se lo vorremo mai ci tradirà.E' una risposta all'amore .Lina.V

Lina-solopoesie ha detto...

Scrive un saggio:Chi cerca di possedere un fiore, vede la sua bellezza appassire, ma chi lo ammira in un campo, lo porterà sempre con sé. Perché il fiore si fonderà con il pomeriggio, con il tramonto, con l’odore di terra bagnata e con le nuvole all’orizzonte. Manteniamoci folli e comportiamoci da persone normali, e se desideriamo vedere l’arcobaleno, impariamo prima ad amare la pioggia. Lina

Lina-solopoesie ha detto...

ANCHE IL CIELO PIANGE .
Ogni volta che vedo una lacrima che dal cielo penso che c'è un fiore che come me vive e che ha bisogno di quelle stesse lacrime: ogni singola lacrima viene dal cuore, e proviene da un cofanetto che racchiude tutti i miei tesori perché in ogni lacrima sta una felicità nascosta. Basta cercare,volere sognare . E quando guardo il cielo piangere pensa che non può piovere per sempre: il sole non è altro che una luce che io farò nascere a ogni alba.Sarò nel cuore del vivere solo quando del vivere avrò toccato il cuore , e quando la pace dimorerà nei miei passi capirò d'esser arrivata ad un varco.Voglio correre nel vento per sentire l'eco delle mie risate, libera di stare bene e libera da ogni emozione .Felicità ti prego...aspettami! Scrisse R.Benigni.E se qualche volta la felicità si dimentica di noi, noi non dimentichiamoci mai della felicità. La felicità deve costare poco, perché se è cara non è di buona qualità. Lina Viglione