lunedì 18 maggio 2009

FRAMMENTI DI PAROLE

FRAMMENTI DI PAROLE
 Pensare o non pensare . A volte mi perdo in tanti piccoli frammenti di parole. Tanti messaggi da inviare .Tanti messaggi da capire e sorrisi a bocca larga. 
***
Mi perdo e mi ritrovo ,mi perdo e non ritrovo più la via ,quella che porta all'emozioni... quelle vere! Ho tirato giù una saracinesca blindata, son chiusa dentro e non ho aria. 
***
Vorrei solo un piccolo spiraglio per non sentirmi perduta in quegli spicchi di luce per sbirciare dentro il mio cuore.Ma non ho spiragli, solo pensieri solitari .Ma la vita non può attendere, la vita degli altri non mi appartiene...ma la mia appartiene anche 
Agli altri.
SOGNI DI BAMBINA.
Ho passato la vita ad ammirare il cielo, alzavo gli occhi verso di lui, immobile nei miei pensieri, nelle mie speranze, nelle mie fantasie.
***
Da bambina mi dissero che quello era il posto dove vivono i sogni. Da grande mi chiedono ancora perché lo fisso incessantemente come prima.
***
Io rispondo:Perché spero di raggiungerlo per riprendermi i miei sogni di bambina .Mai smettere di sognare perchè in fondo muore  solo chi ha smesso di sognare!
***
 Ho costruito il mio aquilone, ora aspetto il vento per vederlo volare in cielo .
SO CHE PRESTO ARRIVERA' 

 UN FIORE MAI NATO 
Non possiamo pensare di veder fiorire un  fiore raro in un cuore che a noi sfugge .  Possiamo  solo vederlo in quel momento quando noi smettiamo   di cercarlo.
***
Possiamo  andare ovunque a seminare il germoglio incompreso di quel fiore. Possiamo   con le nostre lacrime emanare  la terra arida che è di nessuno, in un  cielo  senza l’ombra, dove  solo le rocce possono  scaldare il gelo, e illuminare il sole stesso. 
***
Ma  questo rimarrà un nostro esistere e non un volere per  forza l'utizzabilità  di vedere un fiore in quel giardino dell’universo chiamato amore universale, dove i fiori sono  l'unica realtà che dobbiamo vivere ora ...
UN MONDO DI FANTASIA .
Scrive un esperto: L’uomo è nato per creare. La vocazione umana è quella di immaginare, inventare, osare nuove imprese.
***
La cultura non è possedere un magazzino ben fornito di notizie, ma è la capacità che la nostra mente ha di comprendere la vita, il posto che vi teniamo, i nostri rapporti con gli altri uomini...
***
Ha cultura chi ha coscienza di sé e del tutto, chi sente la relazione con tutti gli altri esseri. Cosicché essere colto, essere filosofo lo può chiunque voglia.
***
 Noi viviamo in un mondo di fantasia. Io lo so perché sono in uno di quei mondi, e in effetti raramente mi arriva la posta laggiù ...
IL PREMIO DELLA VITA 
Un vero fallimento nella  vita non porta il nome di qualcun altro, ma il nostro . Non piangiamo  se qualche traguardo non   raggiunto,quello non è un fallimento.
***
 Se non accettiamo  di perdere, non possiamo  vincere.Il vero fallimento è quando non ci rialziamo e non  ci riproviamo. Il successo arriva per ciò che sono  disposti  a fare per raggiungerlo .
***
 Se vinciamo verremo  premiati,se perdiamo e accettiamo la sconfitta saremo premiati dalla vita .A volte un vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato. Se non seguiamo i nostri sogni  qualcuno ci  costringerà a seguire i suoi ...

LA STRADA DEI SOGNI . 
Proviamoci sempre, proviamoci comunque. Solo il cuore conosce ragioni che la ragione non conosce. Nella vita niente è impossibile agli occhi del cuore, niente è impossibile se solo lo vogliamo veramente .
***
 Proviamoci, seguiamo il nostro cuore, esso ci condurrà dove l'orgoglio, e la ragione neppure conoscono e non raggiungeranno mai.
***
Ci condurrà per le strade dei nostri sogni, ci farà volare sulle ali dei nostri desideri. Non esitiamo, ascoltiamo il nostro cuore, "usiamolo"e seguiamolo ovunque ci porta .      Ogni luogo sembrerà inadeguato se non siamo..
 CON L'AMORE ACCOMPAGNATI .

SORRIDIAMO SEMPRE .
Certe volte  si passa  il tempo a cercare di essere felice affannandoci  per quello che non siamo  e per quello che non abbiamo . 
***
forse e meglio se ci  affanniamo  per qualcos'altro per essere felici .E se siamo ancora in grado di emozionarci  non siamo  poi così lontani  dal poter essere felici.
***
In fondo la Felicità è vedere tutto speciale in un giorno normale. Sorridiamo, e dal nostro  magico scrigno usciranno i più  splendidi colori! Il sorriso più bello nasce sempre...
 DA UNA LACRIMA .

IL VIAGGIO DELLA FELICITA' 
Vorrei fare un  bellissimo viaggio su una nave di nome "speranza" Con un capitano che si chiama "incertezza" ma con destinazione " felicità" 
***
L'isola più bella che ho sempre sognato  .Che mi venga indicata  sempre la rotta, e sarò invitata a salire sempre più in alto, con il cuore che canta dalla gioia , anche quando non ho voce.
***
 Si sa che la vera felicità è la vita, per questo voglio viverla vivamente e fortemente  perché quando sparisce so che non tornerà più.Ho imparato di non aspettare un giorno migliore per vivere...
 MA ME LO CREO OGGI .

LA VITA E' BELLA .
Non è la vita che dobbiamo  conquistare,ma ritrovare noi stessi . E' questa la vera conquista .
***
Per un giorno smettiamo  di inseguire quello che ci  manca e godiamoci  quello che abbiamo  .Viviamo  con entusiasmo i nostri  desideri e gioiamo  nel fare ciò che sentiamo.
***
 La vita e bella anche per questo. Viviamo  nel rispetto di noi stessi. In fondo, guardando avanti e sorridere a ciò che siamo  e a ciò la vita ci ha  ha donato per rendere i nostri  giorni...
 "Semplicemente migliori di ieri"
LA MIA ISOLA
Quando penso a "l'isola che non c'è" subito mi viene in mente che per Peter Pan quell'isola è il luogo dell'anima dove divertirsi e stare in compagnia rimanendo per sempre bambini.
***
Un posto dove non bisogna pensare a risolvere problemi, perché la maggiore difficoltà "dell'isola che non c'è" consiste in quella per cui non c'è mai niente di faticoso da fare, ma solo divertirsi attraverso la comunicazione.
***
Ciò che caratterizza questo spazio speciale è che è affollato di ricordi, soprattutto quelli belli che fanno sognare o quelli che ti portano a costruire castelli in aria. 
***
Sto parlando di un mondo dove potersi raccontare senza aver paura dei giudizi altrui, un cosmo particolare il quale diventa così eccezionale perché lo puoi condividere con altre anime a te affini.
***
In quest’universo Peter Pan può vivere una condizione perenne a lui cara, dalla quale non vuole distaccarsi proprio perché rispecchia la sua anima alla quale è in grado di dispensare emozioni inimmaginabili.
***
Per essere sincera, io quest'isola la sto cercando da sempre, fin da quando ero bambina, per rifugiarmi in un guscio accogliente dove non esistono sofferenza, solitudine, cattiverie; dove tutti possono vivere felici e contenti.
***
Ogni volta che la inseguivo, sbagliavo sempre strada, eppure le indicazioni erano ben precise. Purtroppo non è facile rintracciarla, ma non bisogna mai perdere la speranza.
***

 L'isola che non c'è costituisce una metafora della vita che può sostenerci e aiutarci ad andare avanti  per ...
  MIGLIORARCI E TROVARE LA FELICITA'...
 Lina Viglione 
IL CAMMINO DELLA VITA 
Non sono stati i miei  anni a rendere la mia vita  intensa, ma la mia tenacia,e la voglia di continuare a sorridere.
***
La vita è un' occasione  che non devo perdere, va talmente  di corsa , che a volte   devo  cogliere  l'attimo  per godermi  quei  dieci minuti  di assoluta libertà .L'importante è il..
 CAMMINO, NON LA DESTINAZIONE . 
Lina Viglione .

 DIAMO UN SENSO ALLA VITA 
Non cerchiamo di trovare  il senso della nostra vita  nel fare, non ci sarà mai nulla che ci  piacerà realmente  fare .
***
 Il segreto non è capire per cosa vivere, ma per chi vivere, basta anche solo una persona, e se siamo  talmente favoriti dalla  sorte  da capirlo, non ci annoieremo  mai della vita.
***
La vita è come il giorno e la notte : una volta arrivati a sera si spera che il nuovo giorno sia migliore.
***
 Non consegniamo al nemico l'idea   che la nostra vita  rimanga  così . La vita  può cambiare  sempre.La vita è questa. Con le sue  gioie e  i suoi dolori. 
***
A darle un senso, a renderla migliore, siamo  solo noi , con la forza interna , colorandola...
 DEI NOSTRI SOGNI .
 Lina Viglione 
.
ADDIO GIOVINEZZA 
La giovinezza per Leopardi è l’età dell' inganno della mente e della serenità ,è il periodo felice fatto di attese, e di speranze. I miraggi  quindi per Leopardi sono necessari  per arrivare alla  felicità, senza di esse la passione e l'ardore  non possono esistere. 

Questo compiacimento  così generato,diventa però inutile, perché è costituito a svanire non appena si perde l’ingenuità propria della adolescenza  e ci si ravvicina all’età adulta.
***
Che cosa è cambiato da allora in queste strade che noi  continuiamo  a percorrere, giorno dopo giorno, incessabilmente ? In apparenza,niente ,gli stessi alberi, le stesse strade , gli stessi  giardini.
***
Camminiamo  lungo queste strade che percorriamo  da sempre e di cui conosciamo  ogni giardino o  ogni panchina; ma nulla è più come allora, come quando  eravamo  giovani , allora mi chiedo :ma che cosa è accaduto? 
***
Non alzare  dei  grandi palazzi  e neppure la presenza di bambini  di paesi lontani. Forse i fiori emanano profumi più lieve , o il vento che ansima  più forte li disperde.E’ la persone ! le persone sono cambiate,non più disposte a sorridere  a scambiare quattro parola anche fra estranei  con ,bonomia  senza cattiveria , per semplice simpatia.
***
 Ora tutti hanno premura : gli occhi bassi,  crucciato , non hanno tempo  voglia  per un ‘grazie’ se gli cedi il passo; anzi, ti esaminano  con sospetto e sembrano chiedersi che vorrai da loro. Mah, niente ! Proprio niente . Ho pensato a  quelle strade che ho percorso tanti anni fa, con tante amiche . Ma tutto è cambiato . 
***
Mi guardo dentro di me e capisco che non tutti i mali vengono per nuocere. La mia Fede è cresciuta a dismisura nelle prove che ho superato nella vita e in quelle che sicuramente ancora dovrò superare.
***
Un cammino lungo con gli occhi aperti sulle cattiverie del Nemico della Vita. La mia giovinezza? ormai l'ho messa  cassetto della memoria lei è lì.  Tante volte  la spolvero un po ,altre volte lascio che essa s'impolveri.E' la Vita  che  inquietabile e  va avanti. 

Non temo l'invecchiamento  o di morire, capisco  che sono attributi di ogni essere vivente. Ogni mattina mi sveglio  felice, stringo fra le mie mani l'arcobaleno della Parola di  Dio . Mi guardo allo specchio per qualche secondo  e dico : Non son più tanto giovane , ma ho ancora la vita davanti a me .
*** 
La mia passata giovinezza  è con me tutti i giorni, mi sta accanto,mi guarda e ogni tanto  mi sorride. Non la temo la vita essa è in me. Nel mio cuore, nella bimba che ho dentro l'Anima , e nell'Amore che metto in tutte le cose.
 ****
Per questo non desidero  altro di restare così come sono oggi.Un cammino senz'altro  ancora edificabile , ma se potessi  tornare indietro solo per abbracciare la mia giovinezza  perderei tutto quello per il quale ho lottato fino ad oggi . Ho scavato,  ho dilatato  e allargato per aumentare  ogni giorno la mia conoscenza.
****
 Oggi il mio cammino è coperto  di fiori, ci sono sempre le spine,  quelle ci saranno  sempre .Posso anche pungermi,ma so come lenire le mie  ferite del passato  .La cognizione  di oggi e con i miei anni di oggi  è troppo fondamentale . Nulla disconosco  e nulla voglio ritrovare oggi quello che appartiene a ieri.Ma il domani lo costruisco giorno dopo giorno, anno dopo anno e  mattone dopo mattone...
 CON  FEDE  L'AMORE NEL CUORE .
 Lina Viglione .

4 commenti:

Gabriella ha detto...

Ciao Lina! Grazie a te di essere un'amica!

P.S Ma solo un premio hai ritirato? Scegline almeno un paio ancora, ricordo che i premi per te erano più di uno! Un bacione e un abbraccio

Lina-solopoesie ha detto...

Spalanco la finestra e faccio entrare la felicità nel mio cuore Il mio non sarà il più bello del mondo. So che non sono perfetta avrò fatto anch'io degli errori ,ma del mio cuore non posso lamentarmi .Perchè nonostante sia un pò ammaccato batte sempre .Anche se delle volte ho una strana sensazione di averne perso un pezzetto per strada , ma è solo una mia sensazione e so che non è così, quel pezzetto c'è, anzi con gli anni si è rinforzato di più . Spero solo che che batta sempre..che batta per la gioia e per qualche delusione ,che batta per il sorriso di una persona amica. Che batta per la Felicità della mia famiglia che poi diventa la mia..Spero che mi lasci sempre dentro il suo battito più bello.

Lina-solopoesie ha detto...

ciaooo

Linasolopoesie ha detto...

Ciaoooo