lunedì 18 maggio 2009

LETTERA MAI SPEDITA

♥I FIORI DI PAPA♥
 ( Lettera mai spedita) 
 Caro papà .Oggi che la mia mente e libera da ogni giudizio negativo nei tuoi confronti , ritrovo sepolto nella mia mente ricordi di bambina mai dimenticati, attraverso i quali giunge al mio cuore il tuo amore per i fiori .
 Questa tua passione ti portò a chiedere il permesso agli altri abitanti del cortile se potevi mettere una mensoletta sulla quale poggiare i tuoi fiori . Il permesso ti  fu dato, e tu felice incominciasti a curare il suo giardino pensile .
 Dalla sua figura robusta spuntavano mani forti e callosi, rese tali dal tuo lavoro di muratore . Eppure con quanta delicatezza curavi i tuoi fiori fiori . Io stavo li, guardavo rapita e quasi invidiosa, quelle mani che sapevano essere tanto gentili "solo" con i fiori .
 Quando i fiori fiorivano riempiendo il muro di colori e profumi si affacciavano con prepotenza alla ricerca del loro padrone .
Sono passato tantissimi anni papà ! eppure ancora ricordo! Ancora oggi vorrei essere il fiore più bello del tuo giardino pensile , per conoscere la delicatezza di quelle mani che mai hanno sfiorato le mie guance per 
UNA ...TENERA CAREZZA .

 PENSIERO
 (Una lettera a me stessa) 
Lina sappi  che la tua vita è come un fiore un fiore . I fiori, e la loro bellezza è tale da incantare ogni sguardo e sembra che nulla di più dolce possa nascere sulla terra.I fiori rendono così la vita di ogni albero, un meraviglioso perdersi in essenze indescrivibili. E ogni albero e in attesa della primavera senza poter desiderare nulla di diverso, senza poter evitare di sperare, di potersi riflettere così, agghindato di meravigliose gemme colorate nel sole del mattino.Ma ogni fiore è destinato a svanire Lina.Se porti a morte tutto il suo profumo ,ogni albero sarà costretto a dimenticare con facilità quella felicità che gli aveva fatto credere di essere unico al mondo .Ma se un fiore ti appare nel deserto non disperare Lina perchè in fondo vuol dire che ancora c'è ...da sperare♥


3 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

♥SCEGLIERE DI RICORDARE♥
La vita sarebbe impossibile se ricordassi tutto , sta a me scegliere quello che voglio ricordare o dimenticare. E vero che quando si ama la vita si ama anche il passato, perché esso è il presente sopravvissuto nella memoria umana. Sono tornata ad essere sicura di ciò che ho fatto durante la mia vita solo quando la vita stessa mi a restituito la felicità♥

Lina-solopoesie ha detto...

RIFLESSIONE
Cambia il destino se si cambiano le parole, o il finale di un libro?Bo! non lo lo so!Non sempre la verità porta la gloria, ma pericolo, e chi la scrive lo sa.Se la Sorte non mi apre le porte, forse è perché ho ancora le gambe corte? Così come cresce un bambino , e cresciuto il mio destino, io intanto gli i resto vicino. Mio destino sappi che nella mia vita nessuno mi ha fatto uno sconto, ho pagato tutto a caro prezzo. Bisogna dire che quello che ho voluto l'ho perseguito e avuto♥

Lina-solopoesie ha detto...

La solitudine è un fiore in ombra il suo lento respiro come eco si rispecchia nella luce per morire sulle ombre della notte.Mi siedo in riva ai miei pensieri
in silenzio e guardo l’orizzonte lontano lo stesso dove un dì ho visto sorgere il sole .Cammino guardando le stelle , il silenzio di luci e parole verranno cantando da sole le rime,le strofe più belle le rivolgo al domani.