martedì 26 febbraio 2013

LA STANZA DEI RICORDI

VOGLIA DI NOVITA'
Mi sono costruita nella mia vita una bella stanza . dentro ci abitano i miei ricordi , gioie dolori tristezza . Ma ora basta ,sento la necessità di aria nuova in questa stanza.
**
 Voglio aria di novità .per ripulirla , apro le finestre per far entrare un'aria sconosciuta per rinfrescare un pò il cuore e lasciarlo respirare .La Vita è quella preziosa scintilla, che solo se si ama brilla .Mentre scrivo  divento un  giardiniere, per  coltivare    la profondità della mia  anima , e mettere   in ordine il mio 
 Paradiso interiore 
Io cambio ,cambia il mio modo di scrivere, il mio modo di pensare ,cambio anche gli argomenti, cambia persino il mio  credo. Ma la mia poesie resta.Resta nei cuori di chi le legge, e dice: Io la ricordo .Resta nelle pagine riempite di parole .Nelle lacrime e nei sorrisi che  ci provoca. La poesia resiste nella conquista lenta ma continua di nuove anime lontane e vicine simili e diverse.La poesia è a Immortale. Persiste nei  cambiamenti da immense emozioni che da personali diventano universali,come un fil rouge che tiene tutti cuciti insieme.Questa e la... poesia . 


11 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

Io miei ricordi .In un attimo ho fugato mille paura.Ho stampato nel mio cuore milli sorrisi . Non so cosa la vita mi riserverà ancora ne me lo chiedo ora e più che mai .Qualcuno mi ha detto :Sappi Lina che quanto più a fondo si scava il dolore tanta più gioia può contenere.(Trovo che sia vero )Io ci credo ,sono passata milione di tempeste, ma poi ho sempre ho ritrovato un cielo bello limpido e azzurro , e ricco di promesse.E allora scavo ...scavo pure il dolore ,lo so ! nel mio cuore,quasi come un'ammenda,saprò lasciarmi fiumi straripanti d'amore,felicità e gioia immensa.

Lina-solopoesie ha detto...

Vivere non significa essere sempre felici. E non pensare che tutto ha un lieto fine.La vita non è scritta, il destino è nelle nostre mani!Prima di nascere nessuno ci ha spiegato che vivendo incontreremo molte delusioni,e ferite che possono cambiare l'andamento del nostro percorso.Cambiamo rotta ed è per questo che la nave si perde nell'oceano .Nessuno ci ha raccontato che prima di essere felice dobbiamo soffrire...e se leggendo pensiamo a situazioni o a persone in particolare la vita ci ha insegnato ad amare!

Lina-solopoesie ha detto...

L'universo non mi toglierà mai qualcosa che io non abbia già deciso di lasciarla andare, non permetterà mai che io rinunci a qualcosa di estremamente importante per me e mi darà sempre tutto ciò che io deciderò di volere veramente.Non c'è bisogno che io sia qualcuno che conta per lasciare il segno Io posso fare miracoli nella mia esistenza e nella vita di chi mi sta attorno. Do io l'esempio, sorrido sempre io per prima .

Lina-solopoesie ha detto...

Vita mia , tu sei la guerra che vorrò sempre combattere e mai perdere!Se devo proprio combattere se devo proprio cambiare , comunque sto attenta di non andare contro me stessa, perché la persona che non riuscirà mai a perdonarmi un errore. ..quella sono io. Stanne certa vita mia, che saprò cogliere il buon dalla vita e farne tesoro nel mio cuore, creando un prezioso scrigno dove custodire il tuo sapere.

Lina-solopoesie ha detto...

Nella vita ,dobbiamo ogni giorno migliorare il nostro cammino e l'ottimismo non deve mai mancare , Suppongo che Dio non ci da quello che non possiamo sopportare. Anche i dolori servono a fortificarci e a renderci migliori. Ma solo se ha una visione positiva del mondo e della vita, altrimenti ogni piccolo dolore insopportabile può spingerci a volte ad essere anche cattivi. La vita è bella per tanti motivi,ma senza l'amore che da quel senso di sazietà nel cuore è inutile andare avanti.

Lina-solopoesie ha detto...

La vita sarebbe impossibile se ricordassi tutto , sta a me scegliere quello che voglio ricordare o dimenticare. E vero che quando si ama la vita si ama anche il passato, perché esso è il presente sopravvissuto nella memoria umana. Sono tornata ad essere sicura di ciò che ho fatto durante la mia vita solo quando la vita stessa mi a restituito la felicità.

Lina-solopoesie ha detto...

Quanti pensieri e parole e quanti momenti e sentimenti, fanno parte di me , non mi distruggono , anzi; mi insegnano a vivere. Ho sempre innalzare una barriera contro questo,ma non serve... è giusto vivere sereni .La speranza equivale alla rassegnazione. e vivere non è rassegnarsi.Non conta il tempo vissuto, ma quello che sono riuscita a lasciare nel cuore di chi mi è passato accanto.

Lina-solopoesie ha detto...

Nella vita non sarò mai sola, ne per per le strade del mondo e ne in cielo fra le stelle lontane anni di luce.Non sarò mai sola.Ovunque io vada e in qualsiasi luoghi sconosciuti,o in piccole città illuminate,e strade buie senza fine.Non sarò mai sola . io e la solitudine. Io e lei,siamo come come ombre inseparabili, come quel cucciolo che segue il suo padrone.come il mare impetuoso, sconfina oltre un cielo nervoso. Come il giorno insegue il tramonto. Come le onde invadono le terre,e l'aria nutre la vita.Non sarò mai sola ne oggi e ne domani . Lo so la solitudine è la mia anima è il mio spirito la mia solitudine e insieme ci facciamo compagnia .

Lina-solopoesie ha detto...

Non esiste un modo "giusto" di vivere la vita, se non quello che mi fa sentire viva.Torno da me perché ho imparato a farmi compagnia, dentro di me rinasco bella come non mi sono vista mai e frego la malinconia.La vita non è altro che un ciclo dove tutto inizia e tutto finisce. Così è per ogni cosa, per ogni stato d'animo, per ogni emozione. Ma l'amore nella vita resta per sempre, senza fine e va al di là del tempo e di ogni circostanza.

Lina-solopoesie ha detto...


Nessuno mi ha mai dato la ricetta della felicità. La cuoca sono stata io , ho sfornato la vita migliore che mi riusciva !Un giorno presi il mio cuore e lo chiusi in fondo a un cassetto ,e li ci misi pure i miei sogni .Ma ci stavano tanti stretti che il mio cuore batteva all'impazzata ,reclamava il suo posto,batteva tanto forte che e il cassetto risultava essere stretto, ma la forza per aprirlo lo trovai. Quando si uniscono il cuore e i sogni , basta sentire la musica che creano insieme! L'armonia delle note che nascono, creano una danza magica ,armoniosa, un senso del tempo che scorre, ed io sono solo una piccola imprenditrice di me stessa .

Costantino ha detto...

La stanza dei ricordi non ha pareti, non ha bisogno nè di mobili nè di elettrodomestici, perchè il suo compito è di custodire ciò che si racchiude nel cuore di ciascuno.
Un saluto,Costantino.