martedì 5 febbraio 2013

INNO ALL'AMORE

INNO ALL'AMORE . 
 Amiamo tutta la gente, qualunque sia la cittadinanza e il colore della pelle, facciamo il bene agli altri e dimentichiamo il male ricevuto, perdonando chi ci ha offeso.
****
Andiamo-andiamo leggeri dietro il vento e il sole e cantiamo tutti in coro in di paese in paese e salutiamo tutti, l’olivastro, il nero e perfino il bianco che tutti i paesi si contenderanno per averci generato.
****
Cerchiamo di godere di ciò che la vita ci ha donato , anche se fosse poco, e condividiamolo con gli altri ciò che possediamo , sia con l'anima che nella quotidianità materiale.
****
Godiamoci  del poco che basta giorno dopo giorno:e pure quel poco –se necessario-dividiamolo . Viviamo sereni , qualunque cosa accada (vento sole ) e facciamo che tutto il mondo, sia orgoglioso 
Di averci dato la vita.
Sono piccole briciole di pane che si lasciano lungo il sentiero della vita. Ogni volta che iniziamo a camminare, ognuno   si sceglie un sentiero. A volte è aspro che  ci sembra di camminare in mezzo ai rovi,e altre volte in un campo di fiori profumati ,entrambi hanno qualcosa in comune e sono interdipendenti uno dall’altra, con momenti di felicità e  paure . Sono le tracce indelebili lasciate dal tempo fuggito che ha forgiato il nostro essere, di  ricordi, vissuti e quelli inventati e tante certezze superate con piccole  dosi di fiducia. Sono piccole cicatrici, che si lasciano lungo il sentiero  in gocce di rugiada sparse su petali di fiori raccolti  e tenuti per lungo tempo nascosti nel  nostro cuore,  lasciate li a fin che  la nostra anima ne sia il custode per sempre .

10 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

Si sa che nessuno è perfetto! Ma si cerca la perfezione, anche se sappiamo di non trovarla MAi. .perchè vogliamo alto..cerchiamo sempre di più..non ci abbassiamo alle cose piccole ,Perchè vogliamo essere unici e diversi e cercando la perfezione troviamo qualcosa che non hanno gli altri e vogliamo quello che non abbiamo . Poveri noi! siamo degli eterni insoddisfatti !O forse la perfezione esiste,solo che nessuno di noi è riuscito ancora a raggiungerla.

Lina-solopoesie ha detto...

Ho sempre vissuto la mia vita con discrezione e in punta di piedi,quasi con pudore. Se ho lasciato delle impronte sono quelle delle punte dei piedi per che così, in punta di piedi, ho deciso di attraversare la vita, che è stata per me una lezione continua di momenti positivi, quelli che si sono dimostrati sbagliati o negativi, poi sono stata io renderli esperienze di vita e non rimpiangerli, perchè la Vita è uno scrigno colmo di esperienze, che hanno nutrito la mia saggezza e hanno fatto gioire la tua Anima.

Lina-solopoesie ha detto...

Vorrei un mondo dove tutti si vogliono bene,e poi scoprire che il sole può splendere anche in una giornata di tempesta . guardarci negli occhi e vedere tanti volti sorridenti e uomini di diversi colori che si stringono la mano.Non importa se i bambini piangono per gli sbagli che fanno i grandi,Se le facce di chi ci circonda sono tristi avide o preoccupate.Non importa se gli uomini sanno solo odiare ,per che domani ci sarà una guerra e qualcuno di certo morirà.È bello guardarci negli occhi e vedere un mondo migliore. Volerci tutti bene e pensare che domani ... forse tutto questo non accadrà .Per ora mi basta solo sognarlo

Lina-solopoesie ha detto...

Direi che io ho sempre messo l'umiltà in Zima alla classifica dei miei valori.Ho imparato che essere umili non si mai a che fare con una falsa bassa opinione di sé stessi. E' una questione di grazia e di verità.Non riconoscere le virtù che Dio ci ha dato è un'umiltà sbagliata. Lo scopo nella vita è imparare ad amare, a perdonare, a comprendere la saggezza ed a distinguere il bene dal male.Non sono un punto di debolezza questi doti , anzi sono cose solo da ammirare.Ci sono persone arroganti ma a volte è solo uno scudo perchè sono persone deboli che usano spesso la vigliaccheria per paura di affrontare le cose della vita, fanno i forti, ma in realtà quello è il loro punto di debolezza.Sono sicura che chi ha dei valori sta bene con se stesso e di conseguenza con gli altri.I cattivi e gli arroganti potranno e intimorire o ferire la gente, ma non avranno mai il rispetto di chi li circonda.

Lina-solopoesie ha detto...

Non facciamo mai spegnare quella fiammella nel nostro cuore . Anche quando ci sembra di sprofondare in un mare di guai .L'unica cosa che ci serve per percorrere il cammino della vita,stà nella nostra coscienza,nella nostra coerenza. Il vero senso di responsabilità e la ricerca della conoscenza. Siamo noi stessi il bastone e la carota, niente paradiso e niente inferno ma solamente noi stessi.

Lina-solopoesie ha detto...

La pace e l'amore sono due grandi valori, ma il più bello il più grande rimane sempre il perdono, perdonare le guerre, la fame, l'egoismo, la violenza, Nella vita quante cose ci sarebbero da perdonare,e da farci perdonare , solo così abbiamo tutto in mano, è finchè siamo in grado di donare amore non c'è motivo di soffrire."Con l' amore non si fa commercio al mercato. La sua gioia, come la gioia dell'intelletto, è di sentirsi vivo. Disse un saggio Lo scopo dell'amore è amare senza chiedere nulla in cambio : né più, né meno."

Lina-solopoesie ha detto...

PACE NEI CUORI
Si racconta che quando ci fu il diluvio universale, che Noè mando un corvo nella speranza che gli portasse un rametto verde che significava che era possibile tornare a terra ma il corvo torno senza rametto, allora mandò una colomba bianca che tornò con un rametto di ulivo: la quiete, la pace era tornata!la colomba è infatti l'uccello che Noè libera e torna con in bocca il rametto d' ulivo e simboleggi ala fine delle ostilità tra Dio e uomo. La stessa cosa vale per l' arcobaleno :un ponte di luce e di colori che attraversa la terra, arriva nell'universo e porta amore. Questa è pace la vediamo se ci mettiamo i dentro una mano e la tocchiamo , come la pace, la vedi, la senti, ma non puoi toccarla E' dentro di noi, è la promessa di Dio di non distruggere mai più il genere umano ,Il suo colore e bianco che vuol dire che è pura, che non porta guerra. Viva la pace nel mondo e nei nostri cuori .

Lina-solopoesie ha detto...

La vita non è tutta rosa e se non mandiamo messaggi di speranza di amore come si fa a vivere .Quando qualcuno ti manda con l'anima un raggio di sole, di speranza , veramente ti illumina tanto!E' vero che spesso, basta poco per essere felici e/o per rendere felice qualcun altro! Disse un saggi cinese: La rosa che cresce fra le fosche foglie di un giardino incolto, è come la speranza nel cuore della sofferenza.Facciamo tesoro di questo messaggio di speranza , ed io che sono una combattente, come tutti, come tanti"l'ottimismo" me lo creo, non mi cade dal cielo . Ovvio che non mi risparmia le scosse della vita, ma sono quelle che mi fanno "crescere"

Lina-solopoesie ha detto...

A volte mi illudo di essere una persona Saggia perchè vedo la bellezza della vita ovunque intorno a me, ma prima di riuscire a vedere fuori deve prima saper guardare dentro di me. Un modo tutto mio per percepire le cose che mi circondano, sentire le mie riflessioni e crederci, credere in me nella mia saggezza, ascoltarmi in quello che dico.c'è un testo che di per se che potrebbe definirsi un autentica poesia o un racconto di un grande saggio che dice che l'unica cosa è saper ascoltare -Ascoltare tutto non solo quello che fa comodo a noi. Ma rigo portatrice di luce porta anche le sue perle di saggezza a noi invitandoci ad aprire i nostri sensi verso il mondo anche se sembra non valerne la pena...Io non condivido il suo pensiero , ma penso che ne valga sempre la pena di essere SAGGI.

Lina-solopoesie ha detto...

Io Lina aspirante poeta scrivo per sentirmi bene nel svuotare il mio " io"I miei scritti scaturiscono o dalla malinconia o dalla nostalgia per qualcosa che a volte non so neppure cos'è .Scrivo perchè le parole sono la luce dei pensieri e come luce nel bosco le mie mani scrivono .Scrivo di me con il cuore in mano e nuda nell'anima così senza logica neverso solo con enfasi emozionale"urlo" il mio sentire C'è chi mi ascolta chi sorride ma io indifferente continuo a buttare giù il mio scrivere . Ecco , questo sono io .Scrivo la realtà struggente della mia malinconia dove affogo le mie lacrime nel’inchiostro e bagno i fogli con il mio sentire è nella libertà dei miei pensieri e sento la mia verità e ne sono, follemente fiera..