venerdì 19 luglio 2013

LA VITA E' UN SOGNO

La vita è un sogno .
Se il mondo fosse assoluta realtà darei un sogno per non viverci.Non vorrei vedere il sole svegliarsi e addormentarsi ogni giorno senza aver mai sognato di cavalcarlo in mezzo all'universo. 
0000
Ma ho paura che le anime abbiano smesso di sognare. Ho paura che le idee non siano più capaci di viaggiare.
0000
 Qualcuno scrisse che la vita è sogno. Altri invece affermano che bisogna stare con i piedi per terra. 
0000
Ma la realtà è un'altra, sarebbe bello se un giorno scendendo le scale e incontrando il sogno dicesse:"Lina! Sali sul trono, oggi tocca a te ..
"cullare il mondo”
Scrisse un saggio : Un giorno la lacrima disse al sorriso: "Invidio te perché sei sempre felice". Il sorriso rispose: "Ti sbagli, perché tante volte io sono la maschera del tuo dolore"Aggiungo che: io  non lascerò che il vuoto della  solitudine  chiude le finestre della vita e non sarò triste per ciò che non ho , ma vivrò per ciò che mi  è stato donato.


10 commenti:

Lina-solopoesie ha detto...

Scrisse un saggio : Ridere e scherzare non sempre vuol dire essere felici, a volte si ride e si scherza per dimenticare che si vorrebbe piangere, ma il bello della vita è anche questo: svegliarmi e ricordare a me stessa che per quanto sia difficile la vita bisogna lottare lo stesso perché che arrendersi è come "morire"

Lina-solopoesie ha detto...

Oggi ho pensato alla tristezza!E'proprio vero che i momenti felici durano cosi poco e quelli tristi sembrano non finire mai, la cosa vera però e che senza quelli tristi non potrei mai apprezzare appieno i pochi attimi di felicità concessami, e se mi accorgo che dentro di me c'è rimasto ancora un po di buio, è quello il momento di riaccendere la mia a luce che ho tenuto incomprensibilmente spenta!Si dice che: Chi riconosce la propria tristezza colui che è stato felice almeno una volta.

Lina-solopoesie ha detto...

Abbraccio la povertà altrui e pianto la ricchezza del mio cuore nel giardino della loro anima. Accarezzo il loro dolore baciando la tristezza che fuoriesce dai loro occhi stanchi di piangere per vederli sorridere . E allora che capisco veramente quanto era importante quella persona, nel momento in cui questa si allontana da me .Ma nello stesso istante però,capisco che lo ha fatto perchè io non ero poi così importante per lei .

Lina-solopoesie ha detto...

Camminiamo,corriamo riflettiamo,ci guardiamo indietro,poi ricominciamo a correre..Ma dove stiamo andando?Tanto non si fugge al destino.Non serve correre,le miei gioie sono fra i miei passi,ma il destino è sempre avanti. Potrebbe essere tardi per godermi quello che questo giorno poteva offrirmi. Costruisco ma non edifico nulla frettolosamente. Cresco ma non ho fretta di morire.

Lina-solopoesie ha detto...

Non posso sapere cosa mi potrà accadere nello strano intreccio della vita. Posso però decidere cosa deve accadere dentro di me , come posso affrontare le cose, e quale decisione devo prendere, e in fin dei conti è ciò che veramente conta nella vita .Quello che custodisco nell'anima non ha mai fine perché l'anima è uno scrigno d'amore.Ed io ho un grande dono : quello di trasformare ciò che incontro in oro.

Lina-solopoesie ha detto...

ogni mia lacrima ha radici più profonde di un bel sorriso. Ma quando quel sorriso sincero nasce forte sul mio viso, estirpa da quelle profondità ogni dispiacere riportando fertilità e serenità nel mio Animo reso arido dalle troppe delusione della vita .Ma c'è sempre una speranza nell'ombra di una lacrima e quanto più conosco l'impossibilità di essere felice tanto più la infonde agli altri.

Lina-solopoesie ha detto...

Quando sono triste, penso a tutte quelle persone che mi amano; non importa che sia una o 1000 , ciò che conta e che per loro io sono importante .E so che non sarò mai veramente sola se non sono io a volerlo

Lina-solopoesie ha detto...

Non so in realtà che cosa sia la felicità, magari posso solo pensare di essere felice , ma questo non significa che lo sono veramente.La tristezza invece no ! non posso pensare di essere triste...ma lo posso solo essere.La felicità è un illusione... la tristezza no.

Lina-solopoesie ha detto...

Tutti possono essere ,tristi; ma la malinconia resta l'appannaggio delle anime superiori che avvolta dai pensieri più profondi, producono frammenti di saggezza che rendono una persone speciale. Ed io voglio lasciarmi annegare nel mare nero della malinconia piuttosto che annaspare tra le onde di una falsa felicità.

Lina-solopoesie ha detto...

Potrei avere tutto il mondo intorno a me , ma se il mondo che ho dentro è confuso allora nulla potrà farmi apprezzare ciò che mi circonda.La voglia di vivere non mi manca , ma non quella dove sorrido perché in realtà voglio nascondere il mio dolore, ma quella dove sorrido perché sono felice e questo è veramente un motivo per farlo.